Nuove ricette

OASTest

OASTest


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Copyright © 2020 Tribune Publishing. TUTTI I DIRITTI RISERVATI IL DAILY MEAL ® È UN MARCHIO REGISTRATO DI TRIBUNE PUBLISHING.


100 ricette più semplici che puoi fare

I cuochi esperti tendono a dimenticare che una volta non sapevano ancora come far bollire l'acqua per fare la pasta. Ma ricordiamo. Ricordiamo anche che una volta imparato come, ha cambiato tutto. Sapere come bollire la pasta ci ha permesso di imparare a fare un bel sugo di pomodoro. Imparare a fare la salsa di pomodoro ci ha fatto sentire pronti per affrontare il pesto. Tritare basilico e aglio ci ha dato il coraggio di provare a montare un chimichurri. E il pesto stesso sembrava una buona cosa da infilare in una frittata, quindi abbiamo provato la nostra mano successiva. Una volta capito come sbattere le uova, ci siamo resi conto che potevamo provare una ricetta per la torta. E così via.

Improvvisamente, ci siamo resi conto che potevamo leggere una ricetta senza sentirci sopraffatti. Sapevamo misurare sia lo zucchero di canna che la farina. Sapevamo distinguere un sobbollire da un punto d'ebollizione. Abbiamo capito non solo che aspetto ha il "marrone dorato", ma quanto velocemente le cose possono passare da lì a troppo cotte. È stato, allo stesso tempo, magico, potenziante e umiliante, e tutto è iniziato con l'apprendimento di alcune ricette "di base" che, riflettendoci, ci rendiamo conto che non sono affatto basilari, ma piuttosto fondamentali. Ecco 100 ricette del genere, ognuna deliziosa, ognuna alla portata di chiunque e ognuna un codice segreto per il mondo della cucina.


La pagnotta di pane più semplice che tu abbia mai cucinato

Con solo cinque ingredienti di uso quotidiano, semplici istruzioni e nessuna tecnica di cottura avanzata, questa ricetta per il pane croccante in stile europeo è un'ottima introduzione alla cottura del lievito. È davvero "la pagnotta di pane più facile che tu abbia mai cucinato" - grazie in gran parte all'alto contenuto proteico della farina di pane non sbiancato di King Arthur, che garantisce un'ottima consistenza e un aumento elevato, non importa quanto tu possa essere un fornaio elementare!

Ingredienti

  • Da 4 1/2 a 5 tazze (da 542 g a 600 g) di farina di pane non sbiancata King Arthur
  • 1 cucchiaio (11 g) di zucchero
  • 2 1/4 cucchiaini di lievito istantaneo
  • 2 1/2 cucchiaini (15 g) di sale da cucina (non kosher)
  • 1 2/3 tazze (379 g) di acqua, tiepida (da 90°F a 110°F)
  • farina di mais, per ricoprire la padella

Istruzioni

Pesare la farina o misurarla versandola delicatamente in una tazza, quindi rimuovere l'eccesso.

Mescolare tutti gli ingredienti (tranne la farina di mais) in una grande ciotola, iniziando con 4 1/2 tazze di farina. Usa un cucchiaio robusto o la tua planetaria dotata di frusta a pale. Mescolare fino a quando tutto si riunisce in una massa di pasta ruvida e ispida.

Se stai impastando l'impasto a mano, rovescialo su una superficie leggermente infarinata, usando un po' di 1/2 tazza di farina in più necessaria. Ripiegate su se stesso il bordo più lontano dell'impasto verso di voi, quindi allontanatelo da voi con i palmi delle mani. Ruotare l'impasto di 90°. Ripeti questo processo piega-premi-ruota con un movimento ritmico e oscillante per circa 6 minuti. Quando sarà completamente impastato, l'impasto risulterà gonfio e liscio.

Se stai usando la planetaria, passa al gancio per impastare e impasta l'impasto a velocità media per circa 7 minuti, finché non diventa liscio, elastico e leggermente elastico. Se l'impasto non forma una palla che libera i lati della ciotola, cospargere con la farina aggiuntiva quanto basta per farlo accadere.

Metti l'impasto in una ciotola leggermente unta con olio vegetale o spray da cucina, la ciotola con cui hai iniziato va bene. Coprire la ciotola con pellicola trasparente o un altro coperchio ermetico e lasciare lievitare l'impasto a temperatura ambiente fino al raddoppio, circa 1 o 2 ore. Se la tua cucina è particolarmente fredda (sotto i 65 °C), metti la ciotola di pasta nel forno spento con la luce del forno accesa.

Sgonfiare delicatamente l'impasto e tagliarlo a metà. Pat ogni metà in un ovale grezzo di 6 "x 8".

Lavorando con un pezzo di impasto alla volta, prendi un lato corto e piega l'impasto come una lettera commerciale (un lato corto al centro, l'altro lato corto sopra). Usa il palmo della tua mano per premere il bordo aperto della "lettera" chiuso. Tamponare delicatamente e arrotolare l'impasto in un tronco lungo circa 10 pollici. Ripetere con il restante pezzo di pasta.

Adagiate le pagnotte, con la cucitura rivolta verso il basso, su una teglia (rivestita di pergamena se lo si desidera). Cospargere generosamente la padella (o la pergamena) con la farina di mais, questo eviterà che il pane si attacchi e gli conferirà una crosta croccante sul fondo.

Lasciare lievitare i pani, leggermente coperti con pellicola unta, per 45 minuti. Dovrebbero diventare ben gonfi. Infilare delicatamente il dito indice sul lato di una delle pagnotte se la rientranza rimane, il pane è pronto per la cottura.

Verso la fine del tempo di lievitazione, preriscaldare il forno a 450 ° F.

Per una crosta extra croccante e una grande lievitazione, aggiungi vapore al forno come segue: Mentre il forno si sta preriscaldando, posiziona una padella in ghisa vuota sul ripiano più basso. Porta a ebollizione 1 tazza d'acqua nel microonde o sul fornello.

Quando il vostro pane sarà lievitato, usate un colino per spolverare le pagnotte con un sottile strato di farina. Quindi fai tre o quattro tagli diagonali profondi 1/2 "in ogni pagnotta, questi tagli aiuteranno il pane a lievitare uniformemente mentre cuoce. Mettere il pane in forno e versare l'acqua bollente nella padella sottostante. Chiudete velocemente la porta del forno. Indossa dei buoni guanti da forno durante questo processo per proteggere le mani e le braccia dal vapore.

Cuocere il pane per 20-25 minuti, fino a quando la crosta è dorata e una pagnotta suona vuota al tatto quando la si batte sul fondo. La temperatura interna del pane dovrebbe registrare almeno 190°F su un termometro digitale.

Spegni il forno, apri lo sportello e lascia che il pane rimanga all'interno per altri 5 minuti, in modo da mantenere la crosta croccante. Togliete il pane dal forno e fatelo raffreddare su una gratella. È meglio non tagliare il pane finché non si è raffreddato un po' tagliare il pane caldo può influire negativamente sulla sua consistenza.

Conservate il pane, ben incartato, a temperatura ambiente per un paio di giorni. Congelare per una conservazione più lunga.

I consigli dei nostri fornai

Niente lievito istantaneo? Puoi invece usare una quantità uguale di lievito secco attivo. Aggiungilo insieme agli altri ingredienti, senza bisogno di lievitare.

Infornare meglio! Guarda il panettiere/blogger di King Arthur Kye Ameden mentre dimostra una delle tecniche di questa ricetta: Come impastare la pasta


Le 3 migliori ricette commestibili alla marijuana

Ecco le tre migliori ricette commestibili alla marijuana per gli amanti del cibo di tutto il mondo che amano cucinare i propri pasti e vogliono passare una buona giornata. Facili da usare, facili da preparare e gustose da mangiare, queste deliziose ricette di marijuana possono essere seguite da chiunque. Quindi, anche se non sei un appassionato di cucina, leggi le nostre ricette, potresti pensarla diversamente.

Maionese alla marijuana

Un ingrediente chiave nella preparazione della maionese alla marijuana è l'olio da cucina alla cannabis. Se hai intenzione di acquistare da un negozio al dettaglio, scegline uno in base all'alto che desideri nella tua maionese. Se vuoi crearne uno tuo, ecco i passaggi per lo stesso:

Ingredienti:

  • In un rapporto di 1:2 mescola la varietà di cannabis decarbossilata e la tua scelta di olio da cucina.
  • Scaldare la miscela a fuoco basso in una doppia caldaia.
  • Scaldare la miscela per 3-5 ore attivando la cannabis da infondere nell'olio.
  • Una volta che l'olio cambia colore in una tonalità più scura, interrompere il riscaldamento.
  • Metti questo olio attraverso un colino e rimuovi la materia vegetale rimasta.
  • Conservare l'olio di cannabis così preparato.

Ora che hai preparato il tuo olio di cannabis, è il momento di preparare una deliziosa maionese. Questo processo produce circa una tazza e mezza di maionese alla marijuana.

  • 1 uovo
  • 1-2 cucchiai di senape di Digione
  • 1 limone intero, spremuto
  • cucchiaino di sale
  • ⅛ cucchiaino di pepe di Caienna
  • 1 tazza di olio di cannabis
  • Metti l'uovo, la senape, il succo di limone e il condimento preferito nel robot da cucina.
  • Lavorare questa miscela fino a renderla liscia.
  • Mescola lentamente l'olio di cannabis mentre lavori la miscela a un ritmo basso.
  • Dopo aver formato un'emulsione, viene preparata la maionese alla marijuana.

Questa è la ricetta facile da usare per gli appassionati di cannabis per sperimentare con le loro papille gustative. La maionese alla marijuana può essere utilizzata come qualsiasi altra maionese. L'unica differenza è che questo ti renderà sicuramente felice.

Biscotti alla cannabis

I biscotti sono per noi un alimento base. Che si tratti di latte o bevande, le persone mangiano biscotti con praticamente tutto. I biscotti da soli sono un piacere da mangiare. Fare i biscotti alla cannabis non è diverso. Cime terapeutiche mescolate a biscotti zuccherati. Che combo davvero. Ecco una semplice ricetta dei Cannabis Cookie:

  • 650 ml (2 ¾ tazze) di farina da forno
  • ½ cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 350 ml (1 ½ tazze) di zucchero
  • 120 ml (½ tazza) di burro ammorbidito non salato
  • 120 ml (½ tazza) di burro alla cannabis ammorbidito
  • 1 uovo
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • Preriscaldate il forno a 190°C.
  • Mescolate in una ciotola il bicarbonato, la farina e il lievito. Lascialo agire per un po'.
  • Mescolare il burro a temperatura ambiente di entrambi i tipi con lo zucchero in una ciotola capiente. Mescolare questi tre fino a formare una consistenza liscia. Oppure potresti mescolarli in un mixer a un'impostazione media per 2-3 minuti.
  • Sbattere la vaniglia e sbattere l'uovo aggiungendo piccole quantità della miscela di farina secca. Piegare delicatamente e fare attenzione a mescolare il mix.
  • Prendete l'impasto e formate dei piccoli cerchi. Se volete che i vostri biscotti siano croccanti appiattite le vostre forme mentre se volete dei biscotti soffici fate dei cerchi più spessi.
  • Cuocere le forme per circa 8-9 minuti o finché non diventano dorate in superficie. Scolarli e lasciarli riposare e raffreddare.

Ecco! Questo termina il tuo biscotto alla canna che prepara la ricetta. Metti i tuoi biscotti su una gratella per un po' di tempo e sei pronto per essere sfornato mangiando deliziosi biscotti fatti in casa.

Muffin alla cannabis

Un cereale antico, la quinoa ha più proteine ​​di qualsiasi altro ortaggio. Un'aggiunta perfetta alla produzione di cibi sani che aiutano ad aumentare i livelli di proteine ​​​​del corpo e aiutano a gestire lo stress, il dolore e l'insonnia.

  • ½ tazza di quinoa cruda
  • ½ tazza di mais cotto
  • 1 tazza di farina di cannabis a tua scelta
  • 1 tazza di farina di quinoa
  • cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 uovo
  • ¼ tazza di burro alla cannabis fuso
  • 2 tazze di yogurt bianco
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • Inizia preriscaldando il forno a 375°.
  • Preparate i vostri stampini per muffin ungendoli. Utilizzare preferibilmente uno stampo per muffin, facilita il dosaggio dei muffin.
  • Se ti piace la quinoa cotta, fai bollire la quinoa in una casseruola con 1 tazza d'acqua.
  • Una volta che l'acqua bolle e i germi sono fuori dai nostri chicchi, toglili dalla padella e lasciali riposare.
  • Mescola la farina di cannabis con la farina di quinoa e aggiungi il bicarbonato, il sale e lo zucchero in una ciotola.
  • Prendi un'altra ciotola e mescola l'uovo, il burro di cannabis fuso, lo yogurt e l'estratto di vaniglia.
  • Mescola, mescola la ciotola umida con gli ingredienti asciutti della ciotola e aggiungi la quinoa cotta che è rimasta lì.
  • Con questo composto ricavate un impasto omogeneo e mettetelo negli stampini da muffin.
  • Infornare gli stampini da muffin per circa 15-20 minuti.
  • Una volta che i tuoi muffin saranno dorati e intatti al tatto, i tuoi muffin saranno cotti.

Eri tu a preparare deliziosi muffin alla marijuana per te e i tuoi amici. La prossima sessione vedrà tutti cantare le tue lodi per questi deliziosi muffin che hai appena sfornato.

Usa queste ricette di marijuana per rendere il tuo cibo quotidiano divertente e gustoso. Goditi la tua maionese alla marijuana con qualsiasi cosa, mangia i tuoi biscotti mentre non puoi usare la marijuana in nessun altro modo e condividi i tuoi deliziosi muffin con i tuoi amici. Il cibo è un'arte che non molti capiscono, ma per chi ama cucinare ciò che ottiene, speriamo sinceramente che queste ricette ti aiutino a fare un buon pasto e una buona giornata!


Guarda il video: Dire Straits - Your Latest Trick On The Night Live (Giugno 2022).