Nuove ricette

CDC rivela che meno di un decimo degli americani mangia le proprie verdure

CDC rivela che meno di un decimo degli americani mangia le proprie verdure

Non c'è da stupirsi che l'America abbia così tanti problemi di salute

istockphoto.com

Verdure, ortaggi a radice e frutta sono ricchi di vitamine, minerali e antiossidanti.

La stragrande maggioranza degli americani sta lesinando sulle verdure, secondo uno studio condotto dai Centers for Disease Control and Prevention (CDC). Le linee guida dietetiche statunitensi raccomandano di mangiare una tazza e mezza o due di verdure al giorno. Un misero 9% degli americani è pari rivendicando per incontrare quel segno. Ciò significa che almeno 290 milioni di residenti mancano completamente il bersaglio.

Non stanno andando molto meglio nemmeno con la frutta, con solo il 12% degli americani che mangia una porzione e mezza o due al giorno.

Dai, America. Bastano dei pancake ai mirtilli e una banana! Anche un delizioso prodotto da forno fruttato conterà. Ma anche questo è chiedere troppo.

Non è la prima volta che viene sollevata questa preoccupazione. La professoressa di studi nutrizionali e alimentari Marion Nestlé ha dichiarato al Guardian che questo studio conferma semplicemente "anni di dati" e non è una novità.

"Questo rapporto evidenzia che pochissimi americani mangiano la quantità raccomandata di frutta e verdura ogni giorno, mettendoli a rischio di malattie croniche come il diabete e le malattie cardiache", ha affermato l'autore principale dello studio, il dott. Seung Hee Lee Kwan. "Di conseguenza, stiamo perdendo le vitamine, i minerali e le fibre essenziali forniti da frutta e verdura".

I tassi di consumo di frutta e verdura erano più bassi nelle regioni colpite dalla povertà, come le piccole città del West Virginia e del South Dakota. In South Dakota, solo il 2,2% dei residenti di età compresa tra 18 e 30 anni ha mangiato la porzione raccomandata di verdura.

Alcuni dati demografici hanno anche mangiato più frutta e verdura di altri. Gli uomini, ad esempio, mangiano complessivamente meno verdure rispetto alle donne. Ci chiediamo se inizierebbero se lo sapessero gli uomini che mangiano più verdure non hanno un cattivo odore quando sudano.

Ottenere le tue verdure non deve essere così complicato, anche se molti americani non sanno come. Queste 50 ricette, ad esempio, sono ricche di verdure a foglia nutriente.


Non mangi abbastanza verdure se questo accade al tuo corpo

Abbiamo sentito "mangia le tue verdure" da quando eravamo bambini, ma la maggior parte degli americani non ne ha ancora abbastanza. Secondo una ricerca condotta dai Centers for Disease Control and Prevention, un misero 9,3% degli adulti americani mangia la quantità raccomandata di verdure.

Il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) raccomanda che le donne di età compresa tra 19 e 50 anni mangino 2,5 tazze di verdura al giorno, mentre quelle di età pari o superiore a 51 anni dovrebbero mirare a 2 tazze. Gli uomini adulti sotto i 50 anni dovrebbero consumare 3 tazze, mentre 2,5 tazze sono sufficienti per gli uomini più anziani. L'USDA suddivide il gruppo di alimenti vegetali in cinque sottogruppi: verdure verde scuro, verdure amidacee, verdure rosse e arancioni, fagioli e piselli e altre verdure (come cipolle e lattuga) e fornisce raccomandazioni settimanali specifiche per ciascun sottogruppo.

Le raccomandazioni dell'USDA possono essere considerate il minimo indispensabile per una buona salute. Alcune persone, come quelle che sono estremamente attive fisicamente, potrebbero aver bisogno di più. Ci sono molti modi sottili - e non così sottili - in cui il tuo corpo potrebbe provare a dirti che ha bisogno di più verdure.


Non mangi abbastanza verdure se questo accade al tuo corpo

Abbiamo sentito "mangia le tue verdure" da quando eravamo bambini, ma la maggior parte degli americani non ne ha ancora abbastanza. Secondo una ricerca condotta dai Centers for Disease Control and Prevention, un misero 9,3% degli adulti americani mangia la quantità raccomandata di verdure.

Il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) raccomanda che le donne di età compresa tra 19 e 50 anni mangino 2,5 tazze di verdura al giorno, mentre quelle di età pari o superiore a 51 anni dovrebbero mirare a 2 tazze. Gli uomini adulti sotto i 50 anni dovrebbero consumare 3 tazze, mentre 2,5 tazze sono sufficienti per gli uomini più anziani. L'USDA suddivide il gruppo di alimenti vegetali in cinque sottogruppi: verdure verde scuro, verdure amidacee, verdure rosse e arancioni, fagioli e piselli e altre verdure (come cipolle e lattuga) e fornisce raccomandazioni settimanali specifiche per ciascun sottogruppo.

Le raccomandazioni dell'USDA possono essere considerate il minimo indispensabile per una buona salute. Alcune persone, come quelle che sono estremamente attive fisicamente, potrebbero aver bisogno di più. Ci sono molti modi sottili - e non così sottili - in cui il tuo corpo potrebbe provare a dirti che ha bisogno di più verdure.


Non mangi abbastanza verdure se questo accade al tuo corpo

Abbiamo sentito "mangia le tue verdure" da quando eravamo bambini, ma la maggior parte degli americani non ne ha ancora abbastanza. Secondo una ricerca condotta dai Centers for Disease Control and Prevention, un misero 9,3% degli adulti americani mangia la quantità raccomandata di verdure.

Il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) raccomanda che le donne di età compresa tra 19 e 50 anni mangino 2,5 tazze di verdura al giorno, mentre quelle di età pari o superiore a 51 anni dovrebbero mirare a 2 tazze. Gli uomini adulti di età pari o inferiore a 50 anni dovrebbero consumare 3 tazze, mentre 2,5 tazze sono sufficienti per gli uomini più anziani. L'USDA suddivide il gruppo di alimenti vegetali in cinque sottogruppi: verdure verde scuro, verdure amidacee, verdure rosse e arancioni, fagioli e piselli e altre verdure (come cipolle e lattuga) e fornisce raccomandazioni settimanali specifiche per ciascun sottogruppo.

Le raccomandazioni dell'USDA possono essere considerate il minimo indispensabile per una buona salute. Alcune persone, come quelle estremamente attive fisicamente, potrebbero aver bisogno di più. Ci sono molti modi sottili - e non così sottili - in cui il tuo corpo potrebbe provare a dirti che ha bisogno di più verdure.


Non mangi abbastanza verdure se questo accade al tuo corpo

Abbiamo sentito "mangia le tue verdure" da quando eravamo bambini, ma la maggior parte degli americani non ne ha ancora abbastanza. Secondo una ricerca condotta dai Centers for Disease Control and Prevention, un misero 9,3% degli adulti americani mangia la quantità raccomandata di verdure.

Il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) raccomanda che le donne di età compresa tra 19 e 50 anni mangino 2,5 tazze di verdura al giorno, mentre quelle di età pari o superiore a 51 anni dovrebbero mirare a 2 tazze. Gli uomini adulti sotto i 50 anni dovrebbero consumare 3 tazze, mentre 2,5 tazze sono sufficienti per gli uomini più anziani. L'USDA suddivide il gruppo di alimenti vegetali in cinque sottogruppi: verdure verde scuro, verdure amidacee, verdure rosse e arancioni, fagioli e piselli e altre verdure (come cipolle e lattuga) e fornisce raccomandazioni settimanali specifiche per ciascun sottogruppo.

Le raccomandazioni dell'USDA possono essere considerate il minimo indispensabile per una buona salute. Alcune persone, come quelle che sono estremamente attive fisicamente, potrebbero aver bisogno di più. Ci sono molti modi sottili - e non così sottili - in cui il tuo corpo potrebbe provare a dirti che ha bisogno di più verdure.


Non mangi abbastanza verdure se questo accade al tuo corpo

Abbiamo sentito "mangia le tue verdure" da quando eravamo bambini, ma la maggior parte degli americani non ne ha ancora abbastanza. Secondo una ricerca condotta dai Centers for Disease Control and Prevention, un misero 9,3% degli adulti americani mangia la quantità raccomandata di verdure.

Il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) raccomanda che le donne di età compresa tra 19 e 50 anni mangino 2,5 tazze di verdura al giorno, mentre quelle di età pari o superiore a 51 anni dovrebbero mirare a 2 tazze. Gli uomini adulti di età pari o inferiore a 50 anni dovrebbero consumare 3 tazze, mentre 2,5 tazze sono sufficienti per gli uomini più anziani. L'USDA suddivide il gruppo di alimenti vegetali in cinque sottogruppi: verdure verde scuro, verdure amidacee, verdure rosse e arancioni, fagioli e piselli e altre verdure (come cipolle e lattuga) e fornisce raccomandazioni settimanali specifiche per ciascun sottogruppo.

Le raccomandazioni dell'USDA possono essere considerate il minimo indispensabile per una buona salute. Alcune persone, come quelle che sono estremamente attive fisicamente, potrebbero aver bisogno di più. Ci sono molti modi sottili - e non così sottili - in cui il tuo corpo potrebbe provare a dirti che ha bisogno di più verdure.


Non mangi abbastanza verdure se questo accade al tuo corpo

Abbiamo sentito "mangia le tue verdure" da quando eravamo bambini, ma la maggior parte degli americani non ne ha ancora abbastanza. Secondo una ricerca condotta dai Centers for Disease Control and Prevention, un misero 9,3% degli adulti americani mangia la quantità raccomandata di verdure.

Il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) raccomanda che le donne di età compresa tra 19 e 50 anni mangino 2,5 tazze di verdura al giorno, mentre quelle di età pari o superiore a 51 anni dovrebbero mirare a 2 tazze. Gli uomini adulti sotto i 50 anni dovrebbero consumare 3 tazze, mentre 2,5 tazze sono sufficienti per gli uomini più anziani. L'USDA suddivide il gruppo di alimenti vegetali in cinque sottogruppi: verdure verde scuro, verdure amidacee, verdure rosse e arancioni, fagioli e piselli e altre verdure (come cipolle e lattuga) e fornisce raccomandazioni settimanali specifiche per ciascun sottogruppo.

Le raccomandazioni dell'USDA possono essere considerate il minimo indispensabile per una buona salute. Alcune persone, come quelle estremamente attive fisicamente, potrebbero aver bisogno di più. Ci sono molti modi sottili - e non così sottili - in cui il tuo corpo potrebbe provare a dirti che ha bisogno di più verdure.


Non mangi abbastanza verdure se questo accade al tuo corpo

Abbiamo sentito "mangia le tue verdure" da quando eravamo bambini, ma la maggior parte degli americani non ne ha ancora abbastanza. Secondo una ricerca condotta dai Centers for Disease Control and Prevention, un misero 9,3% degli adulti americani mangia la quantità raccomandata di verdure.

Il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) raccomanda che le donne di età compresa tra 19 e 50 anni mangino 2,5 tazze di verdura al giorno, mentre quelle di età pari o superiore a 51 anni dovrebbero mirare a 2 tazze. Gli uomini adulti sotto i 50 anni dovrebbero consumare 3 tazze, mentre 2,5 tazze sono sufficienti per gli uomini più anziani. L'USDA suddivide il gruppo di alimenti vegetali in cinque sottogruppi: verdure verde scuro, verdure amidacee, verdure rosse e arancioni, fagioli e piselli e altre verdure (come cipolle e lattuga) e fornisce raccomandazioni settimanali specifiche per ciascun sottogruppo.

Le raccomandazioni dell'USDA possono essere considerate il minimo indispensabile per una buona salute. Alcune persone, come quelle che sono estremamente attive fisicamente, potrebbero aver bisogno di più. Ci sono molti modi sottili - e non così sottili - in cui il tuo corpo potrebbe provare a dirti che ha bisogno di più verdure.


Non mangi abbastanza verdure se questo accade al tuo corpo

Abbiamo sentito "mangia le tue verdure" da quando eravamo bambini, ma la maggior parte degli americani non ne ha ancora abbastanza. Secondo una ricerca condotta dai Centers for Disease Control and Prevention, un misero 9,3% degli adulti americani mangia la quantità raccomandata di verdure.

Il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) raccomanda che le donne di età compresa tra 19 e 50 anni mangino 2,5 tazze di verdura al giorno, mentre quelle di età pari o superiore a 51 anni dovrebbero mirare a 2 tazze. Gli uomini adulti di età pari o inferiore a 50 anni dovrebbero consumare 3 tazze, mentre 2,5 tazze sono sufficienti per gli uomini più anziani. L'USDA suddivide il gruppo di alimenti vegetali in cinque sottogruppi: verdure verde scuro, verdure amidacee, verdure rosse e arancioni, fagioli e piselli e altre verdure (come cipolle e lattuga) e fornisce raccomandazioni settimanali specifiche per ciascun sottogruppo.

Le raccomandazioni dell'USDA possono essere considerate il minimo indispensabile per una buona salute. Alcune persone, come quelle estremamente attive fisicamente, potrebbero aver bisogno di più. Ci sono molti modi sottili - e non così sottili - in cui il tuo corpo potrebbe provare a dirti che ha bisogno di più verdure.


Non mangi abbastanza verdure se questo accade al tuo corpo

Abbiamo sentito "mangia le tue verdure" da quando eravamo bambini, ma la maggior parte degli americani non ne ha ancora abbastanza. Secondo una ricerca condotta dai Centers for Disease Control and Prevention, un misero 9,3% degli adulti americani mangia la quantità raccomandata di verdure.

Il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) raccomanda che le donne di età compresa tra 19 e 50 anni mangino 2,5 tazze di verdura al giorno, mentre quelle di età pari o superiore a 51 anni dovrebbero mirare a 2 tazze. Gli uomini adulti di età pari o inferiore a 50 anni dovrebbero consumare 3 tazze, mentre 2,5 tazze sono sufficienti per gli uomini più anziani. L'USDA suddivide il gruppo di alimenti vegetali in cinque sottogruppi: verdure verde scuro, verdure amidacee, verdure rosse e arancioni, fagioli e piselli e altre verdure (come cipolle e lattuga) e fornisce raccomandazioni settimanali specifiche per ciascun sottogruppo.

Le raccomandazioni dell'USDA possono essere considerate il minimo indispensabile per una buona salute. Alcune persone, come quelle estremamente attive fisicamente, potrebbero aver bisogno di più. Ci sono molti modi sottili - e non così sottili - in cui il tuo corpo potrebbe provare a dirti che ha bisogno di più verdure.


Non mangi abbastanza verdure se questo accade al tuo corpo

Abbiamo sentito "mangia le tue verdure" da quando eravamo bambini, ma la maggior parte degli americani non ne ha ancora abbastanza. Secondo una ricerca condotta dai Centers for Disease Control and Prevention, un misero 9,3% degli adulti americani mangia la quantità raccomandata di verdure.

Il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) raccomanda che le donne di età compresa tra 19 e 50 anni mangino 2,5 tazze di verdura al giorno, mentre quelle di età pari o superiore a 51 anni dovrebbero mirare a 2 tazze. Gli uomini adulti di età pari o inferiore a 50 anni dovrebbero consumare 3 tazze, mentre 2,5 tazze sono sufficienti per gli uomini più anziani. L'USDA suddivide il gruppo di alimenti vegetali in cinque sottogruppi: verdure verde scuro, verdure amidacee, verdure rosse e arancioni, fagioli e piselli e altre verdure (come cipolle e lattuga) e fornisce raccomandazioni settimanali specifiche per ciascun sottogruppo.

Le raccomandazioni dell'USDA possono essere considerate il minimo indispensabile per una buona salute. Alcune persone, come quelle estremamente attive fisicamente, potrebbero aver bisogno di più. Ci sono molti modi sottili - e non così sottili - in cui il tuo corpo potrebbe provare a dirti che ha bisogno di più verdure.