Nuove ricette

Ruifier dona un tocco di modernità ai gioielli classici

Ruifier dona un tocco di modernità ai gioielli classici

I disegni in gioielleria possono variare notevolmente, da semplici fili e perline alle creazioni più ornamentali e artistiche, ma ci sono momenti in cui i gioielli contemporanei sono esattamente ciò che serve. Qualcosa di nuovo, elegante, moderno, semplice ma accattivante, duraturo sia nella bellezza che nella forma. Ruifier, un nuovo marchio di gioielli a Londra, sta fondendo la necessità di pezzi di lusso con un design contemporaneo nella speranza di creare una nuova tradizione per la prossima generazione. Viaggiando per il mondo alla ricerca di ispirazione, i direttori artistici si concentrano su elementi futuristici che possono portare alle donne che sono alla ricerca di aggiornamenti unici sul lusso classico.

Il team di progettazione di Ruifier si è formato al Central Saint Martins College of Art and Design di Londra e ha esperienza nel lavorare con materiali su misura che consente loro di fondere tecniche di finitura tradizionali e design innovativo per creare gioielli di lunga durata. Sebbene il marchio abbia due collezioni con un'estetica molto diversa, l'esperienza nella personalizzazione e il desiderio di dare a ogni cliente esattamente ciò di cui ha bisogno li porta a offrire anche un servizio su misura alla clientela più esigente.

La loro prima linea, The Icon Collection, è semplicità e modernità plasmate insieme per una nuova interpretazione dei pezzi tradizionali. Usando catene semplici, forme e linee solide, è inteso come una selezione di pezzi di cimelio che possono essere custoditi per tutta la vita. Sebbene le strutture del design siano lontane da quelle dei gioielli classici, catturano un senso del presente in un modo che potrebbe essere più significativo per le prossime generazioni. Utilizzando solo pietre preziose, questa linea fonde accenti moderni in design più antichi.

Ispirata alle stelle nel cielo notturno, la Kinetic Collection utilizza pietre semipreziose e preziose per emulare lo scintillio della luce consentendo loro di muoversi all'interno delle loro ambientazioni. Questa locomozione consente a più luce di riflettersi su ogni pietra, rendendola a volte ancora più brillante rispetto alle pietre nelle impostazioni tradizionali. La struttura cubica e angolare di questa linea rende i gioielli più contemporanei, pezzi che possono essere vestiti su o giù per dichiarazioni quotidiane o lusso serale.

Tutti i gioielli e i metalli della collezione sono privi di conflitti e provengono da tutto il mondo. Mentre le pietre e i metalli sono belli nell'immaginario generale di ogni pezzo, è davvero il design e la forma di cui Ruifier è orgoglioso. La loro personale miscela di semplicità e tendenza è ciò che li rende un classico moderno.

Ruifier è disponibile online e ha un prezzo compreso tra £ 189 e £ 2.789 (circa $ 305- $ 4.503).


Tutto ciò che luccica non è etico: 8 marchi di gioielli sostenibili che sconvolgono il business

I gioielli sono l'unico accessorio che spara dritto al cuore. Ogni pezzo ha una storia unica. Giochiamo con un anello, tocchiamo il ciondolo su una collana e così via, veniamo trasportati in una persona, un luogo o un momento speciale della nostra vita. Ma che dire della questione dei gioielli sostenibili…

Purtroppo, c'è spesso un retroscena di quella gemma o di quel metallo che non è così caldo e sfocato. Abbiamo condiviso lo scoop sulle sfide della produzione di gioielli sostenibili: la mancanza di trasparenza sulla produzione etica e la sostenibilità della catena di approvvigionamento nel settore della gioielleria. Disgregazione tossica del suolo, pratiche di lavoro pericolose, ingiustizia economica: questi sono solo alcuni dei devastanti problemi sociali e ambientali che vengono interrotti dai marchi che si preoccupano.

Abbiamo approfondito otto marchi di gioielli sostenibili impegnati in opzioni rispettose dell'ambiente, pratiche etiche e sicure, riciclaggio, upcycling, trasparenza di laboratorio e altro ancora. Ecco lo scoop, così puoi fare acquisti anche consapevolmente...

Loren Stewart | Orecchini baby chubbie huggie acquista ora

Loren Stewart, con sede a Los Angeles, crea pezzi degni di un cimelio realizzati con oro vintage riciclato in un impianto di produzione senza sprechi. Usano materiali di provenienza etica in conformità con le risoluzioni delle Nazioni Unite e le pratiche di lavoro degli Stati Uniti. Fanno parte del comitato di vigilanza del gioielliere e rispettano le normative sui marchi di garanzia degli Stati Uniti e del Regno Unito. Amiamo il loro lavoro e siamo ugualmente colpiti dalla loro integrità.


Tutto ciò che luccica non è etico: 8 marchi di gioielli sostenibili che sconvolgono il business

I gioielli sono l'unico accessorio che spara dritto al cuore. Ogni pezzo ha una storia unica. Giochiamo con un anello, tocchiamo il ciondolo su una collana e proprio così, veniamo trasportati in una persona, un luogo o un momento speciale della nostra vita. Ma che dire della questione dei gioielli sostenibili…

Purtroppo, c'è spesso un retroscena di quella gemma o di quel metallo che non è così caldo e sfocato. Abbiamo condiviso lo scoop sulle sfide della produzione di gioielli sostenibili: la mancanza di trasparenza sulla produzione etica e la sostenibilità della catena di approvvigionamento nel settore della gioielleria. Disgregazione tossica del suolo, pratiche di lavoro pericolose, ingiustizia economica: queste sono solo alcune delle devastanti questioni sociali e ambientali che vengono interrotte dai marchi che si preoccupano.

Abbiamo approfondito otto marchi di gioielli sostenibili impegnati in opzioni rispettose dell'ambiente, pratiche etiche e sicure, riciclaggio, upcycling, trasparenza di laboratorio e altro ancora. Ecco lo scoop, così puoi fare acquisti anche consapevolmente...

Loren Stewart | Orecchini baby chubbie huggie acquista ora

Loren Stewart, con sede a Los Angeles, crea pezzi degni di un cimelio realizzati con oro vintage riciclato in un impianto di produzione senza sprechi. Usano materiali di provenienza etica in conformità con le risoluzioni delle Nazioni Unite e le pratiche di lavoro degli Stati Uniti. Fanno parte del comitato di vigilanza del gioielliere e rispettano le normative sulla marchiatura degli Stati Uniti e del Regno Unito. Amiamo il loro lavoro e siamo ugualmente colpiti dalla loro integrità.


Tutto ciò che luccica non è etico: 8 marchi di gioielli sostenibili che sconvolgono il business

I gioielli sono l'unico accessorio che spara dritto al cuore. Ogni pezzo ha una storia unica. Giochiamo con un anello, tocchiamo il ciondolo su una collana e proprio così, veniamo trasportati in una persona, un luogo o un momento speciale della nostra vita. Ma che dire della questione dei gioielli sostenibili…

Purtroppo, c'è spesso un retroscena di quella gemma o di quel metallo che non è così caldo e sfocato. Abbiamo condiviso lo scoop sulle sfide della produzione di gioielli sostenibili: la mancanza di trasparenza sulla produzione etica e la sostenibilità della catena di approvvigionamento nel settore della gioielleria. Disgregazione tossica del suolo, pratiche di lavoro pericolose, ingiustizia economica: queste sono solo alcune delle devastanti questioni sociali e ambientali che vengono interrotte dai marchi che si preoccupano.

Abbiamo approfondito otto marchi di gioielli sostenibili impegnati in opzioni rispettose dell'ambiente, pratiche etiche e sicure, riciclaggio, upcycling, trasparenza di laboratorio e altro ancora. Ecco lo scoop, così puoi fare acquisti anche consapevolmente...

Loren Stewart | Orecchini baby chubbie huggie acquista ora

Loren Stewart, con sede a Los Angeles, crea pezzi degni di un cimelio realizzati con oro vintage riciclato in un impianto di produzione senza sprechi. Usano materiali di provenienza etica in conformità con le risoluzioni delle Nazioni Unite e le pratiche di lavoro degli Stati Uniti. Fanno parte del comitato di vigilanza del gioielliere e rispettano le normative sulla marchiatura degli Stati Uniti e del Regno Unito. Amiamo il loro lavoro e siamo ugualmente colpiti dalla loro integrità.


Tutto ciò che luccica non è etico: 8 marchi di gioielli sostenibili che sconvolgono il business

I gioielli sono l'unico accessorio che spara dritto al cuore. Ogni pezzo ha una storia unica. Giochiamo con un anello, tocchiamo il ciondolo su una collana e proprio così, veniamo trasportati in una persona, un luogo o un momento speciale della nostra vita. Ma che dire della questione dei gioielli sostenibili…

Purtroppo, c'è spesso un retroscena di quella gemma o di quel metallo che non è così caldo e sfocato. Abbiamo condiviso lo scoop sulle sfide della produzione di gioielli sostenibili: la mancanza di trasparenza sulla produzione etica e la sostenibilità della catena di approvvigionamento nel settore della gioielleria. Disgregazione tossica del suolo, pratiche di lavoro pericolose, ingiustizia economica: questi sono solo alcuni dei devastanti problemi sociali e ambientali che vengono interrotti dai marchi che si preoccupano.

Abbiamo approfondito otto marchi di gioielli sostenibili impegnati in opzioni rispettose dell'ambiente, pratiche etiche e sicure, riciclaggio, upcycling, trasparenza di laboratorio e altro ancora. Ecco lo scoop, così puoi fare acquisti anche consapevolmente...

Loren Stewart | Orecchini baby chubbie huggie acquista ora

Loren Stewart, con sede a Los Angeles, crea pezzi degni di un cimelio realizzati con oro vintage riciclato in un impianto di produzione senza sprechi. Usano materiali di provenienza etica in conformità con le risoluzioni delle Nazioni Unite e le pratiche di lavoro degli Stati Uniti. Fanno parte del comitato di vigilanza del gioielliere e rispettano le normative sulla marchiatura degli Stati Uniti e del Regno Unito. Amiamo il loro lavoro e siamo ugualmente colpiti dalla loro integrità.


Tutto ciò che luccica non è etico: 8 marchi di gioielli sostenibili che sconvolgono il business

I gioielli sono l'unico accessorio che spara dritto al cuore. Ogni pezzo ha una storia unica. Giochiamo con un anello, tocchiamo il ciondolo su una collana e proprio così, veniamo trasportati in una persona, un luogo o un momento speciale della nostra vita. Ma che dire della questione dei gioielli sostenibili…

Purtroppo, c'è spesso un retroscena di quella gemma o di quel metallo che non è così caldo e sfocato. Abbiamo condiviso lo scoop sulle sfide della produzione di gioielli sostenibili: la mancanza di trasparenza sulla produzione etica e la sostenibilità della catena di approvvigionamento nel settore della gioielleria. Disgregazione tossica del suolo, pratiche di lavoro pericolose, ingiustizia economica: queste sono solo alcune delle devastanti questioni sociali e ambientali che vengono interrotte dai marchi che si preoccupano.

Abbiamo approfondito otto marchi di gioielli sostenibili impegnati in opzioni rispettose dell'ambiente, pratiche etiche e sicure, riciclaggio, upcycling, trasparenza di laboratorio e altro ancora. Ecco lo scoop, così puoi fare acquisti anche consapevolmente...

Loren Stewart | Orecchini baby chubbie huggie acquista ora

Loren Stewart, con sede a Los Angeles, crea pezzi degni di un cimelio realizzati con oro vintage riciclato in un impianto di produzione senza sprechi. Usano materiali di provenienza etica in conformità con le risoluzioni delle Nazioni Unite e le pratiche di lavoro degli Stati Uniti. Fanno parte del comitato di vigilanza del gioielliere e rispettano le normative sui marchi di garanzia degli Stati Uniti e del Regno Unito. Amiamo il loro lavoro e siamo ugualmente colpiti dalla loro integrità.


Tutto ciò che luccica non è etico: 8 marchi di gioielli sostenibili che sconvolgono il business

I gioielli sono l'unico accessorio che spara dritto al cuore. Ogni pezzo ha una storia unica. Giochiamo con un anello, tocchiamo il ciondolo su una collana e così via, veniamo trasportati in una persona, un luogo o un momento speciale della nostra vita. Ma che dire della questione dei gioielli sostenibili…

Purtroppo, c'è spesso un retroscena di quella gemma o di quel metallo che non è così caldo e sfocato. Abbiamo condiviso lo scoop sulle sfide della produzione di gioielli sostenibili: la mancanza di trasparenza sulla produzione etica e la sostenibilità della catena di approvvigionamento nel settore della gioielleria. Disgregazione tossica del suolo, pratiche di lavoro pericolose, ingiustizia economica: questi sono solo alcuni dei devastanti problemi sociali e ambientali che vengono interrotti dai marchi che si preoccupano.

Abbiamo approfondito otto marchi di gioielli sostenibili impegnati in opzioni rispettose dell'ambiente, pratiche etiche e sicure, riciclaggio, upcycling, trasparenza di laboratorio e altro ancora. Ecco lo scoop, così puoi fare acquisti anche consapevolmente...

Loren Stewart | Orecchini baby chubbie huggie acquista ora

Loren Stewart, con sede a Los Angeles, crea pezzi degni di un cimelio realizzati con oro vintage riciclato in un impianto di produzione senza sprechi. Usano materiali di provenienza etica in conformità con le risoluzioni delle Nazioni Unite e le pratiche di lavoro degli Stati Uniti. Fanno parte del comitato di vigilanza del gioielliere e rispettano le normative sulla marchiatura degli Stati Uniti e del Regno Unito. Amiamo il loro lavoro e siamo ugualmente colpiti dalla loro integrità.


Tutto ciò che luccica non è etico: 8 marchi di gioielli sostenibili che sconvolgono il business

I gioielli sono l'unico accessorio che spara dritto al cuore. Ogni pezzo ha una storia unica. Giochiamo con un anello, tocchiamo il ciondolo su una collana e proprio così, veniamo trasportati in una persona, un luogo o un momento speciale della nostra vita. Ma che dire della questione dei gioielli sostenibili…

Purtroppo, c'è spesso un retroscena di quella gemma o di quel metallo che non è così caldo e sfocato. Abbiamo condiviso lo scoop sulle sfide della produzione di gioielli sostenibili: la mancanza di trasparenza sulla produzione etica e la sostenibilità della catena di approvvigionamento nel settore della gioielleria. Disgregazione tossica del suolo, pratiche di lavoro pericolose, ingiustizia economica: queste sono solo alcune delle devastanti questioni sociali e ambientali che vengono interrotte dai marchi che si preoccupano.

Abbiamo approfondito otto marchi di gioielli sostenibili impegnati in opzioni rispettose dell'ambiente, pratiche etiche e sicure, riciclaggio, upcycling, trasparenza di laboratorio e altro ancora. Ecco lo scoop, così puoi fare acquisti anche consapevolmente...

Loren Stewart | Orecchini baby chubbie huggie acquista ora

Loren Stewart, con sede a Los Angeles, crea pezzi degni di un cimelio realizzati con oro vintage riciclato in un impianto di produzione senza sprechi. Usano materiali di provenienza etica in conformità con le risoluzioni delle Nazioni Unite e le pratiche di lavoro degli Stati Uniti. Fanno parte del comitato di vigilanza del gioielliere e rispettano le normative sui marchi di garanzia degli Stati Uniti e del Regno Unito. Amiamo il loro lavoro e siamo ugualmente colpiti dalla loro integrità.


Tutto ciò che luccica non è etico: 8 marchi di gioielli sostenibili che sconvolgono il business

I gioielli sono l'unico accessorio che spara dritto al cuore. Ogni pezzo ha una storia unica. Giochiamo con un anello, tocchiamo il ciondolo su una collana e proprio così, veniamo trasportati in una persona, un luogo o un momento speciale della nostra vita. Ma che dire della questione dei gioielli sostenibili…

Purtroppo, c'è spesso un retroscena di quella gemma o di quel metallo che non è così caldo e sfocato. Abbiamo condiviso lo scoop sulle sfide della produzione di gioielli sostenibili: la mancanza di trasparenza sulla produzione etica e la sostenibilità della catena di approvvigionamento nel settore della gioielleria. Disgregazione tossica del suolo, pratiche di lavoro pericolose, ingiustizia economica: questi sono solo alcuni dei devastanti problemi sociali e ambientali che vengono interrotti dai marchi che si preoccupano.

Abbiamo approfondito otto marchi di gioielli sostenibili impegnati in opzioni rispettose dell'ambiente, pratiche etiche e sicure, riciclaggio, upcycling, trasparenza di laboratorio e altro ancora. Ecco lo scoop, così puoi fare acquisti anche consapevolmente...

Loren Stewart | Orecchini baby chubbie huggie acquista ora

Loren Stewart, con sede a Los Angeles, crea pezzi degni di un cimelio realizzati con oro vintage riciclato in un impianto di produzione senza sprechi. Usano materiali di provenienza etica in conformità con le risoluzioni delle Nazioni Unite e le pratiche di lavoro degli Stati Uniti. Fanno parte del comitato di vigilanza del gioielliere e rispettano le normative sui marchi di garanzia degli Stati Uniti e del Regno Unito. Amiamo il loro lavoro e siamo ugualmente colpiti dalla loro integrità.


Tutto ciò che luccica non è etico: 8 marchi di gioielli sostenibili che sconvolgono il business

I gioielli sono l'unico accessorio che spara dritto al cuore. Ogni pezzo ha una storia unica. Giochiamo con un anello, tocchiamo il ciondolo su una collana e proprio così, veniamo trasportati in una persona, un luogo o un momento speciale della nostra vita. Ma che dire della questione dei gioielli sostenibili…

Purtroppo, c'è spesso un retroscena di quella gemma o di quel metallo che non è così caldo e sfocato. Abbiamo condiviso lo scoop sulle sfide della produzione di gioielli sostenibili: la mancanza di trasparenza sulla produzione etica e la sostenibilità della catena di approvvigionamento nel settore della gioielleria. Disgregazione tossica del suolo, pratiche di lavoro pericolose, ingiustizia economica: queste sono solo alcune delle devastanti questioni sociali e ambientali che vengono interrotte dai marchi che si preoccupano.

Abbiamo approfondito otto marchi di gioielli sostenibili impegnati in opzioni rispettose dell'ambiente, pratiche etiche e sicure, riciclaggio, upcycling, trasparenza di laboratorio e altro ancora. Ecco lo scoop, così puoi fare acquisti anche consapevolmente...

Loren Stewart | Orecchini baby chubbie huggie acquista ora

Loren Stewart, con sede a Los Angeles, crea pezzi degni di un cimelio realizzati con oro vintage riciclato in un impianto di produzione senza sprechi. Usano materiali di provenienza etica in conformità con le risoluzioni delle Nazioni Unite e le pratiche di lavoro degli Stati Uniti. Fanno parte del comitato di vigilanza del gioielliere e rispettano le normative sui marchi di garanzia degli Stati Uniti e del Regno Unito. Amiamo il loro lavoro e siamo ugualmente colpiti dalla loro integrità.


Tutto ciò che luccica non è etico: 8 marchi di gioielli sostenibili che sconvolgono il business

I gioielli sono l'unico accessorio che spara dritto al cuore. Ogni pezzo ha una storia unica. Giochiamo con un anello, tocchiamo il ciondolo su una collana e proprio così, veniamo trasportati in una persona, un luogo o un momento speciale della nostra vita. Ma che dire della questione dei gioielli sostenibili…

Purtroppo, c'è spesso un retroscena di quella gemma o di quel metallo che non è così caldo e sfocato. Abbiamo condiviso lo scoop sulle sfide della produzione di gioielli sostenibili: la mancanza di trasparenza sulla produzione etica e la sostenibilità della catena di approvvigionamento nel settore della gioielleria. Disgregazione tossica del suolo, pratiche di lavoro pericolose, ingiustizia economica: questi sono solo alcuni dei devastanti problemi sociali e ambientali che vengono interrotti dai marchi che si preoccupano.

Abbiamo approfondito otto marchi di gioielli sostenibili impegnati in opzioni rispettose dell'ambiente, pratiche etiche e sicure, riciclaggio, upcycling, trasparenza di laboratorio e altro ancora. Ecco lo scoop, così puoi fare acquisti anche consapevolmente...

Loren Stewart | Orecchini baby chubbie huggie acquista ora

Loren Stewart, con sede a Los Angeles, crea pezzi degni di un cimelio realizzati con oro vintage riciclato in un impianto di produzione senza sprechi. Usano materiali di provenienza etica in conformità con le risoluzioni delle Nazioni Unite e le pratiche di lavoro degli Stati Uniti. Fanno parte del comitato di vigilanza del gioielliere e rispettano le normative sulla marchiatura degli Stati Uniti e del Regno Unito. Amiamo il loro lavoro e siamo ugualmente colpiti dalla loro integrità.