Nuove ricette

Ricetta insalata russa

Ricetta insalata russa

  • Ricette
  • Tipo di piatto
  • Insalata

Adoro questa insalata, è facile da cucinare e davvero gustosa. Di solito inizio a cucinare questa ricetta quando l'inverno è passato e il tempo è caldo ma mi piace molto e penso che ogni giorno sia buono per mangiare questa insalata. Quando compri un drink te lo servono in aggiunta come una piccola "tapa". I bambini adorano questo piatto ed è un ottimo modo per mangiare le verdure senza saperlo.

2 persone hanno fatto questo

IngredientiPorzioni: 4

  • 500 g di patate
  • 100 g di carote, pelate e tagliate a metà
  • 1 (160 g) di tonno in latta, sgocciolato
  • 1/2 lattina di piselli, scolati
  • 30 olive
  • Sale e pepe a piacere
  • 3 cucchiai di maionese

MetodoPreparazione:20min ›Cottura:15min ›Tempo extra: 1 ora di raffreddamento › Pronto in: 1 ora e 35 minuti

  1. Portare a bollore a fuoco alto due grandi pentole di acqua leggermente salata.
  2. Aggiungere le patate a una delle pentole e farle bollire finché non sono tenere (tagliare le patate a metà o in quarti per un tempo di cottura più veloce). Scolare e lasciare raffreddare.
  3. Allo stesso tempo, nella seconda casseruola, aggiungi le carote e cuoci finché sono tenere. Scolare e lasciare raffreddare.
  4. Quando le patate saranno abbastanza fredde, tagliatele a cubetti. Una volta che le carote si saranno raffreddate, affettatele.
  5. Quindi mettete in una ciotola le patate, le carote, i piselli, le olive e il tonno, mescolate bene e condite a piacere. Aggiungere la maionese e mescolare bene. Mettere in frigorifero per 1 o 2 ore fino a quando non si sarà raffreddato. Togliete dal frigo e servite.

Consiglio

È la ricetta base, puoi provarla con uova sode, gamberi cotti, peperoni arrostiti. La maionese è più gustosa se ci metti anche del pepe nero.

Guardalo sul mio blog

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(0)

Recensioni in inglese (0)


Riepilogo della ricetta

  • 10 once di petto di pollo senza pelle e disossato
  • 3 patate piccole
  • 1 carota
  • 2 vasetti (8 once) di funghi interi marinati, scolati
  • 2 cipollotti, tritati o più a piacere
  • 1 tazza di maionese
  • 3 uova sode, tritate
  • 1 tazza di formaggio Cheddar stagionato grattugiato
  • 3 cetriolini, tritati finemente

Mettere il pollo in una pentola capiente e coprire con acqua portata a bollore. Ridurre il fuoco a medio-basso e cuocere a fuoco lento fino a quando non è più rosa al centro, circa 20 minuti. Scolare e raffreddare fino a quando non sono facilmente maneggiabili.

Portare a ebollizione un'altra pentola d'acqua mentre il pollo cuoce. Lessare le patate e le carote con la buccia finché non si infilzeranno facilmente con una forchetta, per circa 20 minuti. Scolare e raffreddare fino a quando non sono facilmente maneggiabili.

Tagliare il pollo raffreddato a strisce sottili. Pelare e grattugiare patate e carote.

Foderare una tortiera da 9 pollici con pellicola trasparente. Disporre i funghi con il gambo rivolto verso l'alto sulla pellicola. Cospargere i cipollotti sopra. Spargere un po' di maionese dappertutto. Strato di carota sopra i cipollotti. Metti 1/2 patate sopra la carota. Condire con un po' di maionese.

Disporre le uova, il formaggio Cheddar e i cetriolini a strati sopra la maionese. Condisci con altra maionese. Coprire con strisce di pollo, patate rimanenti e maionese rimanente. Coprire con pellicola e mettere in frigo per 2 ore.

Scoprire e capovolgere la tortiera su un piatto da portata in modo che i funghi siano con il cappello rivolto verso l'alto. Staccare la pellicola prima di servire.


Origine dell'insalata russa

Insalata Russa (Ensalada Rusa) è stato originariamente inventato da Lucien Olivier per un ristorante di Mosca chiamato Hermitage nel 1860. È diventato molto popolare in Russia e ora può essere trovato in qualsiasi ristorante in tutto il paese. È tradizionalmente servito in qualsiasi festività, raduno, festa di compleanno, ecc. Le variazioni locali si possono trovare in quasi tutti i paesi dell'Europa orientale, dall'Ucraina, alla Bulgaria, alla Polonia e all'Ungheria.

In Polonia, questa insalata si chiama “Salatka Jarzynowa”(che si traduce in un'insalata di verdure). Ho imparato a farlo alle elementari. Una volta al mese facevamo una lezione in cui dovevamo portare tutti gli ingredienti necessari per fare un'insalata (già cotta) e poi la tagliavamo e la assemblavamo. Portavamo i coltelli a scuola per tritare gli ingredienti. Al giorno d'oggi questo suona folle, ma immagino che questa fosse un'altra epoca.

Il punto è che ….Ho preparato questa insalata per tutta la mia vita. In effetti, questa insalata russa è stata la prima cosa che ho imparato a fare.

Si ritiene che l'originale Insalata di patate russa conteneva carne a cubetti (come il prosciutto) ed era un pasto completo. Personalmente non ne ho mai mangiato uno con la carne e lo preferisco così. Tuttavia, sentiti libero di aggiungerlo alla tua lista degli ingredienti se sei così incline.

Quali ingredienti sono necessari per preparare l'insalata di patate russa?

La lista degli ingredienti per questo Insalata russa Olivier è molto breve e potresti avere già tutto il necessario nella tua dispensa:

  • Patate
  • Carote
  • Uova
  • Piselli
  • sottaceti
  • Cipolle
  • Prosciutto (facoltativo)

Come preparare l'insalata russa Olivier (Olivieh)

La preparazione del Insalata russa è molto semplice, richiederà però qualche passaggio e un po' di tempo in più, perché le verdure e le uova devono essere cotte e raffreddate prima di essere tritate.

Passo 1: Metti le uova in una pentola di acqua fredda. Portare a bollore e cuocere per 10 minuti. Togliete le uova dall'acqua e fatele raffreddare completamente prima di sgusciarle.

Passo 2: Mettere le patate intere e non sbucciate e le carote in una pentola d'acqua. Aggiungere un cucchiaino di sale e portare a bollore. Cuocere fino a quando le verdure sono tenere come una forchetta per circa 20-25 minuti. Togliete dall'acqua e lasciate raffreddare completamente prima di sbucciare.

Passaggio 3: Sbucciare e tritare i sottaceti (la pelatura è facoltativa, mi sembra che abbiano un sapore migliore in questa insalata senza pelle dura).

Passaggio 4: Tritare le cipolle.

Passaggio 5: Scolare e sciacquare i piselli in scatola.

Passaggio 6: Sbucciate e tagliate a cubetti le uova, le patate e le carote (se usate, tagliate a cubetti anche il prosciutto).

Passaggio 7: Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola capiente e mescolare il tutto.

Passaggio 8: In una piccola ciotola unire la maionese con la senape e il pepe. Unitelo agli ingredienti dell'insalata e amalgamate il tutto.

Un importante consiglio per preparare l'insalata russa: Non aggiungere sale alla tua miscela di maionese. La maionese, così come la senape di Digione, contiene molto sale. Prima condisci la tua insalata, assaggiala e poi aggiusta di sale se necessario. Ricorda, puoi SEMPRE aggiungere il sale ma non puoi toglierlo!

Quali sono le possibili varianti dell'insalata russa di patate

Come accennato in precedenza questo la famosa Olivier Salad divenne un punto fermo in tutta l'Europa orientale. In Ucraina e Bulgaria, troverai quasi sempre un tipo di carne in questa insalata (ad esempio prosciutto o mortadella).

In Polonia invece nessuno ci aggiunge carne “Salatka Jarzynowa”, ma potresti scoprire che le persone aggiungono altri ortaggi a radice come pastinaca o radice di sedano o occasionalmente una mela tritata. Personalmente non mi piace un assaggio di pastinaca cotta o radice di sedano, quindi non hanno mai fatto parte della mia Olivier Salad e non mi piace nemmeno il fatto che una mela possa ossidarsi e diventare marrone e l'insalata non sembra più così appetitosa.

Tuttavia, aggiungo spesso mais dolce in scatola al mio Insalata Olivier. Adoro il suo sapore e si abbina magnificamente a questa insalata.

Ma puoi sperimentare e aggiungere altri ingredienti a tuo piacimento. In effetti, se condividi la tradizione di preparare questa fantastica insalata russa, fammi sapere la tua opinione su questa variazione. Divertiti!

Attrezzatura necessaria per preparare l'Ensalada Rusa

  • Pentola grande per bollire le verdure e pentola media per bollire le uova
  • Tagliere per tritare verdure e uova
  • Set di coltelli per tritare verdure e uova con
  • Colino per scolare e sciacquare i piselli
  • Grande ciotola di vetro per mescolare insieme tutti gli ingredienti dell'insalata russa
  • Ciotola piccola per mescolare il condimento per l'insalata russa
  • Cucchiaio grande per mescolare il tutto.

Altri piatti popolari dell'Europa orientale da provare:


Insalata Olivier – Insalata Russa Classica

L'insalata Olivier, nota anche come insalata russa, è stata originariamente inventata da Lucien Olivier per il ristorante Hermitage di Mosca negli anni 1860/'8217 ed è stata poi adattata da Ivan Ivanov, che in seguito ha venduto la ricetta per la pubblicazione. Nel corso degli anni, ha guadagnato popolarità non solo in Russia, ma in tutto il resto dell'Unione Sovietica e in Europa.
di Elizabeth Lokhova

  • 3 patate dorate
  • 3 carote medie
  • 1 C di piselli surgelati
  • 4 uova sode
  • 6 piccoli sottaceti all'aneto kosher
  • 1 - 1½ C maionese all'olio d'oliva
  • ¾ C prosciutto cotto a dadini (facoltativo)
  • aneto tritato finemente, per guarnire
  1. Il primo passo è cuocere le patate e le carote. Ho usato un piroscafo, ma puoi sempre seguire il percorso tradizionale e farli bollire. In entrambi i casi, sbucciate le carote ma non le patate. Se stai cuocendo a vapore (o nel microonde per semplificare il processo), assicurati di bucare le patate con una forchetta. Non sono sicuro che esploderebbero davvero in un piroscafo, ma dato che vuoi finire con cubetti di patate a dadini ordinati, meglio prevenire che curare. E ho detto che pugnalare le patate con una forchetta fa miracoli per alleviare lo stress?
  2. Cuocere le patate per 30 minuti all'inizio, quindi aggiungere le carote sbucciate. Continua a cuocere a vapore per altri 10-15 minuti, o fino a quando le patate e le carote sono sode ma tenere quando vengono frullate.
  3. Nel frattempo, cuocere i piselli surgelati secondo le indicazioni sulla confezione. Io uso il tipo che può essere cotto a vapore nella confezione nel microonde. Quando sono pronte mettetele da parte a raffreddare.
  4. Nota: ci sono tradizionalisti che sosterranno che nient'altro che i piselli in scatola andranno bene in questa insalata, ma mi permetto di dissentire. Il colore sbiadito e opaco e il sapore dei piselli in scatola non possono essere paragonati ai piselli al vapore freschi o surgelati.
  5. Quando le patate e le carote sono pronte, lasciarle raffreddare al punto da poterle maneggiare facilmente.
  6. Pela le patate. Usando le dita o il dorso di un coltello, raschiare delicatamente il sottile strato di pelle dalle patate. Tagliateli a cubetti da 12 pollici e 30 cm e metteteli in una ciotola media.
  7. Quindi, taglia a cubetti le carote. Ho sentito dire che una casalinga sovietica potrebbe essere giudicata per le sue capacità di pulizia da quanto finemente riusciva a tagliare a cubetti le verdure per le sue zuppe e insalate. Io, tuttavia, non ti giudicherò. In effetti, se tagli le patate e le carote un po' più grandi, probabilmente ti ringrazierei. Mi piacciono le insalate grosse.
  8. Versare le carote e una tazza di piselli al vapore nella ciotola con le patate.
  9. Sbucciate e tagliate a cubetti le vostre uova sode. Di nuovo, so che ad alcuni piace mangiare le insalate con ingredienti finemente tagliati a dadini, ma a me no. Quindi tagliali a dadini come preferisci.
  10. Tritare finemente i sottaceti. Ho usato piccoli sottaceti all'aneto per spuntini, quindi avevo bisogno di usarne sei. Se hai sottaceti più grandi, prova a usarne tre e vedi se ti bastano.
  11. Aggiungere il prosciutto se lo si usa e mescolare il tutto delicatamente prima di aggiungere la maionese.
  12. Per iniziare, aggiungi una tazza di maionese e aggiungine dell'altra se ritieni che l'insalata abbia bisogno di essere più legata insieme.
  13. Coprire l'insalata e lasciar raffreddare per almeno un'ora o tutta la notte per permettere ai sapori di unirsi. E, naturalmente, guarnire con aneto. Questa è un'insalata russa, dopotutto.

Elizabeth Lokhova ha diviso la sua infanzia tra Mosca, Russia e Houston, Texas. È cresciuta come una cosiddetta "bambina della terza cultura", ugualmente a suo agio in entrambi i luoghi. A Honest Cooking, offre ai lettori uno sguardo nel mondo relativamente sconosciuto delle cucine del Caucaso.


Ricetta insalata russa

Ingredienti per 2 libbre.

3/4 libbre di patate, 7 once. carote, 1,5 once. tonno sott'olio, 1 oz. cetriolini, 2 cucchiaini. capperi sotto sale, 2 oz. piselli, 2 tazze di maionese, sale fino

Istruzioni

Pelare le carote e le patate e cuocerle a vapore, facendo in modo che rimangano leggermente croccanti. Questo metodo di cottura è ideale per preservare il valore nutritivo e il sapore delle verdure e per ottenere la perfetta compattezza. Mettere le carote e le patate in acqua ghiacciata, quindi lasciarle raffreddare in frigorifero su carta assorbente. Tagliare le carote e le patate a cubetti di uguali dimensioni. Scolare i cetriolini dalla loro salamoia, strizzarli, asciugarli bene e tagliarli a cubetti della stessa grandezza. Scolare i capperi, strizzarli bene e asciugarli.

Immergete i piselli surgelati in acqua bollente salata e sbollentateli per un minuto poi scolateli, raffreddateli in acqua ghiacciata e asciugateli. Scolare il tonno dal suo olio. Tagliate il tonno a cubetti della stessa grandezza delle verdure. Unire delicatamente gli ingredienti in una ciotola capiente. Versare la maionese e mescolarla delicatamente con gli altri ingredienti. Condire con sale a piacere, se necessario.


Ingredienti dell'insalata russa

  • 300 g di pollo
  • 1 cucchiaio di olio vegetale
  • 2 carote medie a cubetti
  • 1/2 peperone medio a cubetti (peperone verde)
  • sale quanto basta
  • 1 cucchiaio di aceto
  • 1/2 tazza di piselli
  • 10 fagiolini tritati
  • 100 g di ananas a fette
  • pepe nero quanto basta
  • 3/4 tazza di maionese
  • 1 cucchiaio di formaggio spalmabile
  • pepe nero quanto basta
  • 1/4 tazza di panna fresca
  • sale quanto basta

Come fare l'insalata russa?

Step 1 Lavare e bollire il pollo

Lavare bene il pollo e scolare l'acqua in eccesso. Quindi, farla bollire con ½ tazza di acqua e ½ cucchiaini di sale in una pentola a pressione.

Step 2 Prepara il pollo

Cuocere a pressione per 1 fischio e far sobbollire a fuoco basso per 1-2 minuti. Spegni la fiamma. Dopo che si è raffreddato, togliere la carne dalle ossa e tagliarla a pezzetti. Metti i pezzi in una ciotola e aggiungi 1 cucchiaio di aceto e 1 cucchiaio di olio. Tenere da parte per 15 minuti.

Step 3 Lessare le verdure

Far bollire 2 tazze d'acqua con ½ cucchiaini di sale. Aggiungere i piselli, i fagioli e le carote e far bollire ulteriormente per 1 minuto. Togliere dal fuoco e filtrare. Aggiungere acqua fredda e filtrare ancora. Tieni da parte le verdure. Mescolare maionese, panna, formaggio spalmabile, sale e pepe. Mescolare bene. Strizzate bene le fette di ananas per eliminare il succo in eccesso se usate quelle in scatola. Tritateli finemente.

Passaggio 4 Assemblare gli ingredienti

Aggiungere il pollo sminuzzato. Se sei vegetariano, puoi usare alternativamente patate bollite o paneer al suo posto. Quindi aggiungere alla maionese l'ananas tritato, le verdure bollite e il peperone. Mescolare bene. Assaggia e aggiusta i condimenti se necessario. Aggiungi più pepe se vuoi aumentare la spezia. Tenere da parte fino al momento di servire.

Passaggio 5 Servire l'insalata

Per servire, aggiungere un po' di latte all'insalata se appare molto densa. Servire freddo. Prova questa deliziosa ricetta, votala e facci sapere come è venuta.


Ensalada Rusa (insalata russa)

Ensalada Rusa o Insalata Russa è un piatto popolare in Colombia e in altri paesi dell'America Latina. Ricordo di aver mangiato questa deliziosa insalata di patate come contorno per Pernil de Cerdo (Coscia di maiale arrosto o prosciutto), a quasi tutte le feste che la mia famiglia abbia mai avuto in Colombia.

Mio marito odia l'insalata di patate, quindi non l'ho mai preparata per lui prima. L'ho realizzato di recente per questo sito e gli è piaciuto così tanto che mi ha chiesto di rifarlo una settimana dopo per una festa di famiglia. Con mia grande sorpresa tutti alla festa hanno chiesto la ricetta perché anche a loro è piaciuta molto. Hanno detto tutti che era molto diverso dalle insalate di patate che sono abituati a mangiare qui negli Stati Uniti. Ci sono molte varianti di questa insalata, ma io preparo quella che fa mia zia in Colombia ed è deliziosa. Provalo, mi piacerebbe sapere cosa ne pensi della mia Ensalada Rusa o Insalata russa.

6 grandi patate sbucciate, cotte e tagliate a dadini
1 tazza di maionese
1 tazza di carote a dadini e cotte
1 tazza di piselli cotti
1/4 tazza di creme fraiche o crema de leche
Sale e pepe
1/2 tazza di cipolla grattugiata
1/4 tazza di coriandolo o prezzemolo fresco tritato
1/2 cucchiaino di cumino macinato
1/4 cucchiaino di paprika
Succo di 1/2 lime

In una piccola ciotola sbatti insieme la maionese, la creme fraiche, il succo di lime, il sale, il pepe e il cumino. Mettere da parte.

Mettere le patate in una ciotola capiente, aggiungere le cipolle, le carote, i piselli e il coriandolo. Aggiungere il composto di maionese e mescolare bene. Refrigerare fino al momento di servire.


Insalata russa

Questa insalata di barbabietole a cubetti, patate, carote e fagioli conditi con crauti e sottaceti all'aneto in una vinaigrette incisiva è un piatto del Vecchio Mondo con il fascino fresco e moderno di un classico riscoperto.

Assicurati di prendere crauti fermentati e sottaceti dalla custodia del frigorifero, per i loro batteri buoni. L'insalata funziona tutto l'anno, ugualmente a suo agio insieme a un ricco stufato invernale e a una grigliata estiva.

Puoi saltare la cottura delle barbabietole e utilizzare quelle cotte (stesso peso totale elencato di seguito) che vengono confezionate nel reparto prodotti refrigerati di alcuni negozi di alimentari, come il marchio Love Beets.

Porzioni:

Quando ridimensionate una ricetta, tenete presente che i tempi e le temperature di cottura, le dimensioni delle pentole e i condimenti potrebbero essere influenzati, quindi regolatevi di conseguenza. Inoltre, le quantità elencate nelle istruzioni non rifletteranno le modifiche apportate alle quantità degli ingredienti.

Dimensioni testate: 6 porzioni fanno circa 5 tazze e mezzo

Ingredienti
Indicazioni

Mettere le patate e le carote in una casseruola profonda e le barbabietole in una casseruola profonda separata. Aggiungere acqua fredda per coprire ciascuno di circa un pollice e portare a ebollizione a fuoco medio. Ridurre il fuoco a medio-basso, coprire e cuocere fino a quando le verdure possono essere infilzate con uno spiedino o un coltello da cucina. (È meglio cotti fino a quando non sono leggermente al dente poiché continueranno a cuocere mentre si raffreddano.) Rimuovere le carote con una schiumarola dopo circa 10 minuti. Scolare le patate e le barbabietole una volta pronte, circa 25 minuti per le patate e 45 minuti per le barbabietole. Refrigerare fino a raffreddamento.

Usa le dita e/o un coltello da cucina per rimuovere la buccia dalle barbabietole, quindi taglia la verdura a dadi da 1/2 pollice. Pelare e tagliare a cubetti le patate allo stesso modo. Taglia a cubetti le carote. Unire le patate e le carote, più i fagioli, i crauti, i sottaceti, la cipolla, l'olio, l'aceto e il sale in una ciotola capiente e mescolare per incorporare. Incorporare delicatamente le barbabietole.


Insalata russa di barbabietole “Vinegret”

Il vinegret è una classica insalata russa a base di barbabietole, patate, carote, sottaceti e crauti. Il suo colore rubino vivace lo rende un bel contorno, è sano, delizioso e può essere preparato in anticipo.

  • Autore: La fabbrica dei sapori di Olga
  • Tempo di preparazione: 35 minuti
  • Tempo di cucinare: 45 minuti
  • Tempo totale: 85 minuti
  • Prodotto: 6 1 x
  • Categoria: Insalata, Contorno

Ingredienti

  • 2 barbabietole medio-grandi (cotte e tritate finemente)
  • 2 patate medio-grandi (cotte e tritate finemente)
  • 3 carote medio-grandi (cotte e tritate finemente)
  • 3/4 – 1 tazza di crauti (scolati)
  • 6 sottaceti all'aneto (tritati finemente)
  • 1 scalogno piccolo (potete usare anche 1/4 di cipolla rossa o gialla, tritata finemente)
  • sale (pepe nero macinato, a piacere)
  • 1/4 – 1/3 di tazza di olio di semi di girasole (o l'olio che preferisci)
  • 1 – 1 1/2 cucchiai di aceto bianco

Istruzioni

  1. Cuocere le barbabietole in acqua bollente o arrostire le barbabietole finché sono tenere. Preferisco arrostire le barbabietole.Â
  2. In un'altra pentola mettete le patate e le carote. Coprire le verdure con acqua fredda. Coprire la pentola, portare l'acqua a bollore, ridurre il fuoco a sobbollire e cuocere fino a quando le carote e le patate sono entrambe cotte e si riesce a bucarle fino in fondo con un coltello da cucina. Assicurati che siano cotti fino in fondo, ma non troppo, poiché altrimenti si sfaldano e si trasformano in poltiglia quando vengono mescolati in seguito con il resto degli ingredienti nell'insalata.
  3. Raffreddare le barbabietole, le carote e le patate finché non sono abbastanza fredde da poter essere maneggiate. Uso un tovagliolo di carta per aiutare a rimuovere la pelle dalle barbabietole cotte (funziona come un char e usa un coltello da burro per togliere la pelle dalle carote e dalle patate.
  4. Tritare finemente le barbabietole, le carote e le patate, in modo che abbiano circa la stessa dimensione. Certo, puoi tagliarli più grandi di me se preferisci.
  5. Tritare i sottaceti in modo che siano della stessa dimensione delle barbabietole, delle carote e delle patate. Tritare finemente lo scalogno o la cipolla, a seconda di quale si sta utilizzando.
  6. Scolare i crauti. Se i crauti hanno pezzi molto lunghi, puoi tagliarli a metà o in terzi.
  7. Mescolare tutte le verdure, compresi i crauti e i sottaceti in una ciotola capiente. Aggiustare di sale e pepe.
  8. Versare l'olio di semi di girasole e l'aceto. Mescolare per unire. Conservare in frigorifero.
  9. Potete preparare questa insalata fino a 3 giorni prima. Puoi anche aggiungere erbe fresche subito prima di servire, come aneto, cipolle verdi o prezzemolo.
  10. Rese: 6-8 porzioni

Appunti

Puoi regolare la quantità di verdure in base alle tue preferenze di gusto. Mi piace che il mio aceto abbia un bel sapore salmastro e aspro, quindi aggiungo molti sottaceti, crauti e aceto. In effetti, ne aggiungerei di più, ma cerco di limitarmi, dato che non sono l'unico a mangiare questa insalata. Puoi aggiungere più o meno barbabietole o patate, per esempio. Dipende totalmente da te.


Prepara l'insalata russa perfetta

Le insalate russe sono un ottimo sostituto per le tue voglie di metà mattina per qualcosa di cremoso e sano. E per aggiungere uno dei tanti vantaggi, è anche ricco di vitamine e minerali che lo rendono un'opzione molto salutare rispetto agli altri tuoi integratori! Le insalate russe sono assolutamente gustose, cremose e ricche di fibre. Questa è una semplice insalata inventata nel XVIII secolo da Lucien Olivier e da allora è stata ampiamente ricreata in tutta l'Europa orientale. È conosciuto con molti nomi come "Ensalada Rusa" o "Olivier Salad" o "Salad Olivieh" in tutto il mondo.

Origine dell'insalata russa

L'insalata russa (Ensalada Rusa) è stata inventata da Lucien Olivier in un ristorante di Mosca chiamato Hermitage nel 1860. È diventato molto popolare in Russia e ora si è fatto strada in tutto il mondo poiché le persone hanno iniziato a cercare piatti sani e disintossicanti che possono anche essere gustosi. Ormai è diventato un piatto forte anche in occasione di Festività, raduni, feste di compleanno ecc., per chi predilige un apporto dietetico nutriente. Le insalate russe sono personalizzate in base alle esigenze dei contadini. Alcune ricette sono di pura verdura, alcune includono le uova, anche se si dice che l'insalata di patate russa originale includesse carne a cubetti o prosciutto, rendendola un pasto completo. Le sue varianti locali si possono trovare in quasi tutti i paesi dell'Europa orientale, dall'Ucraina, alla Bulgaria, alla Polonia e all'Ungheria.

Insalata russa – A Brief

L'insalata russa è un popolare antipasto russo a base di verdure a cubetti e condimento alla maionese.

È chiaramente chiamata insalata di verdure e talvolta anche insalata Olivier poiché la versione originale è stata inventata da Lucien Olivier. È un'insalata molto semplice che può essere preparata rapidamente per qualsiasi riunione dell'ultimo minuto o per un pasto. L'insalata russa può essere preparata anche come piatto gratuito insieme ai pasti regolari in quanto offre una sensazione rinfrescante e leggera sullo stomaco e sul corpo. Nel corso dei secoli, diverse regioni dell'Europa orientale e del mondo hanno sviluppato le proprie varianti di questa insalata, quindi sei libero di sperimentare con le tue scelte di ingredienti, ma gli ingredienti principali sono: patate, carote, sottaceti, cipolle, piselli, e un condimento a base di maionese per un'insalata vegetariana pura.

Variazioni dell'insalata russa

In paesi come l'Ucraina e la Bulgaria, viene seguita la ricetta originale dell'insalata russa che consisterà in un qualche tipo di carne, prosciutto o mortadella inclusi in essa. In Polonia, l'insalata russa è notoriamente conosciuta come "Salatka Jarzynowa", ma non preoccuparti se non ti piacciono gli ortaggi a radice nel tuo cibo come la pastinaca o la radice di sedano o occasionalmente anche una mela tritata.

Ad alcuni piace la loro insalata piccante e ad altri piace dolce, quindi fai il tuo esperimento con i tuoi ingredienti preferiti immersi in un po' di maionese dolce e divertiti!

L'insalata russa – Ricetta

Portata: Antipasto, Contorno

L'elenco degli ingredienti per questa insalata russa Olivier è molto breve ed è sempre disponibile nella tua dispensa. Questa ciotola di insalata russa nutrizionalmente ricca è piena di uova, ma può essere un ingrediente facoltativo poiché molte persone potrebbero preferirla mentre altre no.

  • 3 Patate Gialle, di media grandezza, bollite, a pezzi
  • 3 carote di media grandezza, bollite, tritate
  • 6 uova sode, tritate
  • 3 sottaceti in salamoia di media grandezza, pelati, tritati
  • 1/2 cipolla dolce grande o una piccola, tritata
  • 1 barattolo di piselli 15 oz., sciacquati
  • 1 tazza di maionese
  • 1 cucchiaio di senape di Digione o altra senape preferita
  • Sale e pepe a piacere

La preparazione dell'insalata russa è semplice. Tuttavia, richiede un po' di tempo poiché la ricetta richiede che ogni ingrediente venga tritato e le uova e le verdure vengano cotte separatamente. Le uova devono essere cotte e raffreddate prima di essere tritate. Una volta che tutti gli ingredienti sono pronti per la miscelazione, la ricetta si riunisce in un minuto.

Step 1: Metti le uova in una pentola di acqua fredda e porta a ebollizione prima di cuocerle per 10 minuti. Togliete le uova dall'acqua e fatele raffreddare completamente prima di togliere il guscio esterno.

Fase 2: Mettere le patate e le carote in una pentola d'acqua senza sbucciarle o tritarle. Aggiungete un cucchiaino di sale e portate a bollore. Cuocili per circa 20-25 minuti o finché le verdure non saranno tenere. Togliere l'acqua e lasciarli raffreddare completamente prima di sbucciarli.

Passaggio 3: sbucciare e tritare i sottaceti (la pelatura è facoltativa per i sottaceti)

Passaggio 4: tritare le cipolle nelle dimensioni desiderate.

Passaggio 5: filtrare e sciacquare i piselli in scatola.

Passaggio 6: Sbucciare e tagliare a cubetti le uova, le patate e le carote.

Passaggio 7: raccogliere tutti gli ingredienti in una ciotola capiente e mescolarli tutti insieme.

Step 8: In una ciotolina preparare la salsa di condimento unendo la maionese alla senape

e pepe. Aggiungeteli agli ingredienti dell'insalata e amalgamate il tutto.

Passaggio 9: aggiungere sale alla miscela di maionese se necessario dopo aver condito l'insalata.

Link di acquisto alle attrezzature necessarie per preparare l'insalata russa:

Pentola grande per bollire le verdure e pentola media per bollire le uova – Boiling Pot

Cucchiaio grande per mescolare tutto insieme - Neem Spoon set

L'insalata russa manterrà la sua migliore qualità per circa 6-9 mesi quando viene refrigerata continuamente. La medicazione russa è simile alla Thousand Island o alla francese. Sentiti libero di sperimentare con diversi ingredienti che ti piacciono. Alcune persone omettono la salsa cremosa della maionese e la preferiscono chiara. Così fai e buon appetito!


Guarda il video: Salad Rusia paling sehat resep salad olivier rusia (Dicembre 2021).