Nuove ricette

Enchilada Manicotti

Enchilada Manicotti


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

  • Preparazione 30 minuti
  • Totale60min
  • Porzioni14

Una variante di una classica ricetta di enchilada di Betty Crocker™, che utilizza la pasta al posto delle tortillas per trattenere il ripieno di formaggio.ALTRO+MENO-

ByIl cibo nella mia barba

Aggiornato il 3 maggio 2017

Ingredienti

Riempimento

1

può (11 once) fagioli fritti

Salsa

1

lattina (28 oz) di pomodori a cubetti arrostiti al fuoco biologici Muir Glen™

1

lattina (4,5 oz) Old El Paso™ peperoncini verdi tritati

3

chipotles tritato da una lattina con adobo

Passi

Nascondi immagini

  • 1

    Mescolare gli ingredienti della salsa in una casseruola e portare a bollore per 15 minuti.

  • 2

    Mescolare gli ingredienti del ripieno in una ciotola capiente.

  • 3

    Lessare i manicotti secondo la confezione e filtrare.

  • 4

    Versare un po' della salsa sul fondo di una casseruola.

  • 5

    Farcire il ripieno nelle conchiglie.

  • 6

    Ricoprire i gusci ripieni di salsa. Top conchiglie con più salsa e formaggio. Infornare a 180° per 30 minuti.

  • 7

    Lasciare raffreddare 10 minuti e servire.

Informazioni nutrizionali

Nessuna informazione nutrizionale disponibile per questa ricetta

Maggiori informazioni su questa ricetta

  • Abbiamo sfidato i blogger di Tablespoon a scegliere una ricetta classica dalla sezione "Ricette Heirloom e New Twist" del nuovissimo Betty Crocker Cookbook e a lanciare il loro giro da condividere con voi. La svolta di oggi: Enchilada Manicotti, la versione di TheFoodInMyBeard della classica Enchilada al formaggio di Betty ricetta. È così divertente unirsi a tutti i blogger di Tablespoon questa settimana con le ricette del libro di cucina "Big Red" di Betty Crocker. Scelgo uno dei miei piatti preferiti di tutti i tempi per aggiungere un tocco: le enchiladas. Per la svolta, ho deciso di unire le enchiladas con un altro preferito dell'infanzia, i manicotti. In realtà ho seguito la ricetta del libro abbastanza da vicino, aggiungendo alcune cose per preferenza personale e alcune cose per rendere le enchiladas più manicotti. Questi manicotti enchilada sono venuti benissimo. Mia madre aveva una versione del libro di cucina del 2001 e anche del 1978, quindi mi sono divertita molto a confrontare i libri ea dare un'occhiata alle ricette retrò!

Crock-Pot Manicotti

Adoro il cibo italiano! In effetti, se dovessi andare in qualsiasi parte del mondo solo per il cibo, dovrebbe essere l'Italia. La sola pasta mi avrebbe di sicuro in paradiso!

Se stai cercando una ricetta italiana facile da preparare per cena in un batter d'occhio per la tua pentola a cottura lenta, allora non cercare oltre questa gustosa ricetta manicotti in pentola di coccio ripiena di formaggio e spinaci.

Sì, ci sono gli spinaci nel ripieno di formaggio, ma i miei figli non se ne sono nemmeno accorti e hanno mangiato tutto con richieste di secondi!

Poiché questo è un piatto di pasta, non è necessario cuocere i manicotti a lungo nella pentola a cottura lenta. Solo 2 ore con l'impostazione ALTA o 4 ore con l'impostazione BASSA.

La pasta viene riempita con il ripieno di formaggio mentre è ancora cruda e appena tirata fuori dalla scatola e poi incastonata tra gli strati della tua salsa marinara preferita e altro formaggio. Quindi il tutto viene cotto direttamente nella pentola a cottura lenta!


Il Ragù

Dato che questo piatto è già pieno di salsa di pomodoro, ho deciso di andare con un ragù bianco senza pomodoro qui, per evitare che venga sovraccaricato di sapore di pomodoro. Ho scelto carne di vitello macinata, poiché la carne ha un contenuto di gelatina naturalmente alto che aiuta a dare alla salsa una consistenza extra-lussuosa. Ovviamente puoi usare quasi tutti i ripieni che desideri, come ricotta e spinaci o funghi.

Per farlo, comincio facendo soffriggere la cipolla, la carota e l'aglio tritati in olio d'oliva. Questo tipo di miscela tritata di aromatici è noto come a battuto in italiano una volta ben cotto, diventa un soffritto, la base aromatica di tante zuppe e salse. Mi piacciono le verdure tritate abbastanza finemente, in modo che scompaiano per lo più nella carne macinata. Nella mia mania ossessiva, ho tritato tutto a mano, ma può essere una seccatura. Se vuoi risparmiare tempo, dai a tutto qualche impulso nel robot da cucina.

Non appena il soffritto sarà ben rosolato, aggiungo metà del macinato di vitello, spezzettandolo con un cucchiaio e facendolo cuocere fino a quando non sarà ben rosolato. Questa doratura, nota come reazione di Maillard, crea strati profondi di sapore salato, ma ha un prezzo. La carne si indurisce e si asciuga durante il processo.

La soluzione è semplice: non rosolare pesantemente l'altra metà della carne. Dopo che la prima metà è ben rosolata, aggiungo il restante vitello, spezzettandolo e mescolando solo fino a cottura. Poi ho finito, con un buon mix di sapore ben sviluppato e carne ancora tenera.

A questo punto verso nella pentola del vino bianco secco, che impedisce l'ulteriore imbrunimento e aggiunge liquido a sufficienza per permettervi di raschiare dal fondo della pentola eventuali pezzi dorati rimasti.

Una volta che l'odore di alcol si è spento dal vino, aggiungo il latte nella pentola, molto simile a un ragù alla bolognese. Alcune persone sostengono che il latte intenerisca la carne, ma i nostri test hanno dimostrato il contrario. Più probabilmente, aggiunge una consistenza setosa e un sapore più dolce e rotondo che rende solo la carne sembrare più tenero.

Per un ragù bianco intero per condire una pasta come gli spaghetti, a questo punto aggiungerei anche un po' di brodo, per poi far sobbollire il tutto in una salsa. Ma dal momento che questo diventerà solo il ripieno per i miei manicotti, non una salsa per la pasta, non ho davvero bisogno di farlo. Io invece unisco il ragù alla besciamella, proprio come si fa con una classica lasagna. La besciamella addensa il ragù e gli conferisce una ricca cremosità che è di gran lunga migliore di quella che la maggior parte delle ricotte potrebbe mai sperare di fornire. Puoi leggere il mio articolo su come preparare una besciamella senza grumi qui.


Mr. E's Manicotti

Rivestire leggermente una teglia da 9 x 13 pollici con uno spray antiaderente messo da parte. Portare a bollore una pentola capiente di acqua salata. Scaldare una padella antiaderente grande a fuoco medio-alto. Aggiungere la salsiccia e cuocere fino a doratura e cottura, rompendo eventuali pezzi grossi con un cucchiaio. Mescolare la salsa per la pasta e distribuire circa 2 tazze sul fondo della teglia preparata. Mettere da parte il piatto e la salsa rimanente.

Cuocere i manicotti nell'acqua bollente salata finché non diventano flessibili ma non completamente cotti. Sciacquateli in acqua fredda per fermare la cottura e disponeteli su un piatto o vassoio in un unico strato (per evitare che si attacchino tra loro).

In una ciotola capiente, unire la ricotta, gli spinaci, 1 tazza di mozzarella, il parmigiano e le uova fino a quando saranno ben amalgamati. Versare con cura (o versare con una sacca da pasticcere) il composto di ricotta nei gusci dei manicotti e disporre in un unico strato nella teglia preparata. Versare la salsa di pomodoro rimanente sui manicotti. Preriscaldare il forno a 350°F. (I manicotti possono essere preparati fino a questo punto, coperti e refrigerati per una notte. Portare a temperatura ambiente prima di infornare.)

Cuocere i manicotti per 30 minuti o fino a quando sono caldi e spumosi. Coprire con la restante 1 tazza di mozzarella e cuocere per altri 5-10 minuti o fino a quando il formaggio si scioglie e inizia a rosolare. Lasciar riposare per 10 minuti prima di servire.


Cali'Manicotti

4 focacce semplici di farina di cali'
1 tazza di ricotta
1 tazza di mozzarella sminuzzata
½ tazza di carciofi, scolati e tritati
1 tazza di spinaci freschi, (tritati, al vapore e senza acqua)
1 spicchio d'aglio tritato
1 t di condimento italiano
1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato
1 cucchiaio di basilico fresco tritato
Sale kosher
Pepe macinato fresco
1 tazza di salsa marinara

Preparare le focacce

Preriscaldare il forno a 400. Cuocere le focacce di farina di Cali' per 8-10 minuti su una teglia o uno schermo rivestito con carta da forno. La pre-cottura consentirà alle focacce di essere flessibili da arrotolare.

Preparare il ripieno

In una ciotola capiente unire la ricotta, ¾ tazza di mozzarella, i cuori di carciofo, gli spinaci, l'aglio, il condimento italiano e il prezzemolo. Mescolare bene e dividere in quattro.

Preparare il fondo di una piccola teglia con metà della salsa marinara messa da parte.

Assemblare Manicotti

Sul piano di lavoro davanti a voi, adagiatevi una piadina calda e aggiungete ¼ del ripieno sul bordo della piadina. Arrotolare delicatamente i manicotti e adagiarli nella teglia con la cucitura rivolta verso il basso. Ripeti questo processo per riempirli tutti e quattro. Coprire con la restante salsa alla marinara e la mozzarella. Ridurre il calore a 350. Mettere in forno per scaldare e sciogliere il formaggio (5-10 minuti). Togliere dal forno e guarnire con basilico. Servite e buon appetito!


Per altre idee per la cena vedi:

A proposito di Becky

Madre di 3 bambine, ama creare e creare. Amo essere sciocco e giocare con la mia famiglia. Amo anche la pedicure, gli GNO, Disneyland e il cioccolato. Vuoi saperne di più sui pulcini? Clic qui. :)


Manicotti è la più grande ricetta di tutti i tempi

Avete presente quelle ricette che teniamo vicine e care nel nostro cuore perché sono davvero le più grandi di sempre? Bene, la nostra più grande serie di ricette di tutti i tempi è dove diventiamo poetici su di loro. I manicotti di Brad Leone, manager della cucina di prova, diventeranno presto un classico nel vostro repertorio di ricette italiane. Ecco perché.

Mio padre prepara questa ricetta dei manicotti ogni anno per Natale, ed è una tradizione che attendo sempre con impazienza. Lo serviamo (salsa a parte) come piatto unico prima dell'insalata, con polpette e salsiccia! Sì, Prima insalata.

Non solo i manicotti sono super deliziosi, ma attirano l'intera famiglia in cucina, cucinando insieme. E non sto parlando delle conchiglie secche bollite che compri al supermercato (anche se puoi farlo se proprio devi). La pasta che facciamo è un metodo tradizionale simile a quello delle crepes, che mio padre ha imparato da sua madre… e così via. È una pastella molto sciolta che ti lascia con una sfoglia rotonda tenera e delicata usata per avvolgere il ripieno. Ho ricordi meravigliosi di mio padre che faceva queste conchiglie quando ero bambino nel New Jersey. Di solito ha 3 piccole padelle antiaderenti e, come una catena di montaggio di un solo uomo, capovolge le crepes sul tavolo della cucina che abbiamo coperto con degli asciugamani per farle riposare. Allora, non mi era permesso toccarli. Quando ero più grande, finalmente mi ha mostrato come si fa.

Siete pronti? Iniziare con 6 uova intere e sbatteteli con le fruste elettriche ad alta velocità fino a renderli davvero leggeri e ariosi. Il colore diventerà leggermente pallido e la consistenza sarà quasi al punto di contenere i picchi, questo richiede 6-8 minuti. Vuoi davvero sbattere bene le uova, poiché questo renderà un guscio di manicotti più leggero. Una volta ottenuto ciò, ridurre la velocità del mixer al minimo e aggiungere 1¼ tazze di farina e ½ cucchiaino di sale uno scoop alla volta. Sbattere fino a quando la farina è ben amalgamata e non grumosa. Con il mixer ancora al minimo, versare lentamente 1 tazza e mezzo d'acqua e sbattere fino a quando non sarà ben incorporato. Lasciare riposare la pastella per un paio d'ore o anche tutta la notte, coperta, in frigo.

Scaldare una piccola padella antiaderente a fuoco medio e spruzzare con uno spray antiaderente. Io uso 2 cucchiai. pastella per crepe, quindi versala nella padella, quindi rotea la pastella per ottenere una forma uniforme e rotonda. Devi lavorare velocemente per modellare la crepe, quindi agitala con sicurezza! Il tempo di cottura dovrebbe essere di circa 15-20 secondi. Cucini solo 1 lato (non capovolgi mai) e saprai che è pronto quando lo farai con attenzione tocca la parte superiore della crepe nella padella e non è appiccicosa. Tieni presente che fare i manicotti è come fare i pancake: i primi o due non sono i migliori. Tutto bene! Ci vuole pratica! Usando una spatola, picchietta la tua crepe perfezionata su asciugamani puliti: qualunque cosa tu faccia, NON impilarli. Continua finché non hai finito la pastella (dovresti finire con un po' in più, quindi scegli quelli più carini).

Per il ripieno (che potete fare il giorno prima), mettete 1½ libbre di ricotta, o "formaggio in pentola", come lo chiama mio padre, in una grande ciotola. Aggiungere 8 once di mozzarella grattugiata, 1 oncia di parmigiano grattugiato, e 2 tuorli d'uovo, quindi condire con sale e pepe. Amalgamare il tutto molto bene. Facciamo sempre metà dell'impasto con gli spinaci, quindi a questo punto divido l'impasto in due e aggiungo gli spinaci tritati a un lotto. Se segui la strada degli spinaci, scongelali a 10 once di spinaci tritati scatola e strizzare quanta più acqua possibile in uno straccio o una garza, più è asciutto, meglio è. Se vuoi fare l'intero lotto di spinaci (non è affatto una cattiva idea), bene . basta usare 2 confezioni di spinaci.

Per farcire i manicotti, io uso 2 cucchiai. ripieno per crepe. Stendete il ripieno al centro della crepe il più uniformemente possibile, facendo attenzione ad arrivare fino alle estremità. Arrotolare i manicotti, non dovrebbero essere rotondi come un'asta ma più rettangolari, con una parte superiore e una inferiore piatte, larghe circa un pollice e mezzo. Accarezzateli leggermente con le mani mentre li mettete nella padella per appiattirli. LEGGERMENTE! Adagiateli in una teglia rettangolare foderata con un bel fondo di salsa di pomodoro fatta in casa ... o la tua salsa preferita acquistata in negozio, se devi. Lascia un piccolo spazio tra ogni manicotti. Coprire con altra salsa e coprire con un foglio. Cuocere in forno a 350 ° fino a quando tutto è bello e spumeggiante, circa 45 minuti.

Lasciare riposare i manicotti nella teglia per circa 15 minuti. Lo faccio perché sono più buoni quando si lasciano raffreddare un po' e si montano. Cospargere la parte superiore con del bene olio d'oliva e servire più salsa a fianco. Anche un po' di pepe nero macinato al momento e parmigiano grattugiato sopra non fanno mai male!


Padella di pasta enchilada di manzo

Questa padella per pasta enchilada di manzo in una padella è così facile e piena di sapore, perfetta per una cena infrasettimanale che tutti adoreranno! Non appena ho preparato questo piatto, ho capito che sarebbe diventato uno dei piatti preferiti che preparo più e più volte. Una porzione di riempimento, 1 tazza e ½ contiene solo 378 calorie o 9 SmartPoints myWW verdi, 9 blu o 5 viola e nessuno ti crederà mai che sia alleggerito. La salsa enchilada cremosa e speziata ricopre perfettamente la carne macinata e la pasta condite e adoro i dolci morsi di mais in tutto. Così com'è, questa pasta ha una piccola cerniera, ma puoi facilmente regolare il calore a tuo piacimento usando una salsa enchilada più dolce o più calda o aggiungendo più o meno peperoncini verdi.

Questa padella di pasta enchilada di manzo è uno di quei pasti che i bambini e gli adulti adoreranno ed è così facile da preparare che vorrai sicuramente aggiungerlo alla tua rotazione regolare. Inoltre, c'è solo una padella da lavare! Basta abbinarlo a un'insalata o a un contorno di verdure e la cena è servita. Fa anche ottimi avanzi (se mai ne hai)! Se preferisci, puoi anche sostituire il petto di tacchino macinato con il manzo per abbassare gli SmartPoints su Weight Watchers Freestyle.


Conchiglie ripiene alla messicana alla Enchilada


Old El Paso, per un fantastico tour gastronomico messicano.

Secondo me, San Diego è uno dei posti più belli degli Stati Uniti, quindi ero entusiasta di assaporare i sapori della città.

Più vedevo San Diego, meglio mi rendevo conto di quanto fosse importante la cultura latina per la città. San Diego è un vero crogiolo di tutte le nazionalità diverse, e sembra abbracciarle tutte.

Ovunque siamo andati, abbiamo assistito a storia e cultura, mescolate a nuove possibilità.

Sono tornato a casa entusiasta di creare cibo fusion, celebrando i sapori e l'atteggiamento classici messicani, ma incorporando altre culture che amo.

Quindi oggi condivido un concetto italo-messicano, Conchiglie ripiene messicane stile Enchilada.

Ho usato i gusci di pasta jumbo e li ho riempiti con una miscela cremosa di formaggio e peperoncini verdi Old El Paso affumicati. Poi ho versato la salsa di enchilada verde sui gusci, li ho cosparsi di altro formaggio e li ho infornati fino a renderli bollenti e dorati intorno ai bordi.

Sia la salsa enchilada rossa che quella verde di Old El Paso sono deliziose e funzionerebbero in questa ricetta. Quindi scegli quello che preferisci, oppure provali entrambi e poi scegli il tuo preferito!

I gusci ripieni messicani in stile enchilada sono così facili da preparare, ma così gratificanti.

L'abbinamento della pasta ripiena con le spezie messicane è un gradito cambiamento per tutta la famiglia, soprattutto i bambini!

Questa semplice ricetta di conchiglie ripiene messicane a 10 ingredienti è un piacere per la folla che faremo ancora e ancora. Anche se ho usato la salsa enchilada verde, ricorda, puoi mescolare le cose usando la salsa enchilada rossa se preferisci. Puoi persino usare entrambe le salse per offrire un appeal visivo a strisce rosse e verdi.

Le conchiglie ripiene messicane in stile Enchilada sono certamente non tradizionali, ma completamente avvincenti, proprio come la città che le ha ispirate. Grazie San Diego!

Divulgazione: questo post è sponsorizzato da Old El Paso. Tutte le opinioni sono mie.


Ricette Astray: manicotti alla messicana

Cuocere i manicotti sul piano cottura secondo le indicazioni sulla confezione.

Drenare. Rosolare la carne macinata in padella (o nel microonde). Scolare il grasso.

Mescolare i fagioli fritti, la prima tazza di cipolle verdi e il cumino. Versare il composto di carne nei gusci di maincotti cotti. Disporre i gusci ripieni in un 2 qt.

teglia da forno per microonde. versare il mais e la salsa di enchilada sui gusci.

Coprire con un involucro di plastica adatto al microonde un angolo per lo sfiato. Cuocere i gusci in alto per 8-10 minuti o fino a quando il composto non si sarà riscaldato, dando al piatto un mezzo giro una volta. Versare la panna acida sulla casseruola. Cospargere con il resto di cipollotti, olive e pomodoro tritato.

**Ho spesso problemi a versare il composto nei gusci dei manicotti.

Quindi, ho diviso prima il guscio e ho steso la roba piatta con la miscela e l'ho riformata in un tubo e adagiato in un piatto con il lato diviso verso il basso.

Inserito su EAT-L Digest 10 novembre 96 Data: lunedì 11 novembre 1996 13:21:24 -0500 Da: Amy Smalley [email protected]. >


Guarda il video: Recipe of the Day: Giadas Beef and Cheese Manicotti. Everyday Italian. Food Network (Giugno 2022).