Nuove ricette

Girelle di formaggio

Girelle di formaggio


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Un antipasto semplice che è sempre stato apprezzato dagli ospiti :)

  • 1/2 confezione di pasta sfoglia
  • 4 fette di prosciutto contadino
  • 150 g di formaggio
  • SPEZIE
  • un uovo

Porzioni: 5

Tempo di preparazione: meno di 30 minuti

RICETTA PREPARAZIONE Girelle di formaggio:


  • Ho grattugiato il formaggio e ho sbattuto l'uovo.

  • Stendo la pasta, metto le fette di pancetta, poi il formaggio grattugiato. Arrotolare la pasta e tagliarla trasversalmente a fette.

  • Mettere una teglia in una teglia, quindi posizionare le fette, una accanto all'altra, cospargere le spezie e ungere con l'uovo, quindi mettere in forno caldo per 15 minuti.


Ho lavato le patate ben lavate in acqua salata per circa 15 minuti in modo che si ammorbidissero, non bollissero completamente, le ho sbucciate e tagliate a rondelle, ho unto una forma per il forno con le olive e le ho disposte in un unico strato.

Spolverare con sale e pepe a piacere, quindi adagiare la mozzarella a fette e il formaggio grattugiato, guarnire con paprika e prezzemolo tritato.

Mettere in forno preriscaldato per 20-25 minuti fino a quando non si saranno leggermente dorati sopra.Si può servire caldo ma è molto buono e freddo. Buon lavoro e buon appetito!

Se ti ritrovi nel gusto delle ricette di questo blog, ti aspetto tutti i giorni pagina Facebook. Troverai molte ricette pubblicate, nuove idee e discussioni con gli interessati.

* Puoi anche iscriverti a Gruppo di ricette di tutti i tipi. Lì potrai caricare le tue foto con piatti provati e testati da questo blog. Potremo discutere di menù, ricette gastronomiche e molto altro. Tuttavia, vi esorto a seguire le regole del gruppo!

Puoi seguirci anche su Instagram e Pinterest, con lo stesso nome "Ricette di tutti i tipi".


Preparazione del formaggio salato

Per l'impasto amalgamare prima la ricotta, il burro a temperatura ambiente, lo strutto e 100 g di formaggio. Aggiungere un cucchiaino di sale, pepe, cumino a piacere, uovo e poi mescolare bene. Quando abbiamo ottenuto una crema omogenea, aggiungiamo gradualmente la farina.

Stendere e tagliare il formaggio salato

Io ho usato 200 g di Cheddar e 50 di Parmigiano, mi piace il loro gusto intenso e aromatico, ma potete usare anche gouda, trapista o edam. Stendere l'impasto sul tavolo e cospargere con un terzo del formaggio grattugiato su una piccola grattugia su 2/3 della superficie, fissata come in foto. Conservare un po' di formaggio e cospargere alla fine.

Quindi piegare: il lato senza formaggio viene portato sopra la parte centrale, poi l'altro dritto sopra e poi il terzo superiore e infine il terzo inferiore.

Otteniamo così una confezione quadrata di pasta. L'operazione viene ripetuta 3 volte, con un terzo di formaggio.

Dopo aver piegato 3 volte, stendere la pasta in modo che abbia uno spessore di 5-6 mm e tagliare con un rullo o un apposito dispositivo per la salatura.

Modello di plastica mi aiuta molto a tagliare questi formaggi salati. Si trova anche in formato quadrato (per torte), con mezzaluna o con varie forme di biscotti. È molto, molto utile e può essere acquistato QUI.

Le insalate di formaggio vengono poste nel vassoio e unte con uovo sbattuto mescolato con paprika in polvere. Cospargere con un po' di formaggio, sale grosso, cumino, a piacere. Il responsabile di questo è il mio bambino di 6 anni, che unge molto bene l'uovo e coscienziosamente cosparge ogni pezzo con tutto ciò di cui ha bisogno.


Se ti piace, condividilo con i tuoi amici!

I Parmigianini sono dei panini super soffici che contengono una buona quantità di parmigiano grattugiato, che, oltre a dare un bel colore all'impasto, gli dona un sapore unico.






Ingrediente:

Per l'impasto:
500 g di farina
200 g di acqua
1 bustina di lievito secco Dr. Qetker
75 g di margarina
50 g di strutto (se non avete lo strutto aggiungete tutta la margarina o il burro)
1 cucchiaino di sale
50 g di tosse vecchia

Per il ripieno:
200 g di parmigiano

Per gli unti:
1 o
100 ml di latte
Sesamo

Metodo di preparazione:
Ho impastato l'impasto e l'ho fatto lievitare nella macchina del pane. Ho messo gli ingredienti nella vasca nel seguente ordine: acqua, zucchero semolato, margarina, lievito, strutto, farina e sale e ho lasciato impastare e far lievitare l'impasto per 1 ora e mezza.
Puoi anche impastare l'impasto a mano. Se fai l'impasto a mano, procedi come segue:
In una ciotola mettiamo 80 g di farina (dalla quantità di farina necessaria), la bustina di lievito secco, 50 g di zucchero semolato (quindi tutta la quantità necessaria) e 50 ml di acqua (dalla quantità di acqua necessaria). Impastare con questi ingredienti una maionese e lasciarla lievitare per 20 minuti in un luogo caldo.
Dopo che la maionese sarà lievitata, in una ciotola più grande aggiungete il resto degli ingredienti necessari per l'impasto, mettete al centro la maionese e iniziate ad impastare bene l'impasto. Quindi lasciare lievitare l'impasto per un'ora.


Dopo che l'impasto è ben lievitato, infarinare il piano di lavoro, versare l'impasto dalla vasca e stenderlo in una sfoglia dello spessore di circa 0,5 cm.


Cospargere uniformemente l'intera quantità di parmigiano sulla sfoglia.

Dopo aver spolverato il parmigiano, prendiamo il mattarello e con movimenti come se stessimo stendendo una sfoglia, premiamo il parmigiano per entrare nella sfoglia.


Dopo aver premuto il parmigiano per entrare nella sfoglia, iniziamo a stendere la pasta fino ad ottenere un rotolo.



Tagliare il rotolo a fette di circa 2 cm.

Rivestite una teglia con carta da forno e adagiate i rotoli nella teglia con il lato stretto sopra ("in piedi") non troppo affollato e lasciateli lievitare per 1 ora.




Nel frattempo, in una ciotola, rompete un uovo, aggiungete 100 ml di latte e mescolate bene fino ad ottenere un composto omogeneo.

Dopo che le periniti al parmigiano saranno lievitate, ungetele con uovo e latte e cospargete con semi di sesamo. Metteteli nel forno preriscaldato e lasciateli in forno per 10-15 minuti fino a quando non saranno dorati.













8 fette di pane tostato
8 fette di formaggio
8 fette di prosciutto affumicato (pollame o tacchino)
100g labneh (è una pasta di yogurt, che può essere sostituita con una crema più densa)
30 g di burro
50 ml di olio d'oliva
100 g di formaggio grattugiato
100 g di mozzarelle
2-3 fili di cipolle verdi
1/2 mazzetto di prezzemolo verde
1 pomodoro più grande
1 peperone verde
3 uova
2-3 cucchiai di olive nere affettate
sale, pepe qb

Per prima cosa prepariamo la teglia in cui metteremo i panini in forno, che ricopriamo con carta da forno e ungeremo bene con il burro. Ho usato una ciotola di yenna, ne ho scelta una più grande per contenere le 8 fette di pane.
Tagliamo le fette di pane in due metà e ungeremo ciascuna, da entrambi i lati con olio d'oliva, poi ne prenderemo otto metà, le ungeremo bene con labneh e metteremo una fetta di prosciutto e una di formaggio, una fetta di pomodoro, una di peperone poi sopra metteremo l'altra metà delle restanti fette di pane, quelle unte solo d'olio. Ecco come vengono preparati tutti i panini. Ho tagliato il pane a metà dall'inizio in diagonale, ma si può tagliare anche dopo aver fatto il panino.
Mettiamo i panini nella ciotola della yena, sbattiamo le uova con un po' di sale e pepe, a piacere, poi le versiamo sopra i panini, dopodiché spruzziamo 1/3 della quantità di formaggio e mozzarella e sopra decoriamo li con qualche fettina di olive, a fettine di pomodori e peperoni, affettati sottilmente. Mettere la pirofila in forno riscaldato a 180-200 gradi C, per 15-20 minuti, fino a quando il formaggio si scioglie e diventa un po' dorato. Prima di togliere la pirofila dal forno per qualche minuto, cospargete con il resto del formaggio.
Ovviamente sono serviti caldi, hanno un bell'aspetto e sono appetitosi.
Ho preparato per 3 persone, se siete più di un familiare, raddoppiate o triplicate le quantità & #8230!
Molto gustoso e facile da preparare, con questa „specialità” potrai deliziare e sorprendere la tua famiglia o i tuoi ospiti!
Quindi vale la pena provare!
Buon appetito!

Prova anche questa video ricetta


Verdure al forno con formaggio

Quando unisci le verdure alla panna e al formaggio, non puoi fare a meno di ottenere un piatto delizioso! Preparati per una festa culinaria: verdure con formaggio al forno!

ingredienti

200 g piselli piselli
200 g di carote
5 pomodori
2 peperoni rossi
1 peperone giallo
2 patate
7-8 funghi
200 g mq & acircnt & acircnă
2 uova
Sale pepe
Br & acircnză o formaggio

Metodo di preparazione

Tagliare tutte le verdure a cubetti oa fette (tranne i pomodori) e metterle in acqua bollita. Fateli bollire per circa 15 minuti.

Quando saranno pronte, trasferitele in una ciotola, salate e pepate.

Ungete una ciotola di yena con olio e infarinatela.

Disporre il primo strato di verdure lessate, guarnire con pomodori a fette oa fettine, quindi versare sopra un composto di smântână con un uovo sbattuto. Successivamente, grattugiare il formaggio o il formaggio.

Mettere un altro strato di verdure, ancora il composto di sm & acircnt & acircnă con un altro uovo sbattuto e infine grattugiare sopra il formaggio.


Verdure al forno con panna fermentata, formaggio e spezie!

Come preparare le verdure al forno in modo semplice, veloce e tanto gustoso? Potete prepararli per cena, tutta la famiglia mangerà con piacere e chiederà una porzione in più. Non hai nemmeno bisogno di carne!

INGREDIENTE:

-150 gr di panna fermentata 15%

-2 cucchiai di olio d'oliva

-1 cucchiaino di khmeli-suneli

METODO DI PREPARAZIONE:

1. Rivestire il vassoio con un foglio.

2. Tagliare le zucchine, le melanzane e le zucchine a metà a fette spesse, carota - fette, cipolla - fette spesse, peperone e pezzi medi.

3. Trasferire le verdure nella padella, aggiungere i pomodori interi, sale, pepe nero, paprika, khmeli-suneli, olio d'oliva e panna. Amalgamare con cura gli ingredienti.

4. Introdurre la teglia nel forno preriscaldato a 180°C e cuocere le verdure per circa 25 minuti o finché non saranno pronte, impostando la modalità convezione se si dispone di questa funzione.

5. Passare il formaggio attraverso una piccola grattugia e tagliare l'aglio a pezzetti.

6. Togliere le verdure, cospargerle di aglio e formaggio, quindi rimetterle in forno per altri 8-10 minuti, finché il formaggio non si scioglie.

La cucina è ricca di sapori sorprendenti, e in tavola hai un vassoio pieno di deliziose verdure! Chi può rifiutare una cena del genere?


Dettagli ricetta preparazione Pollo in salsa di formaggio affumicato

  1. tagliare 1 petto di pollo in due filetti.
  2. Condire i filetti con ¼ cucchiaino di peperoncino, sale e Pepe .
  3. Scaldare una padella antiaderente e aggiungere 1 cucchiaio di olio d'oliva .
  4. Mettere il petto di pollo nella padella, accendere il fuoco medio e coprire con un coperchio.
  5. Cuocere il petto di pollo per 7-8 minuti per lato.
  6. Mettere 200 ml di panna liquida in una casseruola a fuoco medio e scaldare bene, ma non bollire.
  7. Aggiungere 100 g di formaggio affumicato rasare e mescolare fino a completo scioglimento. Spegnere il fuoco se necessario.
  8. tagliare 3 chiodi di garofano cipolle verdi rondelle e unirle al sugo.
  9. Aggiungere 5 cucchiai di latte dolce .
  10. Condire con sale e Pepe assaggiare.
  11. Mettere il petto di pollo nel piatto e coprirlo con la salsa. Buon appetito!

Girelle di pasta con formaggio e verdure sono soffici e molto gustosi. Si realizzano facilmente, velocemente, con pochi ed economici ingredienti.

Inizialmente volevo fare dei semplici panini o croissant, ma mentre impastavo l'impasto ho pensato che sarebbe stato meglio se fosse già con formaggio e burro, visto che i miei ragazzi avrebbero voluto mangiarli a colazione. .

Mi sono ispirata molto, perché si mangiavano la sera, poco dopo che le avevo tolte dal forno. Sono venuti così buoni che avrei dovuto fare una porzione più grande, per avere qualcosa di buono da offrire a colazione.

Sicuramente questi tondi di pasta con formaggio e verdure si possono mangiare con gli amici davanti a una pinta di birra, si possono confezionare il giorno dopo a scuola o in ufficio oppure se non si ha tempo di fare colazione si possono mangiare andando alla stazione degli autobus (io mangio solo la mattina negli ultimi tre anni di mandato perché mi sono sempre attenuto alla regola dei tre pasti al giorno dal momento in cui ho scelto di essere uno studente di ulcera).

Impastare l'impasto per tondi di pasta con formaggio e verdure non richiede tecniche complicate. In massimo 5 minuti l'impasto diventa omogeneo, liscio ed elastico.

L'ho tirato fuori al freddo per le foto e questo non è stato un impedimento per queste rondelle a crescere ed essere molto soffici.

Ho scelto di usare formaggio e prezzemolo per questi giri di pasta. Ma mi sarebbe piaciuto molto di più con timo e formaggio. Ho finito il timo fresco perché la pentola che era accanto al termosifone è morta durante la notte e non mi sono accorta che l'avrei bagnata la sera.

Penso che tu abbia notato che quando fuori fa più freddo sul mio blog, ci sono più ricette con pasta lievitata. O sono torte, oppure sono impasti per merende salate o ricette di pane. Una ricetta speciale è il pane con le polpette (polpette). L'hai provato? Lo trovi sul blog.

Tornando alla ricetta delle fette di pasta con formaggio e verdure, vi invito a prepararla anche voi, perché è facile da realizzare. Ora, dopo averli mangiati, mi sono ricordato il mio pane con aglio e verdure e penso che la prossima volta metterò nel burro strofinato con sale e molto poco aglio schiacciato, quanto basta per dare sapore. Probabilmente rifarò presto la ricetta di questo pane per cambiare le foto. Se ti piace l'idea, lascerò questa opzione nella lista degli ingredienti.

INGREDIENTE:

Per l'impasto:

15 g lievito fresco o 5 g lievito secco

Per il ripieno:

1 cucciolo di aglio schiacciato molto piccolo& # 8211 opzionale

150 g di formaggio grattugiato con una grattugia a fori larghi

1/4 link prezzemolo verde / timo verde

Ho messo il lievito con lo zucchero e un po' di acqua tiepida (dai 200 ml preparati), l'ho lasciato crescere, poi l'ho versato sopra la farina. Ho versato gradualmente il resto dell'acqua calda.

Ho aggiunto l'olio, ho impastato un po', poi ho aggiunto il sale. Ho impastato l'impasto fino a renderlo omogeneo, è diventato liscio ed elastico e non si è attaccato alle mani.

In massimo 5 minuti il ​​lavoro è risolto. Ho coperto la ciotola e ho lasciato lievitare l'impasto per 60 minuti. È più che raddoppiato. Durante questo tempo ho strofinato il burro con il sale, ho tritato il prezzemolo e ho sminuzzato il formaggio.

L'ho steso in un rettangolo di 36*32 cm su un fondo oliato. Ho acceso il forno a 180°C (in ventilazione). Ho tagliato delle strisce larghe 3 cm e ne sono usciti 12 pezzi. Ho strofinato il burro con il sale, poi l'ho steso sull'impasto. Ho spolverato di prezzemolo (ma sarebbe stato molto meglio timo/timo & #8211 lo trovate in vaso o in scatole ermetiche in qualsiasi supermercato).

Ho cosparso di formaggio e arrotolato ogni striscia. Alla fine ho appiattito le rondelle e il formaggio si è attaccato meglio.

Le ho messe nella teglia e le ho infornate per 20 (possono essere 25 minuti, dipende dal forno) a 180°C.

Li ho mangiati con grande appetito. È quello che voglio anche da te.

Se ti piacciono le mie ricette, ti invito sul mio canale YouTube. Vai alle ricette torta zebrata. Semplice e molto bello!


Zucchine con funghi, pomodori e formaggio

Tagliare le zucchine in due metà, per il lungo. Con l'aiuto di un cucchiaino estraete la polpa.

Polpa di zucchine, cipolla e funghi vengono tritati finemente, i pomodori vengono tagliati a fette.

In una padella con olio ben caldo fate appassire la cipolla, poi aggiungete la polpa di zucchine e fate soffriggere per 5-7 minuti.

Aggiungere i funghi, aggiustare di sale e pepe, mescolare e cuocere per altri 5-7 minuti.

Nel frattempo grattugiare il formaggio.

Riempire le metà delle zucchine con il composto della padella, adagiare sopra le fette di pomodoro, quindi cospargere di formaggio.

Cuocete le zucchine in forno a 180 gradi C per 35-40 minuti.