Nuove ricette

Frittelle - ricetta base

Frittelle - ricetta base


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Qualsiasi ricetta di pancake che proverei tendo a classificare come base, ma quando la provo sento ancora di aver bisogno di qualcos'altro :)).

Ma quando ho provato questa ricetta del pancake di Anişoara, ho chiaramente stabilito! - Questa sarà la ricetta che seguirò da oggi.

Soffici, ben cotte, senza polveri come lievito o bicarbonato, non si induriscono una volta raffreddate. Cos'altro? Questa è una buona ricetta per i pancake.

  • 500 ml di latte
  • 250 ml di acqua minerale
  • 350-400 gr di farina (io ne metto circa 380)
  • 3 uova grandi / 4 piccole
  • 2 cucchiai di zucchero
  • un po' di sale
  • scorza di limone grattugiata
  • una bustina di zucchero vanigliato
  • 3 cucchiai di olio d'oliva

Porzioni: -

Tempo di preparazione: meno di 15 minuti

RICETTA PREPARAZIONE Frittelle - ricetta base:


  1. In una ciotola mescolate bene le uova con il sale e lo zucchero.

  2. Aggiungere metà della farina, mescolare, aggiungere metà della quantità di latte, mescolare, aggiungere il resto della farina e poi il resto del latte e mescolare.

  3. Incorpora anche l'acqua minerale, e alla fine l'olio, la scorza di limone grattugiata e lo zucchero vanigliato.

  4. Lasciare la composizione per 30 minuti. Se pensate che si sia addensato aggiungete 3-4 cucchiai di acqua tiepida.

  5. Scaldare bene la padella in cui cuocerete le frittelle, mettete qualche goccia d'olio - metterete SOLO SUL PRIMO PANCAKE, poi non mettete il grasso.

  6. Tenere la padella lontana dal fuoco per alcuni secondi, quindi versare un lucido dalla padella per pancake e inclinare la padella per drenare il fondo dell'intera padella.

  7. Friggere il pancake a fuoco medio fino a quando non prende colore, vedrete che sulla superficie del pancake compariranno centinaia di piccoli fori, quindi con l'aiuto di una spatola lo rigirate anche dall'altro lato.

  8. Fai lo stesso con l'intera composizione.

  9. Dagli ingredienti di cui sopra sono usciti circa 22-23 pancake.

Perché non so il numero esatto? Perché nel frattempo… ho mangiato, logicamente! :)))) e non ho contato

Servire frittelle calde con marmellata, marmellata o crema al cioccolato




Come fare i pancake?

1. Ricetta base per i pancake

  • 225 gr. di farina comune
  • 4 cucchiaini di lievito per dolci
  • 200ml. di latte
  • 1 uovo legato
  • 40 gr. di zucchero
  • Burro (per rosolare le frittelle in padella) + 30 gr. di burro

Passi per fare i pancake

Sciogliere prima il burro in un pentolino, poi lasciarlo raffreddare. Mentre il burro è sul fuoco, sbattere leggermente l'uovo in una piccola ciotola. In un'altra ciotola, setacciare la farina insieme al lievito. In questa ciotola aggiungete lo zucchero e mescolate bene con la farina fino a quando tutto sarà ben distribuito. In una tazza sbattere il latte e l'uovo e mescolare bene.

Con l'aiuto di un cucchiaio fate un buco al centro degli ingredienti dove si trovano la farina, il lievito e lo zucchero. Versare un po' del composto di uova al centro del foro e sbattere. Ripeti la stessa operazione con il resto del composto liquido, per tornare di nuovo a battere finché tutti gli ingredienti non si saranno amalgamati bene. Per finire aggiungete il burro fuso e sbattete bene fino ad ottenere un composto omogeneo.

Ora mettete una padella di frittelle a scaldare a fuoco medio e quando sarà leggermente calda scioglietevi dentro un po' di burro. È il momento di versare un cucchiaio di massa liquida, dandogli una forma tondeggiante (basta far cadere il liquido al centro dell'impasto, in modo che si stenda da solo quando cade). Continuate ad aggiungere cucchiai di impasto, lasciando sempre uno spazio tra di loro, in quanto tendono a crescere un po'. Solo quando iniziano a comparire delle bolle che scoppiano e lasciano dei buchi in alto è il momento di girarle, facendo attenzione con una spatola.

Continuare a cuocere per altri 1 o 2 minuti fino a doratura sull'altro lato. Rimuovere i pancake e ripetere il processo fino a quando non si finisce l'impasto.

2. Ricetta pancake ai mirtilli

Anche popolarmente conosciuto come pancake americani, diventano una ricetta tradizionale che inizialmente si prepara da sola, essendo molto comune servirli in una pila con sopra un pezzo di burro e sbattuto nel miele. In questa occasione abbiamo preferito aggiungere i mirtilli. Delizioso !.

  • 200 gr. di farina
  • 2 cucchiaini di lievito
  • 2 uova grandi
  • 30 gr. burro + per friggere
  • 45 gr. di zucchero
  • 1 bicchiere di latte (250 ml)
  • 150 gr. di mirtilli
  • 1 goccia di essenza di vaniglia

Passi per preparare i pancake ai mirtilli

Sciogliere 30 grammi di burro in un pentolino e, una volta sciolto, lasciar raffreddare. Nel frattempo, in una piccola ciotola o tazza, sbattere leggermente le uova. Riposiamoci. In un'altra ciotola più grande, saturare la farina con il lievito. Aggiungere lo zucchero a questa miscela e mescolare ancora bene.

Mettere il latte, le uova e una manciata di essenza di vaniglia in una tazza o in una ciotola e mescolare bene il tutto.

Con un cucchiaino fate un buco nella ciotola della farina e versate il composto di uova e latte mescolando, aggiungendo poco alla volta e con cura. Infine aggiungete il burro.

Ora mettete una padella di frittelle a scaldare a fuoco medio e quando sarà leggermente calda scioglietevi dentro un po' di burro. È il momento di versare un cucchiaio di massa liquida, dandogli una forma arrotondata (basta far cadere il liquido al centro dell'impasto, in modo che si stenda da solo quando cade). Continuate ad aggiungere cucchiai di impasto, lasciando sempre uno spazio tra di loro, in quanto tendono a crescere un po'.

Solo quando iniziano a cuocere i mirtilli dorati sopra ogni pancake. Ora che iniziano a comparire le bolle, è il momento di girarle, facendo attenzione con una spatola.

Continuare a cuocere per 1 o 2 minuti fino a doratura su entrambi i lati. Rimuovere con cautela dalla padella e ripetere il processo.

3. Ricetta per frittelle di carote

Questa volta impareremo a fare qualcosa farina per frittelle preparato con farina e panna montata e carota. Un'opzione diversa e deliziosa.

  • 75 gr. di farina
  • 75 gr di farina integrale
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 2 cucchiai di zucchero dolce
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 uovo legato
  • 2 cucchiai di burro + burro per friggere
  • 200 gr. di carote

Passi per fare i pancake alle carote

Sciogliere il burro in una casseruola e lasciare raffreddare. Nella stessa ciotola, ordinare i due tipi di farina, lievito, zucchero dolce e aggiungere un pizzico di sale. Aggiungere il latte, il burro fuso e l'uovo e sbattere bene fino ad ottenere una pasta ben amalgamata ed omogenea.

Lavate e pelate le carote e grattugiatele. Uniteli al composto precedente, mescolate un po' e lasciate riposare l'impasto per 5-8 minuti.

Mettere la padella dei pancake a fuoco medio e aggiungere il burro. Quando inizia a sciogliersi, lasciare i cucchiai di pasta e attendere che inizino a girare. Raddrizzateli con cura e fateli finire dall'altra parte. Fate lo stesso fino a finire l'impasto.


Frittelle alla banana

Alla fine aggiungete la farina, verificando la consistenza dell'impasto, che dovrà essere simile alla panna.

In una padella unta con un filo d'olio aggiungere dalla composizione con un lucido. Cuocere su entrambi i lati.


continuiamo con la ricetta base.

Amalgamare il formaggio con un uovo, 50 g di zucchero, 1 bustina di zucchero vanigliato e l'uvetta.

I tuorli vengono mescolati con 1 bustina di zucchero vanigliato, 80 g di zucchero e panna. Si mescola molto bene.

Montare una meringa dura con lo zucchero rimasto degli albumi.


Farcire le frittelle con il composto di formaggio e avvolgere. Mettere in una ciotola resistente al calore unta con burro. Inoltre, si mette un po' di burro sopra ogni pancake ripieno.


Pancake americani

Non dobbiamo essere in America per preparare qualcosa del genere, va anche a noi in Romanica e non sono difficile da preparare. pancake americani è facile da preparare con ingredienti fatti in casa in modo facile e veloce.

Gli ingredienti per prepararli no diverso dagli ingredienti per i pancake rumeni, differisce solo per le quantità e un po' come friggere/infornare. Pancake come li chiamano gli americani può essere servito con banane, yogurt, mirtilli, sciroppo d'acero, marmellata di fragole o miele.

Questo tipo di frittelle sono ottime per la colazione, con miele e una tazza di latte ti danno l'energia di cui hai bisogno fino all'ora di pranzo. Gli americani si servono l'un l'altro quando servono loro burro e lo sciroppo d'acero rimane con loro, ma si abbina anche al miele, al cioccolato fuso o ai finetti.

Non è difficile fare queste frittelle, penso che se ci metti un po' di panna, o una piccola torta, penso che puoi farci una torta, tutto sommato i più piccoli saranno contenti di questa nuova ricetta, quindi ve lo consiglio volentieri tutte le mamme del mondo.


Panckes - Pancake americani


- 250 ml di latte
- 2 uova grandi
- 1 bustina di lievito per dolci
- 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
- 30 g di zucchero
- 10 ml di essenza di vaniglia
- 1/4 di cucchiaino di sale
- 50 ml di olio per impasti
- olio per friggere

METODO DI PREPARAZIONE:

Per prima cosa mescoliamo gli ingredienti secchi: farina, lievito, bicarbonato e zucchero.

Mescolare il latte con l'olio.

Gli albumi e i tuorli si separano.

Montare gli albumi fino a formare una schiuma e sbattere i tuorli con il sale.

Versare il composto di latte e olio sui tuorli e aggiungere gli ingredienti secchi, mescolando con un mixer.

Quando avremo un composto omogeneo, incorporiamo gli albumi con l'aiuto di una frusta.

L'impasto è pronto e non ci resta che friggere le frittelle. Quindi scaldare un po' d'olio in una padella.

Quando si è riscaldato, versiamo uno smalto della composizione al suo centro. A differenza dei pancake classici, non dobbiamo spostare la padella per farli coprire completamente l'impasto.

Quando il pancake farà delle vesciche in superficie, giratelo e lasciatelo per altri due minuti circa.

Serviamo le frittelle sovrapposte, con la nostra farcitura preferita.


5 ricette di pancake per tutti i gusti

1. Frittelle salate con prosciutto e salmone

Una preparazione complessa, che parte dall'idea base dei pancake. Quindi prepara un set di pancake, che riempi con i seguenti ingredienti: formaggio, prosciutto di Praga, salmone affumicato e lattuga. Quindi arrotolare queste frittelle salate e tagliarle in forme più piccole possibili, in modo che possano essere mangiate più facilmente. Vedrai di aver ottenuto un piatto che è buono solo per essere servito a colazione.

2. Frittelle di mele

Ci piacciono molto i pancake, forse troppo! Facciamo oggi degli americani, dalla consistenza soffice, ma anche con un ingrediente a sorpresa. Questa è l'aggiunta di alcune mele appena grattugiate. In questo modo otterrete dei deliziosi pancake, che non avranno nemmeno bisogno di essere riempiti. Puoi servirli con un po' di dolcezza sopra, miele o sciroppo d'acero.

3. Pancake Ana Lugojana

Ecco le frittelle molto speciali che provengono da Banat. Sono cremosi e pieni di uvetta (i fan dell'uvetta devono solo aumentare la dose!), e la loro preparazione non richiede molto tempo, a patto di avere le frittelle pronte per la farcitura in anticipo.

4. Mini pancake alla frutta

Cos'altro fare per colazione? Prepariamo i pancake! Ma non qualsiasi tipo di pancake. Quelle sotto hanno la classica composizione dei pancake, ma differiscono per dimensioni, essendo molto più piccole. Per servire li ho messi sugli stuzzicadenti, accanto alla frutta fresca. Abbiamo aggiunto banane e fragole, ma puoi servirle con qualsiasi cosa ti venga in mente.

5. Torta di pancake con mix di verdure, pancetta e mozzarella

Stupisci la tua famiglia e i tuoi amici con una torta pancake! Sebbene sia una torta, non è un piatto dolce, ma salato. Gli strati di pancetta fritta e le verdure cotte nel burro lo rendono davvero delizioso. La mozzarella completa il gusto e la consistenza.


Frittelle a base di semolino & #8211 questa ricetta vi farà dimenticare la farina! Ottieni un trattamento fantastico!

Ti presentiamo una ricetta per deliziose frittelle, ripiene di manzo. Ti invitiamo a iniziare con i pancake tradizionali ed evitare l'uso di farina di frumento. Vi presentiamo di seguito la ricetta di alcune frittelle particolarmente sfiziose, a base di semola. Ottieni dei pancake fini, sottili e morbidi, perfetti per qualsiasi ripieno preferito. Goditi i tuoi cari con il piacere dei grandi giorni.

INGREDIENTI

METODO DI PREPARAZIONE

1. Preparare il ripieno: passare la carne con la pancetta e la cipolla al tritacarne. Friggere la carne macinata in una padella con olio caldo a fuoco medio. Friggere per circa 20 minuti (fino a cottura). Abbinare sale e pepe nero macinato. Mescolata.

2. Sbattere le uova con sale e zucchero. Aggiungere il semolino e mescolare. Lasciare l'impasto a temperatura ambiente per 15 minuti.

3. Versare il latte nell'impasto. Aggiungere il burro e mescolare. È meglio usare un frullatore. Mescolare fino ad ottenere una massa omogenea. Friggere le frittelle in una padella con olio caldo.

4. Disporre il ripieno sui pancake e arrotolarli. Disponeteli in una teglia, preventivamente unta di burro. Disponete gli involtini ottenuti in 1 o 2 strati. Ungete le frittelle con il burro.

5. Cuocere in forno preriscaldato a 180 ° C per 15 minuti.

Nota:Come ripieno si possono usare anche funghi, formaggio, ricotta, pesce, semi di papavero o marmellata. È importante utilizzare le uova più fresche e aggiungere il burro alla fine.


PANCAKE CLASSICI I Ricetta + Video

Ciao cari desideri. Oggi ho cucinato i pancake. Sono a base di latte, farina bianca, uova, burro (o olio) e un pizzico di sale. Mi piace molto cucinarli e al mio ragazzo piace molto mangiarli))). Si possono mangiare anche sia dolci che salate, farcite, arrotolate, piegate o confezionate con marmellata, formaggio, carne, frutta fresca. Puoi servirli a colazione, pranzo o cena. Con la mia ricetta dei pancake non mancherete di certo e sono così buoni e gustosi. Vi esorto a prepararli e a gustarli con piacere. Ti auguro una buona giornata e buon appetito.

Ingrediente:

  • 1 litro - latte
  • 5 uova di gallina
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai - burro fuso
  • 2 cucchiai & # 8211 olio di semi di girasole (ancora un po' per l'olio)
  • 16 -17 cucchiai & # 8211 di farina bianca (340-350 gr. & # 8211 di farina)

Difficoltà: Da piccolo a medio

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 55 minuti

Tempo totale: 60 minuti

L'ammontare: 27 frittelle

Metodo di preparazione:

  1. Prendete una ciotola capiente, rompeteci le uova, salate e mescolate per qualche secondo.
  2. Aggiungere la farina al composto di uova, mescolare con una frusta tutti gli ingredienti fino ad incorporarli. Hai bisogno di un impasto denso.
  3. Aggiungete gradualmente il latte e mescolate con cura con la frusta, questo vi aiuterà ad ottenere un impasto fine e senza grumi.
  4. Scaldare a fuoco medio una padella piana, con i bordi dritti e il fondo sottile di 25 cm di diametro. Ungete inizialmente la padella con un filo d'olio.
  5. Versare un pezzetto di impasto nella teglia e ruotarlo in modo che si distribuisca su tutta la superficie della teglia in uno strato il più uniforme possibile. Quando i bordi del pancake iniziano a staccarsi dalla padella, giralo e lascialo riposare per circa 10-15 secondi, quindi sformalo su un piatto. Fate lo stesso fino a terminare tutto l'impasto.

Relazionato

  • Se volete delle frittelle dolci, aggiungete all'impasto base 2 o 3 cucchiai di zucchero (a seconda di quanto vi piace dolce) e un cucchiaino di essenza di vaniglia.

Se stai preparando questa ricetta, non dimenticare di scattare una foto e utilizzare l'hashtag #valeriesfood


Come fare i pancake al cacao

Come, ancora non sai come fare i pancake (crepes il francese)? Questo deve essere risolto immediatamente. Non il contrario, ma è un peccato. È un peccato perché sono facili da fare e puoi riempirli con qualsiasi cosa tu voglia. L'impasto si conserva bene per qualche giorno, quindi dopo averlo preparato potete fare le frittelle quando ne avete voglia.

Molti di noi mangiano frittelle fin dall'infanzia. Erano ripieni di marmellata o marmellata e non li dimenticheremo mai. Ma le frittelle possono essere farcite con altri impasti, dolci e non, a base di cioccolato, panna o la cui composizione prevede frutta (fresca o sciroppata). Possono essere farciti con formaggio, carne, verdure, ecc. Quindi i pancake esistono non solo come dessert, ma anche come antipasto, contorno o addirittura piatto principale. Tuttavia, prima di iniziare a sperimentare il ripieno, inizia imparando a preparare i pancake da soli.

Ingredienti base per un impasto neutro: 1,5 tazze di farina, 2 tazze di latte, 2 uova, 1 cucchiaino di sale e solo un po' di olio. Nell'impasto può essere aggiunto zucchero (tosse o in polvere), cacao, ecc., si possono utilizzare vari tipi di farina, con o senza glutine, si possono aggiungere aromi, spezie. In questo caso metteremo nell'impasto 2-3 cucchiai di zucchero a velo e un po' di cacao (circa 1 cucchiaio). Altrimenti, manterremo la ricetta il più semplice possibile.

Strumentazione: padella, tel, ciotola, lucidatrice per versare l'impasto, spatola.

1. Mettere scaldato la padella al fuoco giusto al mare.

2. Nella ciotola aggiungete la farina, il latte, le uova e il sale. Ora è il momento di aggiungere altri ingredienti per il gusto e il sapore, se necessario. Lo riempiremo con zucchero a velo e un po' di cacao. Mescolare con l'obiettivo fino ad ottenere un impasto sottile ed omogeneo. L'impasto non deve presentare grumi.

3. Ungere la padella con olio. Attenzione, ha solo bisogno di essere unto! Se è rimasto troppo olio nella padella, fare bene e versarlo in qualcosa.

4. Con lo smalto per pancake versare una porzione di impasto in padella. Fallo con un movimento circolare. Vogliamo che l'impasto ricopra l'intero fondo della teglia in uno strato sottile. Se necessario, inclinare delicatamente la padella con un movimento circolare in modo che l'impasto sia allungato. Se ci sono ancora posti scoperti con l'impasto, riempire, ma farlo velocemente.

5. Lasciare agire per circa 2-3 minuti inizierà a gonfiarsi in alcuni punti, formando piccole bolle. Quando l'impasto si sarà indurito, dovrà essere girato. Puoi farlo con una spatola. Hai bisogno di un po' di esercizio se vuoi buttarlo fuori dalla padella. Puoi provare subito, ma rischi di perdere il pancake. Suggerimento: usa la spatola ora tutti nel loro tempo. Se l'hai ancora buttato via ed è uscito. giù i cappelli!

6. Lasciala ancora circa 2 minuti e dall'altro lato, quindi inclinare la padella in modo che la sfoglia della frittella scivoli, grazie alla pellicola d'olio, in un piatto piano.

7. Continuare. Se necessario aggiungete ancora un po' d'olio. Non dimenticare di controllarli per non bruciare, sollevandole leggermente con una spatola. La padella è già molto calda e i 2 minuti potrebbero rivelarsi troppo.

8. Ungere le frittelle con ripieno preferito e eseguirli.


La storia dei pancake

Nell'antica Grecia e a Roma, le frittelle venivano preparate con farina di frumento, olio d'oliva, miele e latte scremato. Gli antichi poeti greci Cratino e Magnesio hanno scritto delle frittelle nella loro poesia. Shakespeare li menziona persino nelle sue famose opere. Durante il Rinascimento inglese, le frittelle erano aromatizzate con spezie, acqua di rose, sherry e mele.

Il nome "pancake" iniziò nel XV secolo, ma divenne standard nell'America del XIX secolo. I primi pancake americani erano fatti con grano saraceno o farina di mais. Thomas Jefferson li amava così tanto che ha inviato una ricetta speciale alla sua città natale della Casa Bianca.

I pancake possono avere molte forme, dimensioni e sapori diversi. Possono essere dolci, salati, spessi, sottili, piccoli o grandi, ma sono tutti buonissimi! Sono serviti per colazione, pranzo e cena in tutto il mondo.

Inoltre, esistono in tutto il mondo e sembra che ogni cultura abbia il suo aspetto unico. Alcuni esempi di questo cibo interculturale sono: pancake, latkes di patate, Irish box, blini russi, crampog gallesi, poveri indiani, palacsinta ungheresi e pannenkoeken olandesi.


Video: Palacsinta - Bartos Erika verse megzenésítve gyerekdal, mese, bábfilm. MESE TV (Giugno 2022).