Nuove ricette

Polpa di maiale in teglia

Polpa di maiale in teglia

Prendiamo la polpa di maiale, la strofiniamo con il sale, cioè la massaggiamo bene, poi facciamo delle tacche da un posto all'altro, tacche in cui mettiamo gli spicchi d'aglio, poi cospargiamo con un filo d'olio d'oliva, cospargiamo di timo.

Sistemare la polpa in una teglia in cui ho messo la carta da forno, versare il vino e poi avvolgere la polpa nella carta da forno.

Mettere la teglia in forno a fuoco basso per circa 2 ore. Dopo due ore, aprite la carta da forno e fate dorare per circa 1 ora.

Se vogliamo mettiamo anche la guarnizione, se non è buona polpa e senza guarnizione, solo con dei sottaceti accanto.....


Ingredienti Torta Ecler in teglia

impasto per eclair:

  • 150 grammi di farina
  • 150ml. d'acqua
  • 150ml. di latte
  • 150 gr. di burro con l'80% di grassi
  • 1 pizzico di sale
  • 5 uova

crema alla vaniglia:

  • 500ml. latte
  • 6 tuorli
  • 150 gr. zucchero
  • 50 gr. Farina
  • 2 cucchiai di estratto di vaniglia
  • 400 grammi di panna montata
  • 10 gr. gelatina

ganache al cioccolato:

Torta "Ecler" in teglia & video ricetta #8211

Preparazione Torta "Ecler" in teglia

Pate-a-chou top (composizione base per éclair)

1. Accendere il forno e impostarlo a 200°C. Per prima cosa ci occupiamo dell'impasto: acqua, latte, sale e burro vengono messi sul fuoco in una casseruola. Quando il liquido bolle, aggiungi tutta la farina in una volta. Mescolare energicamente fino a formare un grumo biancastro sul fondo della teglia, segno che l'impasto ha già perso abbastanza acqua (circa 4 minuti dopo aver aggiunto la farina). Per raffreddare più velocemente, l'impasto viene versato dalla padella in una ciotola.

2. Dopo che l'impasto scottato si è raffreddato a temperatura ambiente, aggiungere le uova una alla volta, mescolando energicamente dopo ogni uovo aggiunto. Non aggiungere un uovo fino a quando il precedente non è stato completamente incorporato nell'impasto. Raschiare alcune volte le pareti della ciotola, mescolando ogni volta per ottenere un impasto omogeneo.

3. Preparare una teglia antiaderente di 26 x 38 cm, ungendola ovunque con un sottile velo d'olio. Versare l'impasto nella teglia e con l'aiuto di una spatola o semplicemente con le dita unte d'olio stenderlo in uno strato il più possibile uniforme di spessore, formando un piccolo bordo sulle pareti laterali della teglia. Mettere subito in forno e cuocere per 30-35 minuti a 200°C, finché l'impasto non sarà dorato e ben asciutto (se sapete che il forno sta bruciando, potete abbassare la fiamma a 180° dopo 15 minuti). La teglia sarà molto rugosa, quindi dovrebbe essere. Togliete dalla padella e lasciate raffreddare su una griglia.

Crema alla vaniglia

4. Nel frattempo, prepara una crema alla vaniglia seguendo le istruzioni della ricetta della crema alla vaniglia (clicca sul link per la ricetta completa in formato video). Dopo aver fatto bollire e addensare, versare la crema in una ciotola. A parte si idratano 10 grammi di gelatina con acqua molto fredda. Dopo che la gelatina si sarà idratata, strizzatela bene e incorporatela alla panna calda

40 gradi, attenzione a non scaldare perché oltre i 60 gradi si perdono le proprietà della gelatina.

Montare la panna dai 400 grammi di panna montata e aggiungere 1/3 della panna montata sulla panna e mescolare energicamente. Dopo che questa prima infornata di panna montata è stata incorporata alla panna, si aggiunge la restante panna montata e si incorpora con movimenti leggeri, sollevando la composizione dal fondo della ciotola alla superficie. Questa sarà la crema per la torta Ecler sulla teglia.

Assemblaggio della torta alla crema

5. Posizionare la teglia ecla raffreddata sulla teglia e versarvi sopra la crema livellandola bene. Mettere la torta Ecler nella tortiera in freezer per 20 minuti.

Lo strato di ganache

6. Scaldare in una ciotola la panna montata per la ganache al cioccolato e aggiungere il cioccolato tritato. Lasciare riposare per 3 minuti quindi mescolare fino a completa dissoluzione.

7. Togliete la torta Ecler dal freezer sulla teglia e spalmate sopra la crema la ganache, tenendone da parte 3 cucchiai per la decorazione. Riponete la teglia nel congelatore.

Finitura panna montata

8. Montare la panna: per ottenere la crema dalla panna naturale, deve essere ben raffreddata, preferibilmente per passare la notte in frigorifero. Mettere la panna ben fredda in una ciotola pulita e abbastanza capiente, tenendo conto che la crema triplicherà il suo volume. Sbattere con lo sbattitore ad alta velocità fino a quando non inizia ad indurirsi, aggiungere lo zucchero a velo e continuare a sbattere fino a quando non si indurisce completamente. Attenzione, dopo che la panna si sarà indurita, non dobbiamo più montarla, perché si separerà in siero e burro!

9. Stendere la panna montata sopra lo strato di ganache al cioccolato, aiutandosi con una forchetta o un cucchiaio, livellandola bene sopra, quindi cospargere con i 3 cucchiai di ganache tenuti.

Servire la torta Ecler nel vassoio

Riponete la torta Ecler nella tortiera in frigorifero per almeno 3 ore prima di servire. Prima di servire affettare a cubetti o a fette a piacere. Grande appetito!


Chicche da Oana

Un'esperienza culinaria semplice ma dal risultato spettacolare! Estremamente fragile e dal gusto eccezionale.


L'altro giorno sono rimasto sorpreso di trovare maialino da latte in metropolitana. Naturalmente non ho resistito alla tentazione e sono tornato a casa con un orgoglio di. quarto di maialino da latte! Continuavo a cercare ricette per preparare prelibatezze, ma la stragrande maggioranza riguardava un protap o una grande griglia da cortile. Così ho lasciato correre la mia immaginazione e alla fine non mi è dispiaciuto affatto.

Ero solito :
- un quarto di maialino da latte, circa 1,5 kg
- un quarto di tazza di olio
- un cucchiaio di paprika
- un quarto di cucchiaio di paprika piccante
- due rametti di timo
- 5 grossi spicchi d'aglio
- una tazza di vino
- sale

Ho pulito bene la carne e l'ho strofinata con un po' di sale. Ho lasciato riposare per circa mezz'ora mentre ho preparato una salsa all'olio, paprika dolce e peperoncino piccante. Ho condito bene il maialino con questa salsa e l'ho messo nel vassoio. Ho tagliato l'aglio a listarelle e ho impanato la carne da un posto all'altro con 3 spicchi d'aglio, usando un coltello dalla punta acuminata. Ho messo il resto dell'aglio nella padella.
Non ho usato troppe spezie per un motivo molto semplice: volevo mantenere il gusto fine del maiale magro. Inoltre, la paprika dolce si armonizza molto bene con il maiale.

Ho messo i rametti di timo accanto alla carne (non sopra, non volevo che fosse così orgoglioso della bistecca) e ho aggiunto il vino nel vassoio, attraverso un bordo per non togliere le spezie.


  • 1 gamba
  • 4-5 spicchi d'aglio
  • 4-5 cucchiai di olio d'oliva
  • 1 cucchiaino di paprika
  • 1 cucchiaino di rosmarino
  • 1 cucchiaino di timo
  • 1 cucchiaino di origano
  • sale e pepe

Lavate bene la carne e cospargetela di olio d'oliva. Condire a piacere. Si possono utilizzare erbe aromatiche essiccate o fresche.

Dopo che la carne sarà ben condita, coprite la teglia con un foglio di alluminio e conservate in frigo per qualche ora. Può essere lasciato durante la notte.

Tenere in forno a 250 gradi per circa un'ora, quindi togliere la carta stagnola e lasciare la bistecca in forno per altri 15-20 minuti. Durante questo tempo farà rosolare uniformemente la polpa su entrambi i lati. Si consiglia di servire questo cosciotto di agnello con patate o lattuga appena cotte.


Carne di cervo al forno

Per il cervo, o per qualsiasi altra selvaggina in genere, vi servirà una noce di cocco, è l'unica che mantiene perfettamente l'umidità nel forno. Potete anche usare una normale teglia, con coperchio o carta stagnola, ma avrete bisogno di idratare la carne più spesso. La carne di selvaggina è giusta e forte & #8211 essendo animali selvatici, non hanno il tempo di accumulare grasso perché corrono / volano tutto il tempo e i muscoli sono allenati e forti. Con la selvaggina si sposano perfettamente due tipi di salsa, salata o dolce. Di seguito troverai la ricetta per la salsa di manzo marrone ma puoi anche provare una salsa ai frutti di bosco o mele cotogne con zucchero bruciato & # 8211 dopotutto è una questione di gusti.

Carne di cervo (polpa, 2, 3 kg):

Friggere il pezzo di carne nella casseruola, in poco olio, da tutti i lati. Togliete e aggiungete la cipolla tritata, l'aglio, fate cuocere per qualche minuto, poi alcune verdure che avete a portata di mano: carote, sedano, radice di prezzemolo e pastinaca. Rimettere la carne, far bollire, bagnare con mezzo litro di vino rosso, far bollire bene fino a far evaporare l'alcol, aggiungere un litro di brodo di manzo o di pollo, qualche foglia di alloro, sale, pepe, paprika dolce. Portare a bollore e infornare a 150 gradi. Ogni massimo 2 ore, girare il pezzo di carne. Dopo il primo giro aggiungete qualche arancia tagliata a pezzetti, senza la buccia. Sarà pronto (tenero) dopo 5-6 ore. Togliete la carne su un fondo di legno e passate al setaccio il sugo di verdure rimasto. Può essere addensato sul fuoco per evaporazione, ma non sarà fantastico.

Per servire, se scegli la carne di manzo/salsa salata, fagiolini al vapore e purè di patate fanno un pasto da re!

Per due tazze di salsa occorrono circa 1,5 - 2 kg di ossa di manzo, con un po' di grasso, carne e midollo. Se sono calvi, tienili per i cani perché lavori invano. Due carote, due cipolle grandi, mezza testa di sedano, tagliate a cubetti adatti. Sale, pepe, mezzo bicchiere di concentrato di pomodoro, mezzo litro di vino rosso (non usare vino della casa), due foglie di alloro, un cucchiaio di aceto, 1 litro di brodo di manzo.

Rosolare gli ossi in forno, su una teglia rivestita di carta da forno, a 180 gradi, fino a quando non iniziano a dorarsi (circa 30 minuti). Aggiungere le verdure, mescolare e disporre sopra le ossa. Lasciare in forno per altri 20 minuti, fino a quando le ossa diventano marroni.

Dopo aver aggiunto le verdure, iniziate a cuocere il concentrato di pomodoro, con un cucchiaio di olio, in una pentola capiente. Dopo aver cambiato il suo colore in un rosso molto scuro, aggiungere metà del vino. Omogeneizzare e mescolare di tanto in tanto, finché non diminuisce e rimane una pasta densa. Ripetere il procedimento con il resto del vino quindi aggiungere il brodo di manzo. Saranno passati quasi 20 minuti dall'inizio dell'operazione, quindi estrai la teglia dal forno e aggiungi le ossa e le verdure nella pentola. Se le ossa e le verdure non sono ben coperte, aggiungi altro brodo o acqua tiepida. Aggiungere un po' di sale, un po' di pepe, le foglie di alloro e l'aceto. Tagliare un cerchio con il diametro della pentola dalla carta da forno nella teglia e coprire il contenuto della pentola. Lasciare sul fuoco per almeno qualche ora buona. Lasciare raffreddare leggermente, filtrare e conservare in frigorifero, in barattoli, per qualche giorno o in freezer, in scatole di plastica, per qualche mese.

Quello che avete fatto finora è la base, che si può personalizzare a seconda dei gusti ea seconda della carne o del contorno che completa. Per finire, ideale per il cervo, tenere la salsa scolata in una casseruola, a fuoco basso, aggiungere un po' di senape di Digione (iniziare con un cucchiaino), condire con sale e pepe, mescolare e assaggiare. Aggiungete un cucchiaio di burro, eventualmente aggiungete la senape se vi piace un gusto più deciso. Se volete una salsa densa, aggiungete un cucchiaino di amido/farina di mais e mescolate un po' finché non si addensa e si amalgama. Ottimo per manzo al forno o purè di patate.


Enorme fulmine sul vassoio

Togliere dal fuoco e aggiungere le uova. Mescolare bene fino a
è omogeneizzato.

In una teglia da 30×23 cm foderata di burro, versare la composizione e poi livellare bene con una spatola.

Infornare per 15 minuti a 200 gradi e altri 15 minuti a 170 gradi.
Quando è pronto, estraete la teglia e lasciate raffreddare. Il piano di lavoro sarà
sgonfiare un po'.

Come preparare la crema ecla.
In una ciotola mescolate lo zucchero con le uova.

Aggiungere la farina, la maizena e un po' di latte. Mescolare fino a che liscio.

Mettere il latte in un pentolino a fuoco basso. Aggiungi la composizione
preparato in precedenza e mescolare fino a quando non si addensa.

Togliere dal fuoco e aggiungere il burro e l'essenza di vaniglia. Omogeneizzare. Lasciar raffreddare.
Montare la panna e aggiungerla alla panna.

Mescolate lentamente con una spatola fino ad incorporare tutta la crema e ad ottenere una crema omogenea.
Spalmare la crema sul bancone.

Guarnire con topping al cioccolato e caramello.

Freddo per almeno 4 ore.
Tagliare e servire freddo. Consumare con moderazione!

Video ricetta ECLER URIAS IL TAVA minore:


Arrostire il miele su un vassoio. Come preparare l'agnello per l'agnello?

Per il pranzo di Pasqua in famiglia e non solo, vi proponiamo il cosciotto di agnello al vassoio. È facile da preparare, ma bisogna pazientare perché la bistecca resti a marinare per circa due ore prima di metterla in forno.

L'agnello è pretenzioso, quindi devi prendere in considerazione alcuni suggerimenti se vuoi che la preparazione finale soddisfi le tue aspettative. Quali errori commetti quando cucini l'agnello possono essere visti qui.


L'idea migliore per la bistecca di Natale: maialino da latte in teglia

Potrebbe sembrare un po' americano. Hanno l'abitudine di cucinare un piatto del genere, principalmente a Natale o Capodanno. Bene, perché non proviamo. Per un Bistecca di NataleAd esempio, questa ricetta è la più adatta. Vediamo come preparare il maialino da latte in padella?


Polpa di cervo sul vassoio

Poiché la carne di cervo è molto tenera, non ha necessariamente bisogno di essere marinata. Ungete al massimo con olio misto a rum e lasciate per qualche ora. Ma se si conserva per un giorno o due, si conserva in una marinata composta da un bicchiere di vino bianco, un bicchiere di aceto di vino, tre cucchiaini d'olio, una carota, due cipolle e mezzo sedano, tagliati a fettine, qualche rametto di timo, alloro, prezzemolo, sale, pepe. Le proporzioni sono date per 2 kg di carne. Se la durata è lunga, la stessa marinata deve essere bollita prima dell'uso. La carne di cervo non deve essere lavata. Dopo la pelatura, passare con un panno asciutto, rimuovendo i peli che si sono attaccati alla carne. Sbucciare delicatamente la pelle sottile della carne e cospargerla con fettine sottili di pancetta. Quindi salare o conservare nella marinata sopra. Prima di metterla, pulitela bene con un panno, ungetela d'olio, poi adagiatela in una teglia e mettetela in forno a fuoco vivace. Girare prima da un lato, poi dall'altro e ungere con olio di tanto in tanto. Dopodiché, lascialo rosolare. Se durante la tostatura la salsa dovesse calare troppo, aggiungete qualche cucchiaino d'acqua. Quando è pronta, sformatela su un piatto tenuto in caldo, e nella teglia in cui è stata fritta la polpa, versate la salsa della marinata o un po' di vino, fate bollire e aggiungete questo succo alla salsa con cui viene servita la bistecca . . Servire con una guarnizione di verdure e salsa al vino. Prima di servire, ricoprire l'osso ad un'estremità con un polsino di carta tagliato a giglio.

Sanda Marin, Libro di cucina, Casa editrice Cartea Românească, Bucarest


La carne più succosa per il pasto festivo: la coscia di agnello al forno!

Cosciotto di agnello alla mediterranea con rosmarino, timo e aglio, che rendono la carne incredibilmente profumata. La carne marinata è particolarmente tenera, succosa e saporita. La ricetta è valida anche per la braciola di maiale. Preparate questo bel piatto per il pranzo di Pasqua e tutti gli invitati ne saranno deliziati!

INGREDIENTE:

& # 8211 2,1 kg di cosciotto di agnello (braciola di maiale)

& # 8211 rosmarino fresco o essiccato

& # 8211 Timo fresco o secco

& # 8211 2 cucchiai di olio d'oliva

& # 8211 2 cucchiaini di sale o qb

& # 8211 1 cucchiaino di coriandolo essiccato

& # 8211 1 cucchiaino di aglio granulato

& # 8211 1 cucchiaino di erbe italiane

& # 8211 cucchiaino di scaglie di peperoncino o a piacere

& # 8211 ½ cucchiaino di scorza d'arancia grattugiata

METODO DI PREPARAZIONE:

1. Lavare molto bene il cosciotto di agnello e asciugarlo con carta da cucina.

2. Rimuovere la pellicola dalla superficie della polpa senza tagliare il grasso.

3. Tagliare l'aglio a fette spesse.

4. Mescolare sale con coriandolo, paprika, aglio, erbe italiane, pepe nero, foglie di timo fresco a 6 fili o timo essiccato, scaglie di peperoncino (facoltativo) e olio d'oliva.

5. Foderare la teglia con carta stagnola o da forno, adagiare la polpa e strofinarla da un lato con metà della marinata e dall'altro con la restante marinata.

6. Praticare delle incisioni piccole e profonde con un coltello e impanare l'agnello con gli spicchi d'aglio.

7. Quindi inserire un filo di rosmarino corto in ciascun foro. Se vi è rimasto dell'aglio, mettete le fettine sotto la polpa, insieme a 2 fili di rosmarino.

8. Coprire il vassoio con pellicola trasparente e conservare in frigorifero per una notte.

9. Rimuovere la polpa circa 1 ora prima di metterla in forno.

10. Tagliare la cipolla a fette spesse e la carota a pezzi grandi.

11. Mettere le verdure sotto la polpa, formando così un letto grazie al quale la carne non brucerà e inzupperà il sapore delle verdure.

12. Coprire il vassoio con un foglio o carta da forno e cuocere la polpa nel forno preriscaldato a 220 ° per 2-2,5 ore. Il tempo di cottura dipende dalla grandezza della polpa. Dopo aver inserito la teglia nel forno, versarvi circa ½ bicchiere di acqua calda.

13. Quindi rimuovere la pellicola, cospargere la polpa con il succo accumulato nella padella e cuocere per altri 20 minuti. Controllate che la carne sia pronta: infilzatela con il coltello e il succo trasparente dovrebbe fuoriuscire. Inoltre, attenzione a non far seccare troppo la polpa.

14. Coprire la carne con un foglio e lasciarla riposare per almeno 30 minuti.

15. Nel frattempo, togliere il succo dalla padella in una ciotola e diluirlo con acqua calda a piacere. Aggiungere sale, aglio schiacciato, scorza di limone grattugiata, peperoncino e coriandolo tritato. Facoltativamente, aggiungere 1 cucchiaio di succo di limone.


Video: SPEZZATINO DI MAIALE CON PEPERONI E OLIVE - Buono Facile Veloce (Gennaio 2022).