Nuove ricette

Tortino di pollo con funghi marroni

Tortino di pollo con funghi marroni

Impasto:

Setacciare la farina, mettere al centro il lievito e 5 cucchiai di latte tiepido (in totale), poi mettere il sale sul bordo, poi le uova, il burro morbido e il resto del latte tiepido, impastare l'impasto quanto basta per omogeneizzare e diventare elastico . Lasciare riposare l'impasto in cucina in un luogo caldo.

La carne viene lavata, tagliata e tritata insieme a cipolle, funghi e cipollotti.

In una padella profonda, mettere l'olio, scaldare leggermente, mettere la composizione e tenerla a fuoco basso fino a quando la carne diventa bianca, aggiungere a piacere, salare il pepe, l'aneto, il prezzemolo tritato, togliere la padella dal fuoco, mettere il il ketchup, la senape, poi quando la composizione si sarà raffreddata unire la panna acida con l'uovo sbattuto e alla fine il pangrattato, mescolare e omogeneizzare il ripieno.

Mettere l'impasto su un piano leggermente infarinato e dividerlo in due parti uguali (io le ho pesate)

Le lenzuola sono tese.

Nella classica teglia foderata ho messo la prima sfoglia di pasta, poi la composizione, ho ricoperto con la seconda sfoglia (ho fermato una striscia per la decorazione), ho unto la torta con i tuorli sbattuti con il latte e l'ho infornata in forno riscaldato a 190 gradi per 40 minuti.

Io taglio la torta calda, infatti si mangia così, è buona anche calda!





Cannelonni con maiale e besciamella

I cannelloni sono delle paste molto carine, direi, di forma cilindrica, sono proprio in offerta questa settimana al Lidl (uno dei miei negozi preferiti), li ho provati in un'altra occasione non oggi, ad un'offerta del passato.

Sono anche un piatto semplice da realizzare che non richiede grandi doti in cucina, basta un po' di pazienza per riempire la pasta con il ripieno che vogliamo.

Per questa ricetta ho utilizzato una scatola di pasta e circa 1/2 kg di carne di maiale macinata (potete usare qualsiasi altra carne o funghi e verdure per chi non mangia carne), 2 spicchi d'aglio, qualche pomodoro tritato finemente e spezie A seconda del gusto, metto salsa di soia, curry, un po' di peperoncino e vino bianco.

Per la salsa occorrono 1-2 cucchiai di farina bianca, mezza bustina di burro e latte.

In una padella calda ho messo nella padella i 2 spicchi d'aglio tritati finemente, poi ho aggiunto la carne macinata che ho condito con peperoncino, salsa di soia, curry e ho lasciato sul fuoco fino a cottura ultimata.

L'ho lasciata raffreddare un po' (per non scottarmi la mano) e poi ho introdotto la carne così speziata e cotta nei cannelloni, vi ho detto prima che sono pasta cilindrica e sono più grandi quindi non è un procedimento difficile se siete bene con pazienza :).

Una volta terminato il processo di farcitura della pasta ed essendo ben adagiato in un vassoio sul fondo del quale avevo precedentemente messo del burro, ho aggiunto al vassoio una besciamella (fatta di farina, burro, latte, una rantas si fa con la farina e burro e aggiungere gradualmente il latte fino a quando la salsa raggiunge una consistenza cremosa, opzionalmente si possono aggiungere altre spezie a seconda del gusto che si vuole avere, io l'ho lasciata così semplice che avevo già la carne piccante), e dei pomodorini freschi che -io scottati un po' per togliere loro la pelle e poi li ho tritati finemente e li ho messi in padella.

Ho messo questa composizione in forno per 45 minuti e si è scoperto ciò che si può vedere di seguito.

Si può fare in modo diverso, cioè lessare la pasta prima per 5 minuti (non bollono per niente) ma io ho scelto di farlo e di far cuocere la pasta in forno. Quello che è uscito, può essere visto sotto & # 8230.delizioso era!


Petto di pollo con funghi e panna acida

Ricetta petto di pollo con funghi e panna acida in padella. Pezzi di pollo o tacchino e funghi avvolti in una deliziosa salsa di panna acida, scaloppine. Un piatto molto veloce ed economico. Questa ricetta del petto di pollo con funghi e panna acida può tirarti fuori dai guai nei giorni in cui non hai molto tempo o arrivi tardi dal lavoro.

  • 300 g di petto di pollo, tacchino (o cosce disossate)
  • 300 g di funghi porcini freschi bianchi o marroni
  • 2-3 cipolle verdi
  • 2-3 cucchiai di olio
  • 200 ml di panna naturale per panna montata con almeno il 30% di grassi
  • sale pepe
  • paprika (boa dolce)
  • 1 peperoncino rosso
  • prezzemolo verde
  • 2 spicchi d'aglio

Tagliare il petto di pollo o tacchino a strisce sottili e lunghe.

Potete anche tagliarlo a cubetti o a pezzi più grandi.

In una padella antiaderente scaldate 2-3 cucchiai di olio e fate rosolare il pollo.

Verso la fine aggiustate di sale e pepe a piacere.

Dopo che la carne è leggermente fritta, sformatela su un piatto.

Nella stessa padella in cui avete cotto la carne, mettete la cipolla tritata finemente.

Se non hai cipolle verdi, puoi usare cipolle rosse o gialle.

Mettete i funghi tagliati a fettine sottili se sono più grandi, e se sono piccoli potete tagliarli in quattro.

Fate rosolare bene i funghi.

Tagliate ora il peperone rosso a listarelle e aggiungetelo sopra i funghi.

Aggiungere le striscioline di carne e circa 130 ml di acqua calda nella padella.

Versare la panna dolce per la cottura, la paprika e il prezzemolo verde.

Portare a bollore fino a quando riprende il bollore, quindi spegnere il fuoco e aggiungere l'aglio passato allo spremiagrumi.

Dai la nota per la ricetta Petto di pollo con funghi e panna acida


Pensavo che l'anguria fosse debole finché non l'ho trasformata in una zuppa calmante e sostanziosa.

Quando i miei genitori mi hanno mandato a casa con il regalo della loro ultima anguria invernale, un bambino di 10 chilogrammi nato dal loro giardino, è stata una responsabilità indesiderata. Ho sempre pensato ai cocomeri, con la pelle cerea e la carne pallida, come il cibo di un vecchio, robusto nelle dimensioni ma delicato nel sapore.

L'anguria è entrata nella mia vita proprio quando avevo raggiunto la fase di quarantena in cui avevo perso la voglia di cucinare. La maggior parte delle attività in cucina che avevo fatto quella settimana era spremere le arance in una pasta di pasta. Anche il cibo era diventato noioso. conoscevo beneComeper fare un'anguria invernale, quindi la sfida era trasformare questo colosso verde in qualcosa che mi sarei aspettato di mangiare, qualcosa con un po' di spezie e calore.

Ho spaccato la carne della zucca lunare sul mio tablet. Poiché il melone invernale ha una certa dolcezza naturale, abbiamo preparato un brodo salato, facendo bollire con brodo di pollo, zenzero e pepe bianco macinato per formare il calore e l'aroma.

Per dare una certa consistenza alla morbidezza del melone, ho steso delle polpette di maiale e ho affettato qualche fungo. Mi sono buttata in pugni d'arte, osservando la sensazione di un vecchio rimedio casalingo, quello terreno che evocava ricordi della terra, della cucina di mia nonna e dei suoi palmi abbronzati che agitavano qualcosa davanti a lei.

Una volta bollito tutto, ho aggiunto un pizzico di sale per irrigidirlo e poi ne ho aggiunto ancora fino a quando non mi è stato ricordato perché un tempo il sale era valutato come una moneta.

La zuppa finita era anche consistente 清 (qing, o "chiaro"), un profilo aromatico apprezzato nella cucina cinese meridionale per descrivere cibi che sono ben bilanciati, permettendo all'essenza degli ingredienti minimi di risplendere). Gli aromi del brodo si appiccicavano alle fette di melone, che si scioglievano sulla mia lingua prima come salate con un leggero pizzico di pepe bianco e poi come dolce, l'aroma del melone si manifestava nella sua vera forma.

Anche se preparato nella zuppa, l'anguria ha un'essenza fredda, che bilancia l'energia calda che la medicina tradizionale cinese dice accumula nel nostro corpo dai tipi di alimenti che mangiamo. All'improvviso ho capito perché molte culture cinesi vedono spesso il cibo come una medicina, credendo che le ricette possano curare le malattie e migliorare l'umore.

Mentre scende, la zuppa di cocomeri si dispiega nel mio corpo con calore. Sul bancone della mia cucina sono rimasti almeno 7 chilogrammi di melone. Non riesco a crederci, ma non vedo l'ora di preparare un'altra infornata di zuppa per la prossima volta che sarò nei guai.


Il mondo di Cristina

Questo rotolo è molto facile da realizzare, ha un bell'aspetto nel piatto ed è molto gustoso!
Sì, lo so, vantati del tuo cappello. ^ _ ^ Beh, se non mi vanto, allora chi? Come non dire questa bellezza di roll?
Era perfetto per cena con un'insalata di verdure crude, ma è andato molto bene con il pacchetto.
Questa ricetta è conforme alla dieta Dukan - giorni PL e alla dieta Montignac - tutte le fasi.

Ingredienti per 4 rotoli di palma:
- 2 pezzi di petto di pollo disossato e senza pelle (circa 1 kg)
- 3 cipolle verdi
- 250 g di funghi marroni
- 4 uova
- 150 g di fagiolini (io ho usato quelli surgelati)
- 1 cucchiaio di paprika dolce
- sale e pepe macinato
***SOS:
- 2 peperoni verdi
- 2 fili di cipolla verde
- 3 cucchiai di salsa di soia
- 1 scatola di dadini di pomodoro in brodo
- 4 spicchi d'aglio
- sale e pepe macinato

In una padella antiaderente, soffriggere la cipolla con sale e pepe macinato a piacere. Ho aggiunto anche i funghi tritati finemente e ho lasciato la padella sul fuoco basso fino a quando i funghi hanno lasciato il loro sugo.

Le uova, sbattute un po' con una forchetta, le ho versate in padella sopra le verdure e le ho sempre mescolate per farle cuocere bene. Ho spento il fuoco e lasciato raffreddare la composizione.

Ho tagliato il petto di pollo a metà per il lungo, poi ogni metà l'ho tagliata a spessore in modo da ottenere una fetta di carne. Ho messo la fetta di carne tra due fogli di plastica e l'ho sbattuta leggermente con la mazza fino ad ottenere lo spessore desiderato.

Su ogni fetta di petto di pollo ho cosparso un po' di sale e pepe, ho messo un quarto della composizione di funghi e ad una estremità ho messo qualche baccello di fagiolini surgelati.

Ho arrotolato con cura e legato gli involtini ottenuti con lo spago.
Ho unto gli involtini con la paprika e li ho sistemati in una teglia dalle pareti alte.

Sopra di loro ho messo il peperone e le cipolle verdi tritate finemente. In un bicchiere ho mescolato la salsa di soia con l'acqua, e ho versato il composto ottenuto nella teglia.

Ho messo la teglia in forno a fuoco basso per un'ora.
Dopo un'ora ho tolto la teglia dal forno e ho aggiunto il contenuto dei pomodori in scatola mescolati con l'aglio tritato finemente, un po' di sale e una macinata di pepe. Ho rimesso la teglia in forno e l'ho lasciata per altri 20 minuti.
Alla fine sembra così:

Può essere servito con purea di cavolfiore, con un'insalata di verdure o al naturale. È molto buono caldo, ma anche freddo. Si affetta molto bene, con un minimo di sforzo e attenzione. Nella sezione sembra molto bello!


Julien con pollo e funghi. Un alimento perfetto per un pranzo o una cena deliziosi!

In questo articolo vi daremo una ricetta per il Julien con pollo e funghi.

-200 millilitri di liquido fritto o 10% liquido o prodotto affumicato per la cottura

-3-4 funghi porcini (circa 50 grammi)

-100-150 grammi di petto di pollo

Per iniziare preparate la cipolla, tagliatela a pezzetti, scaldatela nell'olio finché non diventa trasparente e poi adagiatela alla base della forma.

Friggiamo anche il petto di pollo nella padella in cui abbiamo rosolato la cipolla e lo mettiamo sopra lo strato di cipolla.

Tagliamo i funghi a fette, li friggiamo e li mettiamo sopra lo strato di pollo.

In una padella mettete il burro e la farina, fate soffriggere fino a quando la farina non sarà dorata e poi versate la panna montata.

Condire la salsa con sale e mescolare bene.

Mettere la salsa sugli strati di cipolla, carne e funghi e poi cospargere con formaggio grattugiato.

Mettere la forma in forno per 10 minuti a una temperatura di 200 gradi centigradi fino a formare la crosta di formaggio.


*80 ml di acqua o latte tiepidi

1. Per l'impasto, impastare la farina con il sale e poi il burro morbido a dadini. Aggiungere l'acqua a poco a poco per aiutare a formare l'impasto. Lascia raffreddare per 30 minuti.

2. Tritare finemente i funghi con le cipolle tritate e lasciarli ridurre. Abbina il sapore di sale e pepe, quindi aggiungi le verdure tritate finemente. La carne viene tagliata a fette che vengono cosparse con un po' di sale.

3. Dividere l'impasto in quattro e poi dividere ogni pezzo in due. Stendere le otto sfoglie, su quattro adagiare un pezzo di carne, adagiare sopra i funghi e coprire con le altre quattro sfoglie. Mescolate bene sui bordi, trasferite nella padella larga del fornello, ungete con tuorlo d'uovo misto a latte e infornate per 20 minuti.


Alice nell'angolo cottura

Una piccola parentesi - & gt. la quantità può essere cambiata a seconda di quanta ciulama si vuole avere in tavola vengono fuori circa 4 porzioni degli ingredienti di cui sopra che se non si ha troppa fame così. non abbastanza.
(per me così per fare una zuppa fresca poi, a me il latte non piace molto, ma se volete potete rinunciare a preparare la zuppa e far rosolare bene il pollo in un filo d'olio e l'olio rimasto dopo la frittura mettere la farina e succhiare con acqua o latte fino si addensa poi si mette carne e funghi, ma io preferisco questa versione con zuppa). se usate funghi freschi lessateli nel brodo di pollo a metà cottura, se usate cibo in scatola alla fine quando aggiungiamo la carne al sugo di ciulama.

Puliamo e laviamo la carne e le verdure e le mettiamo a bollire in acqua salata. Fate cuocere fino a quando la carne e le verdure saranno ben cotte.
Quando la carne sarà cotta, estraetela e tenetela al caldo. Filtrare la zuppa, conservare i funghi e buttare via il resto delle verdure. A parte prendiamo un'altra ciotola capiente in cui aggiungiamo il burro, facciamolo sciogliere, poi aggiungiamo la farina e mescoliamo continuamente in modo che non si attacchi e non si formino grumi. Affettate sottilmente il brodo di pollo con la zuppa di pollo preparata sopra a poco a poco finché non inizia ad addensarsi fino ad assumere la consistenza di una crema densa, mescolando continuamente in modo che non si formino grumi. Adesso possiamo mettere la carne ei funghi, salare e pepare a piacere (adesso possiamo aggiungere 2-3 spicchi d'aglio schiacciato) e far sobbollire per altri 2-3 minuti.
Spegnete il fuoco e servite caldo con polenta, magari una birra fresca per spegnere il fuoco))


Il mondo di Cristina

E se il primo piatto era la zuppa di pesce, per il secondo abbiamo in menu uno spezzatino molto buono e facile da preparare.
Questa ricetta è conforme alla dieta Montignac - fase I e alla dieta Dukan - giorni PL.

Ingrediente:
- 1 kg di pelli e pelli di pollo disossate
- 2 cipolle grandi
- 2 peperoni verdi grandi
- 500g di funghi non troppo grandi, bianchi o marroni
- 3 cucchiai di olio d'oliva
- 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
- sale e pepe macinato
- prezzemolo verde

In una padella antiaderente, dalle pareti alte, ho fatto appassire le cipolle tritate finemente nell'olio d'oliva. Quando la cipolla è diventata vitrea, ho aggiunto il peperone tritato. Ho cosparso di sale e pepe macinato e ho lasciato sobbollire le verdure per circa due minuti.

Dopo che il peperone si è ammorbidito, aggiungo le cosce di pollo tagliate a pezzi adatti.

Ho indurito la carne insieme alle verdure finché la carne non ha cambiato colore ed è diventata biancastra.

Ho tenuto il fuoco piccolo.
Ho cucinato il cibo per circa 20 minuti, abbastanza perché i funghi e la carne fossero buoni da mangiare.

Alla fine ho aggiunto il concentrato di pomodoro e ho fatto bollire di nuovo il cibo.

Ho spento il fuoco e ho aggiunto il prezzemolo tritato finemente.
Ho servito lo stufato immediatamente, insieme a sottaceti assortiti.

Beh, ho detto la verità? Non è semplice? Vi assicuro che è delizioso, quindi non esitate a provarlo.


Piatti appetitosi

E per chi non capisce perché nelle mie foto appaiano anche le arance, la spiegazione sarebbe che io, oltre al limone, nella composizione del ripieno metto anche la scorza d'arancia grattugiata del dottor Oetker. E se vi state chiedendo perché ho scelto le e al posto della buccia d'arancia naturale che avevo ancora, vi dico che: 1) Ritengo che la buccia d'arancia così come quella dei miei limoni nelle foto siano malsane come la bustina del Dr .Oetker (guarda come sono belli, cari) e 2) perché avevo la busta già aperta volevo finirla per buttarla via. :)
Ho ancora qualche osservazione da fare con le parole, invece di 30 grammi di semola, metto 40 gr. e inavvertitamente al posto di 2 uova e 1 tuorlo ho messo 2 tuorli e 1 uovo. Ma ha funzionato così. :))

14 commenti:

ah, penso che sia super delizioso. sembra davvero buono!

Sembra fantastico, era decisamente delizioso! Mi piacciono queste torte! Tanti baci!!

Suona bene! Ora qualsiasi cosa con un sapore di limone attiva le mie papille gustative. Sembra davvero buono!

Quanto è bello. Non rifiuterei una porzione :)

Sto ancora pensando a lei, lo sai :)

Adoriamo le patatine allo yogurt, vi aspetto sul mio blog, ho cresciuto la mia famiglia di animali :))

Sono contento che ti piaccia, vale la pena provare.
Bacio le vostre ragazze e vi ringrazio per essere passate! : - *


Video: Sovracosce di pollo con funghi trifolati (Gennaio 2022).