Ultime ricette

Ricetta della torta a strati della meringa degli anacardi filippini

Ricetta della torta a strati della meringa degli anacardi filippini

  • Ricette
  • Tipo di piatto
  • torta
  • Dolci classici
  • Torta a strati

Questa torta è anche conosciuta come sans rival. È un delizioso dessert o uno spuntino pomeridiano a base di strati di meringa, crema al burro e condito con anacardi tostati.

L'hanno fatto 38 persone

IngredientiPorzioni: 24

  • 12 albumi d'uovo
  • 400 g di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di cremor tartaro
  • 250 g di anacardi, tostati e tritati
  • 450 g di burro non salato, ammorbidito
  • 12 tuorli d'uovo
  • 400 g di zucchero semolato
  • 250 ml di acqua
  • 2 cucchiai di rum scuro
  • 250 g di anacardi, tostati e tritati

MetodoPreparazione: 2 ore ›Cottura: 45 min› Tempo supplementare: 6 ore congelamento ›Pronto in: 8 ore 45 min

  1. Preriscaldare il forno a 150 ° C / Gas 2. Linea 4 - teglie da 20x30 cm o simili con carta da forno.
  2. In una grande ciotola di vetro o metallo, sbatti gli albumi fino a renderli spumosi. Cospargere con cremor tartaro. Aggiungere gradualmente 400 g di zucchero semolato, continuando a sbattere fino a quando non si saranno formati picchi rigidi. Incorporare 250 g di anacardi. Dividere la meringa tra le 4 teglie e distribuire uniformemente sui bordi.
  3. Cuocere in forno preriscaldato per 30 minuti o fino a quando non saranno dorati. Togliete la meringa dalle teglie ancora calda; lasciate raffreddare. Quando è freddo, tagliare i bordi in modo che tutti e 4 gli strati di meringa abbiano una forma uniforme. Accantonare.
  4. Per fare il ripieno di crema al burro: in una ciotola grande, sbattere il burro fino a renderlo leggero e spumoso. In una grande ciotola separata, montare i tuorli d'uovo fino a renderli densi e color limone.
  5. Nel frattempo, in una casseruola, unire 400 g di zucchero e 250 ml di acqua. Portare a ebollizione e riscaldare a 132-143 gradi C o fino a quando una piccola quantità di sciroppo immerso in acqua fredda forma fili duri ma flessibili. Aggiungere lo sciroppo caldo a filo con i tuorli sbattuti, sbattendo ad alta velocità. Sbattere il burro montato fino a che liscio. Sbatti nel rum.
  6. Su uno strato di meringa, distribuire circa 1/4 della crema al burro in modo uniforme sui bordi. Ripeti gli strati fino a quando tutto è usato. Lisci lisci con spatola. Cospargere con 250 g di anacardi tritati. Congelare finché non si solidifica. Per servire, tagliare fette di 2,5 cm dal dessert congelato.

Nota

In questa ricetta si possono usare mandorle o nocciole al posto degli anacardi.
La crema al burro può essere aromatizzata con qualsiasi gusto di liquore, caffè in polvere o marmellata di frutta.

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(30)

Recensioni in inglese (28)

di kurt21

ho problemi a rimuovere la crosta di merangue cotta dalla carta forno ... cosa devo farne ??? Vivo in un clima secco e non sono sicuro che abbia a che fare con questo. Ho anche usato il metodo "ungere e farina" ma non sono riuscito a togliere il guscio dalla padella ... ho seguito attentamente le istruzioni ... c'è qualche tecnica ??? - 07 ago 2007

di Jeannie O.

Adoro i sans rivali e questa ricetta è un custode. per chi non ha il cremor tartaro si può usare (per 4 albumi) 1/2 cucchiaio di aceto e 2 cucchiai di amido di mais, aggiungerlo in un cucchiaio alla volta dopo che l'albume è già incorporato nello zucchero e già è rigido e lucido. questa procedura aiuta a stabilizzare la meringa. Per la crema al burro ho appena montato un mattone (circa 250 g) di burro al 100% a temperatura ambiente (assicurati di non usare la margarina, perché avrebbe un sapore strano) fino a renderlo leggero e spumoso, ho aggiunto 1/2 tazza di zucchero a velo , un pizzico di sale, 1 cucchiaio di vaniglia e 1/4 di tazza di anacardi macinati poi unire in 1/4 di tazza di panna montata. Trovo che questa svolta dia una crema al burro più leggera. per chi ha qualche problema con l'attaccatura della meringa, provare a cuocerla un po 'più a lungo per assicurarsi che il fondo della meringa sia asciutto in modo da poter staccare facilmente la pergamena o il foglio di alluminio (la carta oleata non funziona per me) .- 18 Aprile 2008

di MrsSegovia

Questa ricetta ha un sapore fantastico! Può essere molto difficile da fare al primo tentativo. C'è una cosa molto importante che è stata tralasciata sulla crema al burro, ovvero, dopo aver mescolato il tuorlo d'uovo e la miscela di zucchero ad alta velocità, devi raffreddarla. Poi quando è freddo puoi mescolare il burro a cucchiaiate alla volta. Se non lo fai, la crema al burro risulterà liquida. Anche un altro errore che ho fatto al mio primo tentativo è stato quello di utilizzare la carta oleata. NON USARE CARTA CERATA! La carta pergamena è fantastica! Grazie per la ricetta che farò sicuramente molte altre volte.-21 Nov 2008

Guarda il video: CONTORNO CREATIVO: FRUTTA E VERDURA DI STAGIONE INSIEME. Ricette semplici e facili. Erica Liverani (Settembre 2020).