Nuove ricette

Skinnygirl inizierà a vendere vino a marzo

Skinnygirl inizierà a vendere vino a marzo

Il famoso marchio lancerà 3 vini il mese prossimo

Bevitori di vino attenti al peso, gioite! Skinnygirl, noto per il suo margarita preconfezionato a basso contenuto calorico, entrerà nel mercato del vino il mese prossimo, secondo Wine Spectator.

L'annata 2011 di Skinnygirl includerà una miscela rossa composta principalmente da syrah, una miscela bianca composta da chardonnay e pinot grigio e un rosato con grenache e syrah. I vini costeranno $ 15 ciascuno e conterranno il 12 percento di alcol e 100 calorie per porzione da 5 once.

Clicca qui per 9 drink fatti apposta per le signore.

I vini, prodotti da Winery Exchange con sede a Novato, in California, sono una collaborazione tra l'enologo Bethenny Frankel, che ha aperto la strada al marchio Skinnygirl nel 2009, e Beam Global Spirits & Wine Inc., che ha acquistato Skinnygirl nel 2011.

Se ti stai chiedendo se questi vini siano in realtà più bassi di calorie rispetto ai vini "normali", il giornalista Robert Taylor cita nel suo articolo che le stime passate del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti rivelano che la maggior parte dei bicchieri di vino da 5 once contiene una media di 100 calorie.

A partire dal Spettatore del vino:
"Volevo che [Skinnygirl] avesse un sapore accessibile, non troppo secco e non troppo dolce, una miscela molto beverina", ha detto Frankel a Wine Spectator. "Non sono una snob del vino: ho trovato ottimi vini da Trader Joe's. non volevo che questo marchio cercasse di essere qualcosa che non è.'"

— Wayne Stainrook, Snooth


Skinnygirl, Fat Wallet: come Bethenny Frankel guadagna più di ogni altra vera casalinga

Nel 2011, Bethenny Frankel è apparsa sulla copertina del numero annuale Celebrity 100 della rivista FORBES. All'epoca, Frankel recitava nella sua serie su Bravo, aveva appena pubblicato il suo terzo libro più venduto e aveva recentemente venduto la sua compagnia di liquori Skinnygirl a Beam Global (ora Beam Suntory) per una cifra stimata di $ 100 milioni.

La casalinga era di gran lunga la star dei reality più redditizia all'epoca, ed era anche una delle celebrità più pagate dell'anno, con un guadagno di $ 55 milioni.

Bethenny Frankel ha guadagnato $ 8,5 milioni l'anno scorso grazie al suo redditizio marchio Skinnygirl. ( Evan . [+] Agostini/Invision/AP)

Probabilmente non incasserà mai così tanto denaro in un anno come nel 2011, ma è ancora una delle star dei reality televisivi più redditizie: quest'anno, Frankel, che è tornato a Le vere casalinghe di New York -ha guadagnato $ 8,5 milioni tra il 1 giugno 2015 e il 1 giugno 2016. Questo la rende la sesta star del reality più pagata del 2016 e l'unica vera casalinga (e persona senza il cognome Kardashian o Jenner) a fare la nostra lista.

Ma se ha venduto il suo liquore Skinnygirl cinque anni fa, come fa a guadagnare così tanto più dei suoi colleghi Bravo Housewives, che secondo le stime di FORBES ciascuno guadagnano meno di $ 5 milioni (e nella maggior parte dei casi, molto meno) all'anno?

Si scopre che i margarita a basso contenuto calorico potrebbero essere solo il regalo che continua a dare. Piuttosto che accettare l'acquisto di Skinnygirl come una somma forfettaria di soldi facili, Frankel ha deciso di scommettere sull'attività e continua a ricevere pagamenti se i prodotti alcolici di Skinnygirl vendono bene.

La Frankel che si è fatta da sé (ricorda di essere al verde e "mangiare cartoni di riso da asporto due pasti al giorno") è su qualcosa quando si definisce una brava donna d'affari, perché quella decisione ha dato i suoi frutti. Secondo quanto riferito, l'alcol Skinnygirl è uno dei prodotti alcolici a ridotto contenuto calorico di maggior successo. Le vendite dell'originale Skinnygirl Margarita sono aumentate rispetto allo scorso anno, secondo Beam Suntory.

Ma non si è fermata qui. Dopotutto, questa è la stessa donna che una volta disse a FORBES: "Che senso ha essere in TV se non hai qualcosa da vendere?"

Quindi, vendere lei lo fa. Nell'accordo con Beam, Frankel ha negoziato abilmente per mantenere i diritti sul marchio "Skinnygirl" (un moniker che gli spettatori dell'ultima stagione di Le vere casalinghe di New York saprebbe che è molto protettiva nei confronti di). Ciò significa che può utilizzare il potente marchio per commercializzare altri prodotti.

"Sarebbe fantastico per Beam vendere bicchierini Skinnygirl come complemento del cocktail", ha detto a FORBES. “Ma non possono. Solo io posso."

Galleria: le star dei reality più redditizie d'America 2016

Finora, il nome è stato prestato a barrette di cereali, salumi, caramelle, shapewear e altro, con alcuni di questi prodotti disponibili a livello nazionale in negozi come CVS e Walmart. Sceglie i suoi accordi di licenza in base a ciò che lei stessa vorrebbe acquistare.

"È importante conoscere il tuo messaggio, identificare i tuoi clienti e avere una chiara comprensione di come fornire loro ciò di cui hanno bisogno", afferma. "Come donna che si trova nel bersaglio del gruppo demografico che raggiungiamo, mi sento come se avere un'idea di ciò che le donne vogliono."

In ciascuna di queste offerte, Frankel ottiene una piccola percentuale delle vendite come tasso di royalty. Anche se questi prodotti potrebbero non volare via dagli scaffali come le sue bevande originali, probabilmente riceve sia una commissione di firma che una garanzia minima per ogni affare.

"Ha davvero creato un marchio", afferma l'esperto di licenze Michael Stone, cofondatore di Beanstalk.

Mentre l'alcol costituisce la maggior parte dei suoi guadagni, questi prodotti lo rafforzano. Così come il suo stipendio da Bravo (che né la rete né Frankel confermerebbero, ma le stime di FORBES sono a nord di $ 1 milione), le sue apparizioni, il suo podcast di breve durata, la serie televisiva Porno di cibo, che ha prodotto e le sue pubblicità su Instagram. Gli esperti stimano che possa comandare tra $ 10.000 e $ 30.000 per post a pagamento grazie ai fan molto coinvolti che conta tra i suoi oltre 1,1 milioni di follower sull'app.

Frankel, visto qui con gli altri membri del cast di The Real Housewives of New York, è l'unico . [+] non Kardashian o Jenner per entrare nella lista di FORBES delle star dei reality più redditizie. (Ilya S. Savenok/Getty Images)

Frankel è tutt'altro che l'unica Bravo-lebrità a uscire con un prodotto alimentare, mettere il suo nome su un capo di abbigliamento o postare un annuncio su Instagram. La differenza è che lei è l'unica a guadagnarci soldi veri. (Nene Leakes, che ha una linea QVC di successo, potrebbe essere l'eccezione a questa regola, ma è stata squalificata dall'elenco delle star dei reality più redditizie perché non era un membro regolare del cast di Le vere casalinghe di Atlanta durante il nostro periodo di punteggio dal 1 giugno 2105 al 1 giugno 2016).

Ci sono alcuni motivi per questo, uno è il suddetto accordo con Beam. Poiché possedeva la sua compagnia di alcolici Skinnygirl, poteva concludere un accordo migliore con loro rispetto al tipico accordo di licenza o di marketing in termini di continui pagamenti.

Le altre offerte di Housewives sono quasi interamente di licenza, come la linea di gioielli di Lisa Vanderpump o il profumo di Vicki Gunvalson. (È importante notare che questa storia parla dei guadagni, non del patrimonio netto. Mentre l'impero dei ristoranti di Vanderpump o la compagnia di assicurazioni di Gunvalson, ad esempio, possono valere un bel po' di soldi, non forniscono lo stesso profitto dell'attività di Frankel.)

Design di Nick DeSantis, staff di Forbes

Inoltre, a causa della sua rispettabile linea di cocktail, il marchio di Frankel ha più valore di quelli di altre casalinghe quando fa accordi di licenza. Questa reputazione rende più facile negoziare commissioni di firma più elevate e una garanzia minima e significa anche che i consumatori hanno maggiori probabilità di fidarsi dei prodotti.

“È molto avanti rispetto alle altre casalinghe. Non si avvicinano nemmeno", dice Stone. “Lei ha sviluppato un marchio, gli altri non hanno realmente sviluppato marchi.

Tuttavia, Frankel e il suo marchio Skinnygirl hanno avuto qualche mancanza, come una linea di prodotti per la cura della pelle fuori produzione, così come molte altre casalinghe (i fan possono ripensare a Le vere casalinghe di New York I forni tostapane di Sonja Morgan o Atlanta' s la linea di parrucche di Kim Zolciak).

Ma i marchi di star dei reality falliti non sono una novità: dai un'occhiata al presidente eletto Donald Trump. Torna nel suo Apprendista giorni, Trump, che era su FORBES' Celebrity 100 per la prima volta nel 2004 come una star dei reality, aveva una serie di prodotti falliti che portavano il suo nome, tra cui Trump Steaks, Trump Vodka e Rivista Trump , tra gli altri .

Nel caso di Frankel, almeno, un accordo di licenza fallito non significa game over, dal punto di vista economico. Finché rimane il dramma acceso Le vere casalinghe di New York, lei (e gli spettatori) avranno bisogno di un drink.


Skinnygirl, Fat Wallet: come Bethenny Frankel guadagna più di ogni altra vera casalinga

Nel 2011, Bethenny Frankel è apparsa sulla copertina del numero annuale Celebrity 100 della rivista FORBES. All'epoca, Frankel recitava nella sua serie su Bravo, aveva appena pubblicato il suo terzo libro più venduto e aveva recentemente venduto la sua compagnia di liquori Skinnygirl a Beam Global (ora Beam Suntory) per una cifra stimata di 100 milioni di dollari.

La casalinga era di gran lunga la star dei reality più redditizia all'epoca, ed era anche una delle celebrità più pagate dell'anno, con un guadagno di $ 55 milioni.

Bethenny Frankel ha guadagnato 8,5 milioni di dollari l'anno scorso grazie al suo redditizio marchio Skinnygirl. ( Evan . [+] Agostini/Invision/AP)

Probabilmente non incasserà mai così tanto denaro in un anno come nel 2011, ma è ancora una delle star dei reality televisivi più redditizie: quest'anno, Frankel, che è tornato a Le vere casalinghe di New York -ha guadagnato $ 8,5 milioni tra il 1 giugno 2015 e il 1 giugno 2016. Questo la rende la sesta star del reality più pagata del 2016 e l'unica vera casalinga (e persona senza il cognome Kardashian o Jenner) a fare parte della nostra lista.

Ma se ha venduto il suo liquore Skinnygirl cinque anni fa, come fa a guadagnare così tanto più dei suoi colleghi Bravo Housewives, che secondo le stime di FORBES ciascuno guadagnano meno di $ 5 milioni (e nella maggior parte dei casi, molto meno) all'anno?

Si scopre che i margarita a basso contenuto calorico potrebbero essere solo il regalo che continua a dare. Piuttosto che accettare l'acquisto di Skinnygirl come una somma forfettaria di soldi facili, Frankel ha deciso di scommettere sull'attività e continua a ricevere pagamenti se i prodotti alcolici di Skinnygirl vendono bene.

La Frankel che si è fatta da sé (ricorda di essere al verde e "mangiare cartoni di riso da asporto due pasti al giorno") è su qualcosa quando si definisce una brava donna d'affari, perché quella decisione ha dato i suoi frutti. Secondo quanto riferito, l'alcol Skinnygirl è uno dei prodotti alcolici a ridotto contenuto calorico di maggior successo. Le vendite dell'originale Skinnygirl Margarita sono aumentate rispetto allo scorso anno, secondo Beam Suntory.

Ma non si è fermata qui. Dopotutto, questa è la stessa donna che una volta disse a FORBES: "Che senso ha essere in TV se non hai qualcosa da vendere?"

Quindi, vendere lei lo fa. Nell'accordo con Beam, Frankel ha negoziato abilmente per mantenere i diritti sul marchio "Skinnygirl" (un moniker che gli spettatori dell'ultima stagione di Le vere casalinghe di New York saprebbe che è molto protettiva nei confronti di). Ciò significa che può utilizzare il potente marchio per commercializzare altri prodotti.

"Sarebbe fantastico per Beam vendere bicchierini Skinnygirl come complemento del cocktail", ha detto a FORBES. “Ma non possono. Solo io posso."

Galleria: le star dei reality più redditizie d'America 2016

Finora, il nome è stato prestato a barrette di cereali, salumi, caramelle, shapewear e altro, con alcuni di questi prodotti disponibili a livello nazionale in negozi come CVS e Walmart. Sceglie i suoi accordi di licenza in base a ciò che lei stessa vorrebbe acquistare.

"È importante conoscere il tuo messaggio, identificare i tuoi clienti e avere una chiara comprensione di come fornire loro ciò di cui hanno bisogno", afferma. "Come donna che si trova nel bersaglio del gruppo demografico che raggiungiamo, mi sento come se avere un'idea di ciò che le donne vogliono."

In ciascuna di queste offerte, Frankel ottiene una piccola percentuale delle vendite come tasso di royalty. Anche se questi prodotti potrebbero non volare via dagli scaffali come le sue bevande originali, probabilmente riceve sia una commissione di firma che una garanzia minima per ogni affare.

"Ha davvero creato un marchio", afferma l'esperto di licenze Michael Stone, cofondatore di Beanstalk.

Mentre l'alcol costituisce la maggior parte dei suoi guadagni, questi prodotti lo rafforzano. Così come il suo stipendio da Bravo (che né la rete né Frankel confermerebbero, ma le stime di FORBES sono a nord di $ 1 milione), le sue apparizioni, il suo podcast di breve durata, la serie televisiva Porno di cibo, che ha prodotto e le sue pubblicità su Instagram. Gli esperti stimano che possa comandare tra $ 10.000 e $ 30.000 per post a pagamento grazie ai fan molto coinvolti che conta tra i suoi oltre 1,1 milioni di follower sull'app.

Frankel, visto qui con gli altri membri del cast di The Real Housewives of New York, è l'unico . [+] non Kardashian o Jenner per entrare nella lista di FORBES delle star dei reality più redditizie. (Ilya S. Savenok/Getty Images)

Frankel è tutt'altro che l'unica Bravo-lebrità a uscire con un prodotto alimentare, mettere il suo nome su un capo di abbigliamento o postare un annuncio su Instagram. La differenza è che lei è l'unica a guadagnarci soldi veri. (Nene Leakes, che ha una linea QVC di successo, potrebbe essere l'eccezione a questa regola, ma è stata squalificata dall'elenco delle star dei reality più redditizie perché non era un membro regolare del cast di Le vere casalinghe di Atlanta durante il nostro periodo di punteggio dal 1 giugno 2105 al 1 giugno 2016).

Ci sono alcuni motivi per questo, uno è il suddetto accordo con Beam. Poiché possedeva la sua compagnia di alcolici Skinnygirl, poteva concludere un accordo migliore con loro rispetto al tipico accordo di licenza o di marketing in termini di continui pagamenti.

Le altre offerte di Housewives sono quasi interamente di licenza, come la linea di gioielli di Lisa Vanderpump o il profumo di Vicki Gunvalson. (È importante notare che questa storia parla dei guadagni, non del patrimonio netto. Mentre l'impero dei ristoranti di Vanderpump o la compagnia di assicurazioni di Gunvalson, ad esempio, possono valere un bel po' di soldi, non forniscono lo stesso profitto dell'attività di Frankel.)

Design di Nick DeSantis, staff di Forbes

Inoltre, a causa della sua rispettabile linea di cocktail, il marchio di Frankel ha più valore di quelli di altre casalinghe quando fa accordi di licenza. Questa reputazione rende più facile negoziare commissioni di firma più elevate e una garanzia minima e significa anche che i consumatori hanno maggiori probabilità di fidarsi dei prodotti.

“È molto avanti rispetto alle altre casalinghe. Non si avvicinano nemmeno", dice Stone. “Lei ha sviluppato un marchio, gli altri non hanno realmente sviluppato marchi.

Tuttavia, Frankel e il suo marchio Skinnygirl hanno avuto qualche mancanza, come una linea di prodotti per la cura della pelle fuori produzione, così come molte altre casalinghe (i fan possono ripensare a Le vere casalinghe di New York I forni tostapane di Sonja Morgan o Atlanta' s la linea di parrucche di Kim Zolciak).

Ma i marchi di star dei reality falliti non sono una novità: dai un'occhiata al presidente eletto Donald Trump. Torna nel suo Apprendista giorni, Trump, che era su FORBES' Celebrity 100 per la prima volta nel 2004 come una star dei reality, aveva una serie di prodotti falliti che portavano il suo nome, tra cui Trump Steaks, Trump Vodka e Rivista Trump , tra gli altri .

Nel caso di Frankel, almeno, un accordo di licenza fallito non significa game over, dal punto di vista economico. Finché rimane il dramma acceso Le vere casalinghe di New York, lei (e gli spettatori) avranno bisogno di un drink.


Skinnygirl, Fat Wallet: come Bethenny Frankel guadagna più di ogni altra vera casalinga

Nel 2011, Bethenny Frankel è apparsa sulla copertina del numero annuale Celebrity 100 della rivista FORBES. All'epoca, Frankel recitava nella sua serie su Bravo, aveva appena pubblicato il suo terzo libro più venduto e aveva recentemente venduto la sua compagnia di liquori Skinnygirl a Beam Global (ora Beam Suntory) per una cifra stimata di $ 100 milioni.

La casalinga era di gran lunga la star dei reality più redditizia all'epoca, ed era anche una delle celebrità più pagate dell'anno, con un guadagno di $ 55 milioni.

Bethenny Frankel ha guadagnato $ 8,5 milioni l'anno scorso grazie al suo redditizio marchio Skinnygirl. ( Evan . [+] Agostini/Invision/AP)

Probabilmente non incasserà mai così tanto denaro in un anno come nel 2011, ma è ancora una delle star dei reality televisivi più redditizie: quest'anno, Frankel, che è tornato a Le vere casalinghe di New York -ha guadagnato $ 8,5 milioni tra il 1 giugno 2015 e il 1 giugno 2016. Questo la rende la sesta star del reality più pagata del 2016 e l'unica vera casalinga (e persona senza il cognome Kardashian o Jenner) a fare parte della nostra lista.

Ma se ha venduto il suo liquore Skinnygirl cinque anni fa, come fa a guadagnare così tanto più dei suoi colleghi Bravo Housewives, che secondo le stime di FORBES ciascuno guadagnano meno di $ 5 milioni (e nella maggior parte dei casi, molto meno) all'anno?

Si scopre che i margarita a basso contenuto calorico potrebbero essere solo il regalo che continua a dare. Piuttosto che accettare l'acquisto di Skinnygirl come una somma forfettaria di soldi facili, Frankel ha deciso di scommettere sull'attività e continua a ricevere pagamenti se i prodotti alcolici di Skinnygirl vendono bene.

La Frankel che si è fatta da sé (ricorda di essere al verde e "mangiare cartoni di riso da asporto due pasti al giorno") è su qualcosa quando si definisce una brava donna d'affari, perché quella decisione ha dato i suoi frutti. Secondo quanto riferito, l'alcol Skinnygirl è uno dei prodotti alcolici a ridotto contenuto calorico di maggior successo. Le vendite dell'originale Skinnygirl Margarita sono aumentate rispetto allo scorso anno, secondo Beam Suntory.

Ma non si è fermata qui. Dopotutto, questa è la stessa donna che una volta disse a FORBES: "Che senso ha essere in TV se non hai qualcosa da vendere?"

Quindi, vendere lei lo fa. Nell'accordo con Beam, Frankel ha negoziato abilmente per mantenere i diritti sul marchio "Skinnygirl" (un moniker che gli spettatori dell'ultima stagione di Le vere casalinghe di New York saprebbe che è molto protettiva nei confronti di). Ciò significa che può utilizzare il potente marchio per commercializzare altri prodotti.

"Sarebbe fantastico per Beam vendere bicchierini Skinnygirl come complemento del cocktail", ha detto a FORBES. “Ma non possono. Solo io posso."

Galleria: le star dei reality più redditizie d'America 2016

Finora, il nome è stato prestato a barrette di cereali, salumi, caramelle, shapewear e altro, con alcuni di questi prodotti disponibili a livello nazionale in negozi come CVS e Walmart. Sceglie i suoi accordi di licenza in base a ciò che lei stessa vorrebbe acquistare.

"È importante conoscere il tuo messaggio, identificare i tuoi clienti e avere una chiara comprensione di come fornire loro ciò di cui hanno bisogno", afferma. "Come donna che si trova nel centro del gruppo demografico che raggiungiamo, mi sento come se avere un'idea di ciò che le donne vogliono."

In ciascuna di queste offerte, Frankel ottiene una piccola percentuale delle vendite come tasso di royalty. Anche se questi prodotti potrebbero non volare via dagli scaffali come le sue bevande originali, probabilmente riceve sia una commissione di firma che una garanzia minima per ogni affare.

"Ha davvero creato un marchio", afferma l'esperto di licenze Michael Stone, cofondatore di Beanstalk.

Mentre l'alcol costituisce la maggior parte dei suoi guadagni, questi prodotti lo rafforzano. Così come il suo stipendio da Bravo (che né la rete né Frankel confermerebbero, ma le stime di FORBES sono a nord di $ 1 milione), le sue apparizioni, il suo podcast di breve durata, la serie televisiva Porno di cibo, che ha prodotto e le sue pubblicità su Instagram. Gli esperti stimano che possa comandare tra $ 10.000 e $ 30.000 per post a pagamento grazie ai fan molto coinvolti che conta tra i suoi oltre 1,1 milioni di follower sull'app.

Frankel, visto qui con gli altri membri del cast di The Real Housewives of New York, è l'unico . [+] non Kardashian o Jenner per entrare nella lista di FORBES delle star dei reality più redditizie. (Ilya S. Savenok/Getty Images)

Frankel è tutt'altro che l'unica Bravo-lebrità a uscire con un prodotto alimentare, mettere il suo nome su un capo di abbigliamento o postare un annuncio su Instagram. La differenza è che lei è l'unica a guadagnarci soldi veri. (Nene Leakes, che ha una linea QVC di successo, potrebbe essere l'eccezione a questa regola, ma è stata squalificata dall'elenco delle star dei reality più redditizie perché non era un membro regolare del cast di Le vere casalinghe di Atlanta durante il nostro periodo di punteggio dal 1 giugno 2105 al 1 giugno 2016).

Ci sono alcuni motivi per questo, uno è il suddetto accordo con Beam. Poiché possedeva la sua compagnia di alcolici Skinnygirl, poteva concludere un accordo migliore con loro rispetto al tipico accordo di licenza o di marketing in termini di continui pagamenti.

Gli altri affari di Housewives sono quasi interamente di licenza, come la linea di gioielli di Lisa Vanderpump o il profumo di Vicki Gunvalson. (È importante notare che questa storia parla dei guadagni, non del patrimonio netto. Mentre l'impero dei ristoranti di Vanderpump o la compagnia di assicurazioni di Gunvalson, ad esempio, possono valere un bel po' di soldi, non forniscono lo stesso profitto dell'attività di Frankel.)

Design di Nick DeSantis, staff di Forbes

Inoltre, a causa della sua rispettabile linea di cocktail, il marchio di Frankel ha più valore di quelli di altre casalinghe quando fa accordi di licenza. Questa reputazione rende più facile negoziare commissioni di firma più elevate e una garanzia minima e significa anche che i consumatori hanno maggiori probabilità di fidarsi dei prodotti.

“È molto avanti rispetto alle altre casalinghe. Non si avvicinano nemmeno", dice Stone. “Lei ha sviluppato un marchio, gli altri non hanno realmente sviluppato marchi.

Tuttavia, Frankel e il suo marchio Skinnygirl hanno avuto qualche mancanza, come una linea di prodotti per la cura della pelle fuori produzione, così come molte altre casalinghe (i fan possono ripensare a Le vere casalinghe di New York I forni tostapane di Sonja Morgan o Atlanta' s la linea di parrucche di Kim Zolciak).

Ma i marchi di star dei reality falliti non sono una novità: dai un'occhiata al presidente eletto Donald Trump. Torna nel suo Apprendista giorni, Trump, che era su FORBES' Celebrity 100 per la prima volta nel 2004 come una star dei reality, aveva una serie di prodotti falliti che portavano il suo nome, tra cui Trump Steaks, Trump Vodka e Rivista Trump , tra gli altri .

Nel caso di Frankel, almeno, un accordo di licenza fallito non significa game over, dal punto di vista economico. Finché rimane il dramma acceso Le vere casalinghe di New York, lei (e gli spettatori) avranno bisogno di un drink.


Skinnygirl, Fat Wallet: come Bethenny Frankel guadagna più di ogni altra vera casalinga

Nel 2011, Bethenny Frankel è apparsa sulla copertina del numero annuale Celebrity 100 della rivista FORBES. All'epoca, Frankel recitava nella sua serie su Bravo, aveva appena pubblicato il suo terzo libro più venduto e aveva recentemente venduto la sua compagnia di liquori Skinnygirl a Beam Global (ora Beam Suntory) per una cifra stimata di $ 100 milioni.

La casalinga era di gran lunga la star dei reality più redditizia all'epoca, ed era anche una delle celebrità più pagate dell'anno, con un guadagno di $ 55 milioni.

Bethenny Frankel ha guadagnato $ 8,5 milioni l'anno scorso grazie al suo redditizio marchio Skinnygirl. ( Evan . [+] Agostini/Invision/AP)

Probabilmente non incasserà mai così tanto denaro in un anno come nel 2011, ma è ancora una delle star dei reality televisivi più redditizie: quest'anno, Frankel, che è tornato a Le vere casalinghe di New York -ha guadagnato $ 8,5 milioni tra il 1 giugno 2015 e il 1 giugno 2016. Questo la rende la sesta star del reality più pagata del 2016 e l'unica vera casalinga (e persona senza il cognome Kardashian o Jenner) a fare parte della nostra lista.

Ma se ha venduto il suo liquore Skinnygirl cinque anni fa, come fa a guadagnare così tanto di più delle sue colleghe Bravo Housewives, che secondo le stime di FORBES ciascuna guadagnano meno di $ 5 milioni (e nella maggior parte dei casi, molto meno) all'anno?

Si scopre che i margarita a basso contenuto calorico potrebbero essere solo il regalo che continua a dare. Piuttosto che accettare l'acquisto di Skinnygirl come una somma forfettaria di soldi facili, Frankel ha deciso di scommettere sull'attività e continua a ricevere pagamenti se i prodotti alcolici di Skinnygirl vendono bene.

La Frankel che si è fatta da sé (ricorda di essere al verde e "mangiare cartoni di riso da asporto due pasti al giorno") è su qualcosa quando si definisce una brava donna d'affari, perché quella decisione ha dato i suoi frutti. Secondo quanto riferito, l'alcol Skinnygirl è uno dei prodotti alcolici a ridotto contenuto calorico di maggior successo. Le vendite dell'originale Skinnygirl Margarita sono aumentate rispetto allo scorso anno, secondo Beam Suntory.

Ma non si è fermata qui. Dopotutto, questa è la stessa donna che una volta disse a FORBES: "Che senso ha essere in TV se non hai qualcosa da vendere?"

Quindi, vendere lei lo fa. Nell'accordo con Beam, Frankel ha negoziato abilmente per mantenere i diritti sul marchio "Skinnygirl" (un moniker che gli spettatori dell'ultima stagione di Le vere casalinghe di New York saprebbe che è molto protettiva nei confronti di). Ciò significa che può utilizzare il potente marchio per commercializzare altri prodotti.

"Sarebbe fantastico per Beam vendere bicchierini Skinnygirl come complemento del cocktail", ha detto a FORBES. “Ma non possono. Solo io posso."

Galleria: le star dei reality più redditizie d'America 2016

Finora, il nome è stato prestato a barrette di cereali, salumi, caramelle, shapewear e altro, con alcuni di questi prodotti disponibili a livello nazionale in negozi come CVS e Walmart. Sceglie i suoi accordi di licenza in base a ciò che lei stessa vorrebbe acquistare.

"È importante conoscere il tuo messaggio, identificare i tuoi clienti e avere una chiara comprensione di come fornire loro ciò di cui hanno bisogno", afferma. "Come donna che si trova nel bersaglio del gruppo demografico che raggiungiamo, mi sento come se avere un'idea di ciò che le donne vogliono."

In ciascuna di queste offerte, Frankel ottiene una piccola percentuale delle vendite come tasso di royalty. Anche se questi prodotti potrebbero non volare via dagli scaffali come le sue bevande originali, probabilmente riceve sia una commissione di firma che una garanzia minima per ogni affare.

"Ha davvero creato un marchio", afferma l'esperto di licenze Michael Stone, cofondatore di Beanstalk.

Mentre l'alcol costituisce la maggior parte dei suoi guadagni, questi prodotti lo rafforzano. Così come il suo stipendio da Bravo (che né la rete né Frankel confermerebbero, ma le stime di FORBES sono a nord di $ 1 milione), le sue apparizioni, il suo podcast di breve durata, la serie televisiva Porno di cibo, che ha prodotto e le sue pubblicità su Instagram. Gli esperti stimano che possa comandare tra $ 10.000 e $ 30.000 per post a pagamento grazie ai fan molto coinvolti che conta tra i suoi oltre 1,1 milioni di follower sull'app.

Frankel, visto qui con gli altri membri del cast di The Real Housewives of New York, è l'unico . [+] non Kardashian o Jenner per entrare nella lista di FORBES delle star dei reality più redditizie. (Ilya S. Savenok/Getty Images)

Frankel è tutt'altro che l'unica Bravo-lebrità a uscire con un prodotto alimentare, mettere il suo nome su un capo di abbigliamento o postare un annuncio su Instagram. La differenza è che lei è l'unica a guadagnarci soldi veri. (Nene Leakes, che ha una linea QVC di successo, potrebbe essere l'eccezione a questa regola, ma è stata squalificata dall'elenco delle star dei reality più redditizie perché non era un membro regolare del cast di Le vere casalinghe di Atlanta durante il nostro periodo di punteggio dal 1 giugno 2105 al 1 giugno 2016).

Ci sono alcuni motivi per questo, uno è il suddetto accordo con Beam. Poiché possedeva la sua compagnia di alcolici Skinnygirl, poteva concludere un accordo migliore con loro rispetto al tipico accordo di licenza o di marketing in termini di continui pagamenti.

Le altre offerte di Housewives sono quasi interamente di licenza, come la linea di gioielli di Lisa Vanderpump o il profumo di Vicki Gunvalson. (È importante notare che questa storia parla dei guadagni, non del patrimonio netto. Mentre l'impero dei ristoranti di Vanderpump o la compagnia di assicurazioni di Gunvalson, ad esempio, possono valere un bel po' di soldi, non forniscono lo stesso profitto dell'attività di Frankel.)

Design di Nick DeSantis, staff di Forbes

Inoltre, a causa della sua rispettabile linea di cocktail, il marchio di Frankel ha più valore di quelli di altre casalinghe quando fa accordi di licenza. Questa reputazione rende più facile negoziare commissioni di firma più elevate e una garanzia minima e significa anche che i consumatori hanno maggiori probabilità di fidarsi dei prodotti.

“È molto avanti rispetto alle altre casalinghe. Non si avvicinano nemmeno", dice Stone. “Lei ha sviluppato un marchio, gli altri non hanno realmente sviluppato marchi.

Tuttavia, Frankel e il suo marchio Skinnygirl hanno avuto qualche mancanza, come una linea di prodotti per la cura della pelle fuori produzione, così come molte altre casalinghe (i fan possono ripensare a Le vere casalinghe di New York I forni tostapane di Sonja Morgan o Atlanta' s la linea di parrucche di Kim Zolciak).

Ma i marchi di star dei reality falliti non sono una novità: dai un'occhiata al presidente eletto Donald Trump. Torna nel suo Apprendista giorni, Trump, che era su FORBES' Celebrity 100 per la prima volta nel 2004 come una star del reality, aveva una serie di prodotti falliti che portavano il suo nome, tra cui Trump Steaks, Trump Vodka e Rivista Trump , tra gli altri .

Nel caso di Frankel, almeno, un accordo di licenza fallito non significa game over, dal punto di vista economico. Finché rimane il dramma acceso Le vere casalinghe di New York, lei (e gli spettatori) avranno bisogno di un drink.


Skinnygirl, Fat Wallet: come Bethenny Frankel guadagna più di ogni altra vera casalinga

Nel 2011, Bethenny Frankel è apparsa sulla copertina del numero annuale Celebrity 100 della rivista FORBES. All'epoca, Frankel recitava nella sua serie su Bravo, aveva appena pubblicato il suo terzo libro più venduto e aveva recentemente venduto la sua compagnia di liquori Skinnygirl a Beam Global (ora Beam Suntory) per una cifra stimata di $ 100 milioni.

La casalinga era di gran lunga la star dei reality più redditizia all'epoca, ed era anche una delle celebrità più pagate dell'anno, con un guadagno di $ 55 milioni.

Bethenny Frankel ha guadagnato 8,5 milioni di dollari l'anno scorso grazie al suo redditizio marchio Skinnygirl. ( Evan . [+] Agostini/Invision/AP)

Probabilmente non incasserà mai così tanto denaro in un anno come nel 2011, ma è ancora una delle star dei reality televisivi più redditizie: quest'anno, Frankel, che è tornato a Le vere casalinghe di New York -ha guadagnato $ 8,5 milioni tra il 1 giugno 2015 e il 1 giugno 2016. Questo la rende la sesta star del reality più pagata del 2016 e l'unica vera casalinga (e persona senza il cognome Kardashian o Jenner) a fare parte della nostra lista.

Ma se ha venduto il suo liquore Skinnygirl cinque anni fa, come fa a guadagnare così tanto di più delle sue colleghe Bravo Housewives, che secondo le stime di FORBES ciascuna guadagnano meno di $ 5 milioni (e nella maggior parte dei casi, molto meno) all'anno?

Si scopre che i margarita a basso contenuto calorico potrebbero essere solo il regalo che continua a dare. Piuttosto che accettare l'acquisto di Skinnygirl come una somma forfettaria di soldi facili, Frankel ha deciso di scommettere sull'attività e continua a ricevere pagamenti se i prodotti alcolici di Skinnygirl vendono bene.

La Frankel che si è fatta da sé (ricorda di essere al verde e "mangiare cartoni di riso da asporto due pasti al giorno") è su qualcosa quando si definisce una brava donna d'affari, perché quella decisione ha dato i suoi frutti. Secondo quanto riferito, l'alcol Skinnygirl è uno dei prodotti alcolici a ridotto contenuto calorico di maggior successo. Le vendite dell'originale Skinnygirl Margarita sono aumentate rispetto allo scorso anno, secondo Beam Suntory.

Ma non si è fermata qui. Dopotutto, questa è la stessa donna che una volta disse a FORBES: "Che senso ha essere in TV se non hai qualcosa da vendere?"

Quindi, vendere lei lo fa. Nell'accordo con Beam, Frankel ha negoziato abilmente per mantenere i diritti sul marchio "Skinnygirl" (un moniker che gli spettatori dell'ultima stagione di Le vere casalinghe di New York saprebbe che è molto protettiva nei confronti di). Ciò significa che può utilizzare il potente marchio per commercializzare altri prodotti.

"Sarebbe fantastico per Beam vendere bicchierini Skinnygirl come complemento del cocktail", ha detto a FORBES. “Ma non possono. Solo io posso."

Galleria: le star dei reality più redditizie d'America 2016

Finora, il nome è stato prestato a barrette di cereali, salumi, caramelle, shapewear e altro, con alcuni di questi prodotti disponibili a livello nazionale in negozi come CVS e Walmart. Sceglie i suoi accordi di licenza in base a ciò che lei stessa vorrebbe acquistare.

“It is important to know your message, identify your customer, and have a clear understanding of how to provide them what they need," she says. "As a woman that sits in the bullseye of the demographic we reach, I feel like I have a sense of what women want."

In each of these deals, Frankel gets a small percentage of sales as a royalty rate. While these products may not fly off the shelves like her original beverages, she likely gets both a signing fee and minimum guarantee for each deal.

“She really has created a brand,” says licensing expert Michael Stone, the cofounder of Beanstalk.

While alcohol makes up the largest part of her earnings, these products bolster it. So does her salary from Bravo (which neither the network nor Frankel would confirm, but FORBES estimates is north of $1 million), her appearances, her short-lived podcast, the television series Food Porn, which she produced, and her Instagram ads. Experts estimate she can command between $10,000 and $30,000 per paid post thanks to the highly-engaged fans she counts among her over 1.1 million followers on the app.

Frankel, seen here with the other cast members of The Real Housewives of New York, is the only . [+] non-Kardashian or Jenner to make FORBES' list of top-earning reality stars. (Ilya S. Savenok/Getty Images)

Frankel is far from the only Bravo-lebrity to come out with a food product, put her name on an article of clothing or post an Instagram ad. The difference is that she is the only one to make any real money off it. (Nene Leakes, who has a successful QVC line, may be the exception to that rule, but she was disqualified from the list of top-earning reality stars because she was not a regular cast member of Le vere casalinghe di Atlanta during our scoring period of June 1, 2105 to June 1, 2016).

There are a few reasons for this, one being the aforementioned deal with Beam. Because she owned her Skinnygirl alcohol company, she could cut a better deal with them than the typical licensing or marketing deal in terms of continued payouts.

The other Housewives’ deals are almost entirely licensing ones, such as Lisa Vanderpump’s jewelry line or Vicki Gunvalson’s perfume . (It is important to note that this story discusses earnings, not net-worth. While Vanderpump's restaurant empire or Gunvalson's insurance company, for example, may be worth quite a bit of money, they do not provide the same profit as Frankel's business.)

Design by Nick DeSantis, Forbes staff

Also, because of its reputable line of cocktails, Frankel’s brand has more value than those of other Housewives when she does make licensing deals. This reputation makes it easier to negotiate higher signing fees and minimum guarantee, and it also means consumers are more likely to trust the products.

“She is way out ahead of the other Housewives. They don’t even come close,” Stone says. “She has developed a brand the others have not really developed brands.

Still, Frankel and her Skinnygirl brand have had some misses--such as a discontinued skin care line--as have many of the other Housewives (fans can think back to Real Housewives of New York’s Sonja Morgan’s toaster ovens or Atlanta’ s Kim Zolciak’s wig line).

But failed reality star brands are nothing new: Take a look at President-elect Donald Trump. Back in his Apprendista days, Trump--who was on FORBES’ Celebrity 100 for the first time in 2004 as a reality star--had a number of failed products bearing his name, including Trump Steaks , Trump Vodka and Trump Magazine , among others .

In Frankel’s case, at least, a failed licensing deal does not mean game over, money-wise. As long as there remains drama on The Real Housewives of New York, she (and the viewers ) will need a drink .


Skinnygirl, Fat Wallet: How Bethenny Frankel Earns More Than Any Other Real Housewife

In 2011, Bethenny Frankel graced the cover of FORBES magazine’s annual Celebrity 100 issue. At the time, Frankel starred in her own series on Bravo, had just published her third best-selling book and had recently sold her Skinnygirl liquor company to Beam Global (now Beam Suntory) for a reported $100 million.

The Housewife was by far the highest-earning reality star at the time, and she was also one of the top-paid celebrities of the year, with earnings of $55 million.

Bethenny Frankel earned $8.5 million last year thanks to her lucrative Skinnygirl brand. ( Evan . [+] Agostini/Invision/AP)

She will likely never rake in as much cash in one year as she did in 2011, but she is still one of the top-earning reality television stars: This year, Frankel—who returned to The Real Housewives of New York —made $8.5 million between June 1, 2015 and June 1, 2016. That makes her 2016’s sixth highest-paid reality star and the only real housewife (and person without the last name Kardashian or Jenner) to make our list.

But if she sold her Skinnygirl liquor five years ago, how is she so making so much more cash than her fellow Bravo Housewives, who FORBES estimates each make under $5 million (and in most cases, much less) a year?

It turns out that low-calorie margaritas may just be the gift that keeps on giving. Rather than accept the purchase of Skinnygirl as a lump sum of easy money, Frankel decided to bet on the business and continues to get payouts if Skinnygirl alcohol products sell well.

The self-made Frankel (she remembers being broke and “eating cartons of takeout rice two meals a day”) is onto something when she calls herself a good businesswoman, because that decision has paid off. Skinnygirl alcohol is reportedly one of the most successful reduced-calorie alcohol products. The original Skinnygirl Margarita's sales are up versus last year, according to Beam Suntory.

But she didn’t stop there. After all, this is the same woman who once told FORBES , “What’s the point of being on TV if you don’t have something to sell?”

So, sell she does. In the deal with Beam, Frankel smartly negotiated to keep the rights to the brand name “Skinnygirl” (a moniker viewers of the most recent season of Le vere casalinghe di New York would know she is very protective of). This means she can use the powerful brand name to market other products.

“It would be great for Beam to sell Skinnygirl shot glasses as a complement to the cocktail,” she told FORBES . “But they can’t. Only I can.”

Gallery: America's Top-Earning Reality Stars 2016

So far, the name has been lent to granola bars, lunch meats, candies, shapewear and more, with some of these products available nationwide at stores like CVS and Walmart. She chooses her licensing deals based on what she, herself, would want to buy.

“It is important to know your message, identify your customer, and have a clear understanding of how to provide them what they need," she says. "As a woman that sits in the bullseye of the demographic we reach, I feel like I have a sense of what women want."

In each of these deals, Frankel gets a small percentage of sales as a royalty rate. While these products may not fly off the shelves like her original beverages, she likely gets both a signing fee and minimum guarantee for each deal.

“She really has created a brand,” says licensing expert Michael Stone, the cofounder of Beanstalk.

While alcohol makes up the largest part of her earnings, these products bolster it. So does her salary from Bravo (which neither the network nor Frankel would confirm, but FORBES estimates is north of $1 million), her appearances, her short-lived podcast, the television series Food Porn, which she produced, and her Instagram ads. Experts estimate she can command between $10,000 and $30,000 per paid post thanks to the highly-engaged fans she counts among her over 1.1 million followers on the app.

Frankel, seen here with the other cast members of The Real Housewives of New York, is the only . [+] non-Kardashian or Jenner to make FORBES' list of top-earning reality stars. (Ilya S. Savenok/Getty Images)

Frankel is far from the only Bravo-lebrity to come out with a food product, put her name on an article of clothing or post an Instagram ad. The difference is that she is the only one to make any real money off it. (Nene Leakes, who has a successful QVC line, may be the exception to that rule, but she was disqualified from the list of top-earning reality stars because she was not a regular cast member of Le vere casalinghe di Atlanta during our scoring period of June 1, 2105 to June 1, 2016).

There are a few reasons for this, one being the aforementioned deal with Beam. Because she owned her Skinnygirl alcohol company, she could cut a better deal with them than the typical licensing or marketing deal in terms of continued payouts.

The other Housewives’ deals are almost entirely licensing ones, such as Lisa Vanderpump’s jewelry line or Vicki Gunvalson’s perfume . (It is important to note that this story discusses earnings, not net-worth. While Vanderpump's restaurant empire or Gunvalson's insurance company, for example, may be worth quite a bit of money, they do not provide the same profit as Frankel's business.)

Design by Nick DeSantis, Forbes staff

Also, because of its reputable line of cocktails, Frankel’s brand has more value than those of other Housewives when she does make licensing deals. This reputation makes it easier to negotiate higher signing fees and minimum guarantee, and it also means consumers are more likely to trust the products.

“She is way out ahead of the other Housewives. They don’t even come close,” Stone says. “She has developed a brand the others have not really developed brands.

Still, Frankel and her Skinnygirl brand have had some misses--such as a discontinued skin care line--as have many of the other Housewives (fans can think back to Real Housewives of New York’s Sonja Morgan’s toaster ovens or Atlanta’ s Kim Zolciak’s wig line).

But failed reality star brands are nothing new: Take a look at President-elect Donald Trump. Back in his Apprendista days, Trump--who was on FORBES’ Celebrity 100 for the first time in 2004 as a reality star--had a number of failed products bearing his name, including Trump Steaks , Trump Vodka and Trump Magazine , among others .

In Frankel’s case, at least, a failed licensing deal does not mean game over, money-wise. As long as there remains drama on The Real Housewives of New York, she (and the viewers ) will need a drink .


Skinnygirl, Fat Wallet: How Bethenny Frankel Earns More Than Any Other Real Housewife

In 2011, Bethenny Frankel graced the cover of FORBES magazine’s annual Celebrity 100 issue. At the time, Frankel starred in her own series on Bravo, had just published her third best-selling book and had recently sold her Skinnygirl liquor company to Beam Global (now Beam Suntory) for a reported $100 million.

The Housewife was by far the highest-earning reality star at the time, and she was also one of the top-paid celebrities of the year, with earnings of $55 million.

Bethenny Frankel earned $8.5 million last year thanks to her lucrative Skinnygirl brand. ( Evan . [+] Agostini/Invision/AP)

She will likely never rake in as much cash in one year as she did in 2011, but she is still one of the top-earning reality television stars: This year, Frankel—who returned to The Real Housewives of New York —made $8.5 million between June 1, 2015 and June 1, 2016. That makes her 2016’s sixth highest-paid reality star and the only real housewife (and person without the last name Kardashian or Jenner) to make our list.

But if she sold her Skinnygirl liquor five years ago, how is she so making so much more cash than her fellow Bravo Housewives, who FORBES estimates each make under $5 million (and in most cases, much less) a year?

It turns out that low-calorie margaritas may just be the gift that keeps on giving. Rather than accept the purchase of Skinnygirl as a lump sum of easy money, Frankel decided to bet on the business and continues to get payouts if Skinnygirl alcohol products sell well.

The self-made Frankel (she remembers being broke and “eating cartons of takeout rice two meals a day”) is onto something when she calls herself a good businesswoman, because that decision has paid off. Skinnygirl alcohol is reportedly one of the most successful reduced-calorie alcohol products. The original Skinnygirl Margarita's sales are up versus last year, according to Beam Suntory.

But she didn’t stop there. After all, this is the same woman who once told FORBES , “What’s the point of being on TV if you don’t have something to sell?”

So, sell she does. In the deal with Beam, Frankel smartly negotiated to keep the rights to the brand name “Skinnygirl” (a moniker viewers of the most recent season of Le vere casalinghe di New York would know she is very protective of). This means she can use the powerful brand name to market other products.

“It would be great for Beam to sell Skinnygirl shot glasses as a complement to the cocktail,” she told FORBES . “But they can’t. Only I can.”

Gallery: America's Top-Earning Reality Stars 2016

So far, the name has been lent to granola bars, lunch meats, candies, shapewear and more, with some of these products available nationwide at stores like CVS and Walmart. She chooses her licensing deals based on what she, herself, would want to buy.

“It is important to know your message, identify your customer, and have a clear understanding of how to provide them what they need," she says. "As a woman that sits in the bullseye of the demographic we reach, I feel like I have a sense of what women want."

In each of these deals, Frankel gets a small percentage of sales as a royalty rate. While these products may not fly off the shelves like her original beverages, she likely gets both a signing fee and minimum guarantee for each deal.

“She really has created a brand,” says licensing expert Michael Stone, the cofounder of Beanstalk.

While alcohol makes up the largest part of her earnings, these products bolster it. So does her salary from Bravo (which neither the network nor Frankel would confirm, but FORBES estimates is north of $1 million), her appearances, her short-lived podcast, the television series Food Porn, which she produced, and her Instagram ads. Experts estimate she can command between $10,000 and $30,000 per paid post thanks to the highly-engaged fans she counts among her over 1.1 million followers on the app.

Frankel, seen here with the other cast members of The Real Housewives of New York, is the only . [+] non-Kardashian or Jenner to make FORBES' list of top-earning reality stars. (Ilya S. Savenok/Getty Images)

Frankel is far from the only Bravo-lebrity to come out with a food product, put her name on an article of clothing or post an Instagram ad. The difference is that she is the only one to make any real money off it. (Nene Leakes, who has a successful QVC line, may be the exception to that rule, but she was disqualified from the list of top-earning reality stars because she was not a regular cast member of Le vere casalinghe di Atlanta during our scoring period of June 1, 2105 to June 1, 2016).

There are a few reasons for this, one being the aforementioned deal with Beam. Because she owned her Skinnygirl alcohol company, she could cut a better deal with them than the typical licensing or marketing deal in terms of continued payouts.

The other Housewives’ deals are almost entirely licensing ones, such as Lisa Vanderpump’s jewelry line or Vicki Gunvalson’s perfume . (It is important to note that this story discusses earnings, not net-worth. While Vanderpump's restaurant empire or Gunvalson's insurance company, for example, may be worth quite a bit of money, they do not provide the same profit as Frankel's business.)

Design by Nick DeSantis, Forbes staff

Also, because of its reputable line of cocktails, Frankel’s brand has more value than those of other Housewives when she does make licensing deals. This reputation makes it easier to negotiate higher signing fees and minimum guarantee, and it also means consumers are more likely to trust the products.

“She is way out ahead of the other Housewives. They don’t even come close,” Stone says. “She has developed a brand the others have not really developed brands.

Still, Frankel and her Skinnygirl brand have had some misses--such as a discontinued skin care line--as have many of the other Housewives (fans can think back to Real Housewives of New York’s Sonja Morgan’s toaster ovens or Atlanta’ s Kim Zolciak’s wig line).

But failed reality star brands are nothing new: Take a look at President-elect Donald Trump. Back in his Apprendista days, Trump--who was on FORBES’ Celebrity 100 for the first time in 2004 as a reality star--had a number of failed products bearing his name, including Trump Steaks , Trump Vodka and Trump Magazine , among others .

In Frankel’s case, at least, a failed licensing deal does not mean game over, money-wise. As long as there remains drama on The Real Housewives of New York, she (and the viewers ) will need a drink .


Skinnygirl, Fat Wallet: How Bethenny Frankel Earns More Than Any Other Real Housewife

In 2011, Bethenny Frankel graced the cover of FORBES magazine’s annual Celebrity 100 issue. At the time, Frankel starred in her own series on Bravo, had just published her third best-selling book and had recently sold her Skinnygirl liquor company to Beam Global (now Beam Suntory) for a reported $100 million.

The Housewife was by far the highest-earning reality star at the time, and she was also one of the top-paid celebrities of the year, with earnings of $55 million.

Bethenny Frankel earned $8.5 million last year thanks to her lucrative Skinnygirl brand. ( Evan . [+] Agostini/Invision/AP)

She will likely never rake in as much cash in one year as she did in 2011, but she is still one of the top-earning reality television stars: This year, Frankel—who returned to The Real Housewives of New York —made $8.5 million between June 1, 2015 and June 1, 2016. That makes her 2016’s sixth highest-paid reality star and the only real housewife (and person without the last name Kardashian or Jenner) to make our list.

But if she sold her Skinnygirl liquor five years ago, how is she so making so much more cash than her fellow Bravo Housewives, who FORBES estimates each make under $5 million (and in most cases, much less) a year?

It turns out that low-calorie margaritas may just be the gift that keeps on giving. Rather than accept the purchase of Skinnygirl as a lump sum of easy money, Frankel decided to bet on the business and continues to get payouts if Skinnygirl alcohol products sell well.

The self-made Frankel (she remembers being broke and “eating cartons of takeout rice two meals a day”) is onto something when she calls herself a good businesswoman, because that decision has paid off. Skinnygirl alcohol is reportedly one of the most successful reduced-calorie alcohol products. The original Skinnygirl Margarita's sales are up versus last year, according to Beam Suntory.

But she didn’t stop there. After all, this is the same woman who once told FORBES , “What’s the point of being on TV if you don’t have something to sell?”

So, sell she does. In the deal with Beam, Frankel smartly negotiated to keep the rights to the brand name “Skinnygirl” (a moniker viewers of the most recent season of Le vere casalinghe di New York would know she is very protective of). This means she can use the powerful brand name to market other products.

“It would be great for Beam to sell Skinnygirl shot glasses as a complement to the cocktail,” she told FORBES . “But they can’t. Only I can.”

Gallery: America's Top-Earning Reality Stars 2016

So far, the name has been lent to granola bars, lunch meats, candies, shapewear and more, with some of these products available nationwide at stores like CVS and Walmart. She chooses her licensing deals based on what she, herself, would want to buy.

“It is important to know your message, identify your customer, and have a clear understanding of how to provide them what they need," she says. "As a woman that sits in the bullseye of the demographic we reach, I feel like I have a sense of what women want."

In each of these deals, Frankel gets a small percentage of sales as a royalty rate. While these products may not fly off the shelves like her original beverages, she likely gets both a signing fee and minimum guarantee for each deal.

“She really has created a brand,” says licensing expert Michael Stone, the cofounder of Beanstalk.

While alcohol makes up the largest part of her earnings, these products bolster it. So does her salary from Bravo (which neither the network nor Frankel would confirm, but FORBES estimates is north of $1 million), her appearances, her short-lived podcast, the television series Food Porn, which she produced, and her Instagram ads. Experts estimate she can command between $10,000 and $30,000 per paid post thanks to the highly-engaged fans she counts among her over 1.1 million followers on the app.

Frankel, seen here with the other cast members of The Real Housewives of New York, is the only . [+] non-Kardashian or Jenner to make FORBES' list of top-earning reality stars. (Ilya S. Savenok/Getty Images)

Frankel is far from the only Bravo-lebrity to come out with a food product, put her name on an article of clothing or post an Instagram ad. The difference is that she is the only one to make any real money off it. (Nene Leakes, who has a successful QVC line, may be the exception to that rule, but she was disqualified from the list of top-earning reality stars because she was not a regular cast member of Le vere casalinghe di Atlanta during our scoring period of June 1, 2105 to June 1, 2016).

There are a few reasons for this, one being the aforementioned deal with Beam. Because she owned her Skinnygirl alcohol company, she could cut a better deal with them than the typical licensing or marketing deal in terms of continued payouts.

The other Housewives’ deals are almost entirely licensing ones, such as Lisa Vanderpump’s jewelry line or Vicki Gunvalson’s perfume . (It is important to note that this story discusses earnings, not net-worth. While Vanderpump's restaurant empire or Gunvalson's insurance company, for example, may be worth quite a bit of money, they do not provide the same profit as Frankel's business.)

Design by Nick DeSantis, Forbes staff

Also, because of its reputable line of cocktails, Frankel’s brand has more value than those of other Housewives when she does make licensing deals. This reputation makes it easier to negotiate higher signing fees and minimum guarantee, and it also means consumers are more likely to trust the products.

“She is way out ahead of the other Housewives. They don’t even come close,” Stone says. “She has developed a brand the others have not really developed brands.

Still, Frankel and her Skinnygirl brand have had some misses--such as a discontinued skin care line--as have many of the other Housewives (fans can think back to Real Housewives of New York’s Sonja Morgan’s toaster ovens or Atlanta’ s Kim Zolciak’s wig line).

But failed reality star brands are nothing new: Take a look at President-elect Donald Trump. Back in his Apprendista days, Trump--who was on FORBES’ Celebrity 100 for the first time in 2004 as a reality star--had a number of failed products bearing his name, including Trump Steaks , Trump Vodka and Trump Magazine , among others .

In Frankel’s case, at least, a failed licensing deal does not mean game over, money-wise. As long as there remains drama on The Real Housewives of New York, she (and the viewers ) will need a drink .


Skinnygirl, Fat Wallet: How Bethenny Frankel Earns More Than Any Other Real Housewife

In 2011, Bethenny Frankel graced the cover of FORBES magazine’s annual Celebrity 100 issue. At the time, Frankel starred in her own series on Bravo, had just published her third best-selling book and had recently sold her Skinnygirl liquor company to Beam Global (now Beam Suntory) for a reported $100 million.

The Housewife was by far the highest-earning reality star at the time, and she was also one of the top-paid celebrities of the year, with earnings of $55 million.

Bethenny Frankel earned $8.5 million last year thanks to her lucrative Skinnygirl brand. ( Evan . [+] Agostini/Invision/AP)

She will likely never rake in as much cash in one year as she did in 2011, but she is still one of the top-earning reality television stars: This year, Frankel—who returned to The Real Housewives of New York —made $8.5 million between June 1, 2015 and June 1, 2016. That makes her 2016’s sixth highest-paid reality star and the only real housewife (and person without the last name Kardashian or Jenner) to make our list.

But if she sold her Skinnygirl liquor five years ago, how is she so making so much more cash than her fellow Bravo Housewives, who FORBES estimates each make under $5 million (and in most cases, much less) a year?

It turns out that low-calorie margaritas may just be the gift that keeps on giving. Rather than accept the purchase of Skinnygirl as a lump sum of easy money, Frankel decided to bet on the business and continues to get payouts if Skinnygirl alcohol products sell well.

The self-made Frankel (she remembers being broke and “eating cartons of takeout rice two meals a day”) is onto something when she calls herself a good businesswoman, because that decision has paid off. Skinnygirl alcohol is reportedly one of the most successful reduced-calorie alcohol products. The original Skinnygirl Margarita's sales are up versus last year, according to Beam Suntory.

But she didn’t stop there. After all, this is the same woman who once told FORBES , “What’s the point of being on TV if you don’t have something to sell?”

So, sell she does. In the deal with Beam, Frankel smartly negotiated to keep the rights to the brand name “Skinnygirl” (a moniker viewers of the most recent season of Le vere casalinghe di New York would know she is very protective of). This means she can use the powerful brand name to market other products.

“It would be great for Beam to sell Skinnygirl shot glasses as a complement to the cocktail,” she told FORBES . “But they can’t. Only I can.”

Gallery: America's Top-Earning Reality Stars 2016

So far, the name has been lent to granola bars, lunch meats, candies, shapewear and more, with some of these products available nationwide at stores like CVS and Walmart. She chooses her licensing deals based on what she, herself, would want to buy.

“It is important to know your message, identify your customer, and have a clear understanding of how to provide them what they need," she says. "As a woman that sits in the bullseye of the demographic we reach, I feel like I have a sense of what women want."

In each of these deals, Frankel gets a small percentage of sales as a royalty rate. While these products may not fly off the shelves like her original beverages, she likely gets both a signing fee and minimum guarantee for each deal.

“She really has created a brand,” says licensing expert Michael Stone, the cofounder of Beanstalk.

While alcohol makes up the largest part of her earnings, these products bolster it. So does her salary from Bravo (which neither the network nor Frankel would confirm, but FORBES estimates is north of $1 million), her appearances, her short-lived podcast, the television series Food Porn, which she produced, and her Instagram ads. Experts estimate she can command between $10,000 and $30,000 per paid post thanks to the highly-engaged fans she counts among her over 1.1 million followers on the app.

Frankel, seen here with the other cast members of The Real Housewives of New York, is the only . [+] non-Kardashian or Jenner to make FORBES' list of top-earning reality stars. (Ilya S. Savenok/Getty Images)

Frankel is far from the only Bravo-lebrity to come out with a food product, put her name on an article of clothing or post an Instagram ad. The difference is that she is the only one to make any real money off it. (Nene Leakes, who has a successful QVC line, may be the exception to that rule, but she was disqualified from the list of top-earning reality stars because she was not a regular cast member of Le vere casalinghe di Atlanta during our scoring period of June 1, 2105 to June 1, 2016).

There are a few reasons for this, one being the aforementioned deal with Beam. Because she owned her Skinnygirl alcohol company, she could cut a better deal with them than the typical licensing or marketing deal in terms of continued payouts.

The other Housewives’ deals are almost entirely licensing ones, such as Lisa Vanderpump’s jewelry line or Vicki Gunvalson’s perfume . (It is important to note that this story discusses earnings, not net-worth. While Vanderpump's restaurant empire or Gunvalson's insurance company, for example, may be worth quite a bit of money, they do not provide the same profit as Frankel's business.)

Design by Nick DeSantis, Forbes staff

Also, because of its reputable line of cocktails, Frankel’s brand has more value than those of other Housewives when she does make licensing deals. This reputation makes it easier to negotiate higher signing fees and minimum guarantee, and it also means consumers are more likely to trust the products.

“She is way out ahead of the other Housewives. They don’t even come close,” Stone says. “She has developed a brand the others have not really developed brands.

Still, Frankel and her Skinnygirl brand have had some misses--such as a discontinued skin care line--as have many of the other Housewives (fans can think back to Real Housewives of New York’s Sonja Morgan’s toaster ovens or Atlanta’ s Kim Zolciak’s wig line).

But failed reality star brands are nothing new: Take a look at President-elect Donald Trump. Back in his Apprendista days, Trump--who was on FORBES’ Celebrity 100 for the first time in 2004 as a reality star--had a number of failed products bearing his name, including Trump Steaks , Trump Vodka and Trump Magazine , among others .

In Frankel’s case, at least, a failed licensing deal does not mean game over, money-wise. As long as there remains drama on The Real Housewives of New York, she (and the viewers ) will need a drink .


Skinnygirl, Fat Wallet: How Bethenny Frankel Earns More Than Any Other Real Housewife

In 2011, Bethenny Frankel graced the cover of FORBES magazine’s annual Celebrity 100 issue. At the time, Frankel starred in her own series on Bravo, had just published her third best-selling book and had recently sold her Skinnygirl liquor company to Beam Global (now Beam Suntory) for a reported $100 million.

The Housewife was by far the highest-earning reality star at the time, and she was also one of the top-paid celebrities of the year, with earnings of $55 million.

Bethenny Frankel earned $8.5 million last year thanks to her lucrative Skinnygirl brand. ( Evan . [+] Agostini/Invision/AP)

She will likely never rake in as much cash in one year as she did in 2011, but she is still one of the top-earning reality television stars: This year, Frankel—who returned to The Real Housewives of New York —made $8.5 million between June 1, 2015 and June 1, 2016. That makes her 2016’s sixth highest-paid reality star and the only real housewife (and person without the last name Kardashian or Jenner) to make our list.

But if she sold her Skinnygirl liquor five years ago, how is she so making so much more cash than her fellow Bravo Housewives, who FORBES estimates each make under $5 million (and in most cases, much less) a year?

It turns out that low-calorie margaritas may just be the gift that keeps on giving. Rather than accept the purchase of Skinnygirl as a lump sum of easy money, Frankel decided to bet on the business and continues to get payouts if Skinnygirl alcohol products sell well.

The self-made Frankel (she remembers being broke and “eating cartons of takeout rice two meals a day”) is onto something when she calls herself a good businesswoman, because that decision has paid off. Skinnygirl alcohol is reportedly one of the most successful reduced-calorie alcohol products. The original Skinnygirl Margarita's sales are up versus last year, according to Beam Suntory.

But she didn’t stop there. After all, this is the same woman who once told FORBES , “What’s the point of being on TV if you don’t have something to sell?”

So, sell she does. In the deal with Beam, Frankel smartly negotiated to keep the rights to the brand name “Skinnygirl” (a moniker viewers of the most recent season of Le vere casalinghe di New York would know she is very protective of). This means she can use the powerful brand name to market other products.

“It would be great for Beam to sell Skinnygirl shot glasses as a complement to the cocktail,” she told FORBES . “But they can’t. Only I can.”

Gallery: America's Top-Earning Reality Stars 2016

So far, the name has been lent to granola bars, lunch meats, candies, shapewear and more, with some of these products available nationwide at stores like CVS and Walmart. She chooses her licensing deals based on what she, herself, would want to buy.

“It is important to know your message, identify your customer, and have a clear understanding of how to provide them what they need," she says. "As a woman that sits in the bullseye of the demographic we reach, I feel like I have a sense of what women want."

In each of these deals, Frankel gets a small percentage of sales as a royalty rate. While these products may not fly off the shelves like her original beverages, she likely gets both a signing fee and minimum guarantee for each deal.

“She really has created a brand,” says licensing expert Michael Stone, the cofounder of Beanstalk.

While alcohol makes up the largest part of her earnings, these products bolster it. So does her salary from Bravo (which neither the network nor Frankel would confirm, but FORBES estimates is north of $1 million), her appearances, her short-lived podcast, the television series Food Porn, which she produced, and her Instagram ads. Experts estimate she can command between $10,000 and $30,000 per paid post thanks to the highly-engaged fans she counts among her over 1.1 million followers on the app.

Frankel, seen here with the other cast members of The Real Housewives of New York, is the only . [+] non-Kardashian or Jenner to make FORBES' list of top-earning reality stars. (Ilya S. Savenok/Getty Images)

Frankel is far from the only Bravo-lebrity to come out with a food product, put her name on an article of clothing or post an Instagram ad. The difference is that she is the only one to make any real money off it. (Nene Leakes, who has a successful QVC line, may be the exception to that rule, but she was disqualified from the list of top-earning reality stars because she was not a regular cast member of Le vere casalinghe di Atlanta during our scoring period of June 1, 2105 to June 1, 2016).

There are a few reasons for this, one being the aforementioned deal with Beam. Because she owned her Skinnygirl alcohol company, she could cut a better deal with them than the typical licensing or marketing deal in terms of continued payouts.

The other Housewives’ deals are almost entirely licensing ones, such as Lisa Vanderpump’s jewelry line or Vicki Gunvalson’s perfume . (It is important to note that this story discusses earnings, not net-worth. While Vanderpump's restaurant empire or Gunvalson's insurance company, for example, may be worth quite a bit of money, they do not provide the same profit as Frankel's business.)

Design by Nick DeSantis, Forbes staff

Also, because of its reputable line of cocktails, Frankel’s brand has more value than those of other Housewives when she does make licensing deals. This reputation makes it easier to negotiate higher signing fees and minimum guarantee, and it also means consumers are more likely to trust the products.

“She is way out ahead of the other Housewives. They don’t even come close,” Stone says. “She has developed a brand the others have not really developed brands.

Still, Frankel and her Skinnygirl brand have had some misses--such as a discontinued skin care line--as have many of the other Housewives (fans can think back to Real Housewives of New York’s Sonja Morgan’s toaster ovens or Atlanta’ s Kim Zolciak’s wig line).

But failed reality star brands are nothing new: Take a look at President-elect Donald Trump. Back in his Apprendista days, Trump--who was on FORBES’ Celebrity 100 for the first time in 2004 as a reality star--had a number of failed products bearing his name, including Trump Steaks , Trump Vodka and Trump Magazine , among others .

In Frankel’s case, at least, a failed licensing deal does not mean game over, money-wise. As long as there remains drama on The Real Housewives of New York, she (and the viewers ) will need a drink .


Guarda il video: Come vendere vino online - Vino75 (Gennaio 2022).