Nuove ricette

Le ricerche di "Candy Alcohol Drink" aumentano su Pinterest

Le ricerche di

Martini Starburst e margarita Jolly Rancher sono nel menu per l'happy hour a casa

Elena Graham/Shutterstock

Il clima caldo è arrivato, ma molte attività sono ancora chiuse a causa della pandemia di coronavirus, quindi le persone stanno cercando di ricreare l'esperienza del bar e del ristorante a casa preparando i propri cocktail. Stanno cercando libagioni oltre le bevande alcoliche più popolari, con gli occhi puntati sulle creazioni dolciarie.

Il fast food preferito di ogni stato durante il Coronavirus

Secondo i nuovi dati di Pinterest, le ricerche di "bevande alcoliche caramellate" sono aumentate di sei volte di più di anno in anno per giugno. I risultati includono bevande divertenti e colorate per soli adulti condite con le caramelle preferite dai fan come Sour Gummy worms, Starburst, Skittles, Jolly Ranchers e Sour Patch Kids, oltre a zucchero filato, Fruit by the Foot e altri cibi di cui non ci scuseremo amorevole.

Altre ricerche di bevande estive molto popolari includono "cocktail di fiori di pisello di farfalla", "ricetta della bevanda di Bahama mama" e "cocktail di ginocchia di api".

Ma non tutti sono alla ricerca di un ronzio. Le ricerche per "ricette analcoliche" sono aumentate di 37 volte rispetto a giugno scorso, con "bevande analcoliche in gravidanza", "bevanda alla menta e anguria", "ricetta per bevanda all'aloe vera" e "bevande alla curcuma" in testa al gruppo. Per di più, rifornisci il tuo carrello del bar per queste ricette di mocktail che tutti adoreranno.


Un cult tra i baristi professionisti, questo rum sour è un vero classico che quando è perfettamente realizzato è difficile non amare. La sua vera forma non include le fragole, ma piuttosto un mix equilibrato di rum bianco invecchiato di alta qualità, succo di lime fresco e uno sciroppo semplice fatto in casa (va bene anche lo sciroppo di canna o il demerara). Anche quelli con riserve sul rum avranno le loro menti cambiate da questo acido rinfrescante.

The Old Fashioned è incredibilmente versatile in quanto, sebbene sia tradizionalmente fatto con il whisky, puoi effettivamente usare qualsiasi spirito che hai a casa. Infatti, i contenuti dell'Old Fashioned comprendono l'esatta definizione della parola “cocktail” – definita come “un liquore stimolante, composto da superalcolici di ogni tipo, zucchero, acqua e bitter”, come precisato da un vecchio giornale chiamato The Balance e Columbian Deposito a Hudson, NY. Se hai un qualsiasi tipo di spirito, un po' di zucchero e un po' di amaro, hai tutti gli elementi necessari per creare quello che rimane uno dei cocktail più popolari fino ad oggi. Un consiglio: non usare più di 1/4 di oncia di dolcificante, altrimenti ti ritroverai con una miscela stucchevole che avrà un sapore troppo forte di zucchero.


Un cult tra i baristi professionisti, questo rum sour è un vero classico che quando è perfettamente realizzato è difficile non amare. La sua vera forma non include le fragole, ma piuttosto un mix equilibrato di rum bianco invecchiato di alta qualità, succo di lime fresco e uno sciroppo semplice fatto in casa (va bene anche lo sciroppo di canna o il demerara). Anche quelli con riserve sul rum avranno le loro menti cambiate da questo acido rinfrescante.

The Old Fashioned è incredibilmente versatile in quanto, sebbene sia tradizionalmente fatto con il whisky, puoi effettivamente usare qualsiasi spirito che hai a casa. Infatti, i contenuti dell'Old Fashioned comprendono l'esatta definizione della parola “cocktail” – definita come “un liquore stimolante, composto da superalcolici di ogni tipo, zucchero, acqua e bitter”, come precisato da un vecchio giornale chiamato The Balance e Columbian Deposito a Hudson, NY. Se hai un qualsiasi tipo di spirito, un po' di zucchero e un po' di amaro, hai tutti gli elementi necessari per creare quello che rimane uno dei cocktail più popolari fino ad oggi. Un consiglio: non usare più di 1/4 di oncia di dolcificante, altrimenti ti ritroverai con una miscela stucchevole che avrà un sapore troppo forte di zucchero.


Un cult tra i baristi professionisti, questo rum sour è un vero classico che quando è perfettamente realizzato è difficile non amare. La sua vera forma non include le fragole, ma piuttosto un mix equilibrato di rum bianco invecchiato di alta qualità, succo di lime fresco e uno sciroppo semplice fatto in casa (va bene anche lo sciroppo di canna o il demerara). Anche quelli con riserve sul rum avranno le loro menti cambiate da questo acido rinfrescante.

The Old Fashioned è incredibilmente versatile in quanto, sebbene sia tradizionalmente fatto con il whisky, puoi effettivamente usare qualsiasi spirito che hai a casa. Infatti, i contenuti dell'Old Fashioned comprendono l'esatta definizione della parola “cocktail” – definita come “un liquore stimolante, composto da superalcolici di ogni tipo, zucchero, acqua e bitter”, come precisato da un vecchio giornale chiamato The Balance e Columbian Deposito a Hudson, NY. Se hai un qualsiasi tipo di spirito, un po' di zucchero e un po' di amaro, hai tutti gli elementi necessari per creare quello che rimane uno dei cocktail più popolari fino ad oggi. Un consiglio: non usare più di 1/4 di oncia di dolcificante, altrimenti ti ritroverai con una miscela stucchevole che avrà un sapore troppo forte di zucchero.


Un cult tra i baristi professionisti, questo rum sour è un vero classico che quando è perfettamente realizzato è difficile non amare. La sua vera forma non include le fragole, ma piuttosto un mix equilibrato di rum bianco invecchiato di alta qualità, succo di lime fresco e uno sciroppo semplice fatto in casa (va bene anche lo sciroppo di canna o il demerara). Anche quelli con riserve sul rum avranno le loro menti cambiate da questo acido rinfrescante.

The Old Fashioned è incredibilmente versatile in quanto, sebbene sia tradizionalmente fatto con il whisky, puoi effettivamente usare qualsiasi spirito che hai a casa. Infatti, i contenuti dell'Old Fashioned comprendono l'esatta definizione della parola “cocktail” – definita come “un liquore stimolante, composto da superalcolici di ogni tipo, zucchero, acqua e bitter”, come precisato da un vecchio giornale chiamato The Balance e Columbian Deposito a Hudson, NY. Se hai un qualsiasi tipo di spirito, un po' di zucchero e un po' di amaro, hai tutti gli elementi necessari per creare quello che rimane uno dei cocktail più popolari fino ad oggi. Un consiglio: non usare più di 1/4 di oncia di dolcificante, altrimenti ti ritroverai con una miscela stucchevole che avrà un sapore troppo forte di zucchero.


Un cult tra i baristi professionisti, questo rum sour è un vero classico che quando è perfettamente realizzato è difficile non amare. La sua vera forma non include le fragole, ma piuttosto un mix equilibrato di rum bianco invecchiato di alta qualità, succo di lime fresco e uno sciroppo semplice fatto in casa (va bene anche lo sciroppo di canna o il demerara). Anche quelli con riserve sul rum avranno le loro menti cambiate da questo acido rinfrescante.

L'Old Fashioned è incredibilmente versatile in quanto, sebbene sia tradizionalmente fatto con il whisky, puoi effettivamente usare qualsiasi spirito che hai a casa. Infatti, i contenuti dell'Old Fashioned comprendono l'esatta definizione della parola “cocktail” – definita come “un liquore stimolante, composto da superalcolici di ogni tipo, zucchero, acqua e bitter”, come precisato da un vecchio giornale chiamato The Balance e Columbian Deposito a Hudson, NY. Se hai un qualsiasi tipo di spirito, un po' di zucchero e un po' di amaro, hai tutti gli elementi necessari per creare quello che rimane uno dei cocktail più popolari fino ad oggi. Un consiglio: non usare più di 1/4 di oncia di dolcificante, altrimenti ti ritroverai con una miscela stucchevole che avrà un sapore troppo forte di zucchero.


Un cult tra i baristi professionisti, questo rum sour è un vero classico che quando è perfettamente realizzato è difficile non amare. La sua vera forma non include le fragole, ma piuttosto un mix equilibrato di rum bianco invecchiato di alta qualità, succo di lime fresco e uno sciroppo semplice fatto in casa (va bene anche lo sciroppo di canna o il demerara). Anche quelli con riserve sul rum avranno le loro menti cambiate da questo acido rinfrescante.

L'Old Fashioned è incredibilmente versatile in quanto, sebbene sia tradizionalmente fatto con il whisky, puoi effettivamente usare qualsiasi spirito che hai a casa. Infatti, i contenuti dell'Old Fashioned comprendono l'esatta definizione della parola “cocktail” – definita come “un liquore stimolante, composto da superalcolici di ogni tipo, zucchero, acqua e bitter”, come precisato da un vecchio giornale chiamato The Balance e Columbian Deposito a Hudson, NY. Se hai un qualsiasi tipo di spirito, un po' di zucchero e un po' di amaro, hai tutti gli elementi necessari per creare quello che rimane uno dei cocktail più popolari fino ad oggi. Un consiglio: non usare più di 1/4 di oncia di dolcificante, altrimenti ti ritroverai con una miscela stucchevole che avrà un sapore troppo forte di zucchero.


Un cult tra i baristi professionisti, questo rum sour è un vero classico che quando è perfettamente realizzato è difficile non amare. La sua vera forma non include le fragole, ma piuttosto un mix equilibrato di rum bianco invecchiato di alta qualità, succo di lime fresco e uno sciroppo semplice fatto in casa (va bene anche lo sciroppo di canna o il demerara). Anche quelli con riserve sul rum avranno le loro menti cambiate da questo acido rinfrescante.

L'Old Fashioned è incredibilmente versatile in quanto, sebbene sia tradizionalmente fatto con il whisky, puoi effettivamente usare qualsiasi spirito che hai a casa. Infatti, i contenuti dell'Old Fashioned comprendono l'esatta definizione della parola “cocktail” – definita come “un liquore stimolante, composto da superalcolici di ogni tipo, zucchero, acqua e bitter”, come precisato da un vecchio giornale chiamato The Balance e Columbian Deposito a Hudson, NY. Se hai un qualsiasi tipo di spirito, un po' di zucchero e un po' di amaro, hai tutti gli elementi necessari per creare quello che rimane uno dei cocktail più popolari fino ad oggi. Un consiglio: non usare più di 1/4 di oncia di dolcificante, altrimenti ti ritroverai con una miscela stucchevole che avrà un sapore troppo forte di zucchero.


Un cult tra i baristi professionisti, questo rum sour è un vero classico che quando è perfettamente realizzato è difficile non amare. La sua vera forma non include le fragole, ma piuttosto un mix equilibrato di rum bianco invecchiato di alta qualità, succo di lime fresco e uno sciroppo semplice fatto in casa (va bene anche lo sciroppo di canna o il demerara). Anche quelli con riserve sul rum avranno le loro menti cambiate da questo acido rinfrescante.

L'Old Fashioned è incredibilmente versatile in quanto, sebbene sia tradizionalmente fatto con il whisky, puoi effettivamente usare qualsiasi spirito che hai a casa. Infatti, i contenuti dell'Old Fashioned comprendono l'esatta definizione della parola “cocktail” – definita come “un liquore stimolante, composto da superalcolici di ogni tipo, zucchero, acqua e bitter”, come precisato da un vecchio giornale chiamato The Balance e Columbian Deposito a Hudson, NY. Se hai un qualsiasi tipo di spirito, un po' di zucchero e un po' di amaro, hai tutti gli elementi necessari per creare quello che rimane uno dei cocktail più popolari fino ad oggi. Un consiglio: non usare più di 1/4 di oncia di dolcificante, altrimenti ti ritroverai con una miscela stucchevole che avrà un sapore troppo forte di zucchero.


Un cult tra i baristi professionisti, questo rum sour è un vero classico che quando è perfettamente realizzato è difficile non amare. La sua vera forma non include le fragole, ma piuttosto un mix equilibrato di rum bianco invecchiato di alta qualità, succo di lime fresco e uno sciroppo semplice fatto in casa (va bene anche lo sciroppo di canna o il demerara). Anche quelli con riserve sul rum avranno le loro menti cambiate da questo acido rinfrescante.

The Old Fashioned è incredibilmente versatile in quanto, sebbene sia tradizionalmente fatto con il whisky, puoi effettivamente usare qualsiasi spirito che hai a casa. Infatti, i contenuti dell'Old Fashioned comprendono l'esatta definizione della parola “cocktail” – definita come “un liquore stimolante, composto da superalcolici di ogni tipo, zucchero, acqua e amari”, come precisato da un vecchio giornale chiamato The Balance e Columbian Deposito a Hudson, NY. Se hai un qualsiasi tipo di spirito, un po' di zucchero e un po' di amaro, hai tutti gli elementi necessari per creare quello che rimane uno dei cocktail più popolari fino ad oggi. Un consiglio: non usare più di 1/4 di oncia di dolcificante, altrimenti ti ritroverai con una miscela stucchevole che avrà un sapore troppo forte di zucchero.


Un cult tra i baristi professionisti, questo rum sour è un vero classico che quando è perfettamente realizzato è difficile non amare. La sua vera forma non include le fragole, ma piuttosto un mix equilibrato di rum bianco invecchiato di alta qualità, succo di lime fresco e uno sciroppo semplice fatto in casa (va bene anche lo sciroppo di canna o il demerara). Anche quelli con riserve sul rum avranno le loro menti cambiate da questo acido rinfrescante.

The Old Fashioned è incredibilmente versatile in quanto, sebbene sia tradizionalmente fatto con il whisky, puoi effettivamente usare qualsiasi spirito che hai a casa. Infatti, i contenuti dell'Old Fashioned comprendono l'esatta definizione della parola “cocktail” – definita come “un liquore stimolante, composto da superalcolici di ogni tipo, zucchero, acqua e bitter”, come precisato da un vecchio giornale chiamato The Balance e Columbian Deposito a Hudson, NY. Se hai un qualsiasi tipo di spirito, un po' di zucchero e un po' di amaro, hai tutti gli elementi necessari per creare quello che rimane uno dei cocktail più popolari fino ad oggi. Un consiglio: non usare più di 1/4 di oncia di dolcificante, altrimenti ti ritroverai con una miscela stucchevole che avrà un sapore troppo forte di zucchero.


Guarda il video: BAHAYA DAN MANFAAT MINUMAN BERALKOHOL UNTUK KESEHATAN (Gennaio 2022).