Nuove ricette

Frittelle con cioccolato e cappuccino

Frittelle con cioccolato e cappuccino


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

"Frittelle rosolate, pronte con amore"!

  • 250 gr di farina
  • 300-350 ml di latte
  • 2 uova
  • 100 gr cioccolato fuso
  • 1 bustina di cappuccino
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • 1 cucchiaio di essenza di vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • 40 gr di burro fuso
  • Per la decorazione:
  • panna montata
  • patatine al cioccolato

Porzioni: 5

Tempo di preparazione: meno di 60 minuti

RICETTA PREPARAZIONE Frittelle al cioccolato e cappuccino:

Metodo di preparazione:

Sciogliere il burro. In una ciotola mescolare gli ingredienti secchi (farina, zucchero vanigliato, bustine di cappuccino e sale in polvere). Mescolare le 2 uova con il latte, l'essenza di vaniglia e il burro fuso. Versare il composto liquido sul composto con gli ingredienti secchi. Mescolate bene e poi aggiungete il cioccolato fuso. Ho usato la copertura al cioccolato. Incorporare bene il cioccolato. Ungete la tortiera con un tovagliolo imbevuto d'olio. Questo è quello che dobbiamo fare dopo ogni pancake. Con un lucido, versare leggermente la composizione al centro della padella. Lasciare il pancake a fuoco medio per circa 1 minuto, quindi girarlo dall'altro lato.

Decorazione:

In una ciotola mettete una tazza di panna liquida. Mescolare fino a quando non si addensa. Guarnire i pancake con panna montata e gocce di cioccolato.



Ricette simili:

Torta all'arancia con brandy

Torta all'arancia al brandy con top al cioccolato fondente, guarnita con panna montata al cioccolato bianco

Pancake con salsa alla vaniglia

Frittelle con salsa alla vaniglia, ricotta e uvetta, aromatizzate con scorza di limone

Pancake con marmellata

Frittelle con soffice marmellata, preparate in padella e spolverate con farina o zucchero vanigliato


Solo cucinare!

Ho realizzato questa torta per me utilizzando la parte superiore e la crema avanzata dalla torta della principessa, per provare nuovi abbinamenti di creme e per esercitarmi nel condimento in pasta di zucchero. Purtroppo non ho molte immagini con le fasi di realizzazione della torta, ma mi è piaciuto molto l'intero risultato (intendo il gusto) quindi ve lo mostrerò anche a voi.

La parte superiore è quella della torta Pădurea Neagră (solo due delle 4 sfoglie che escono da una quantità), e in più ho usato anche dei biscotti sciroppati al caffè.

  • 100 gr. mandorle tritate
  • una tavoletta di cioccolato fondente (io ho usato Primola al 55% di cacao)
  • 2 uova
  • 4 lg. zucchero
  • 2 lg. amido
  • 350 ml. latte
  • 15 gr. gelatina
  • 250ml. panna liquida.
  • 2 bustine di cappuccino classico
  • 100 gr. cioccolato bianco
  • 2 uova
  • 4 lg. zucchero
  • 2 lg. amido
  • 350 ml. latte
  • 15 gr. gelatina
  • 250ml. panna liquida.

Dopo che le creme si sono ben coagulate, ho ricoperto la torta con un sottile strato di burro strofinato con un po' di zucchero a velo ed essenza di vaniglia,

L'ho rimesso in frigo, poi l'ho avvolto nella pasta di zucchero e l'ho decorato (in fretta) con i tulipani.
Sezione:


Ricetta mini al forno dell'Alaska con caffè espresso argento Prima Latte di Papa Bun Recipes

Ricetta del caffè ghiacciato preparato con l'espresso Prima Latte Silver di Papa Bun Recipes

Torta al caffè, crema di ricotta e purea di castagne ricetta di Laura's Sweets

Ricetta della torta di lava con caffè espresso a Prima Latte Silver Espresso di Papa Bun Recipes

Ricetta Briose al caffè preparata con l'espresso Prima Latte di Dulciuri di tutti i tipi


Pancake semplici con latte e 6 idee ump.

Pancake semplici con latte, soffici e buonissimi e, bonus, 6 idee per farcire per loro

Frittelle con mele e salsa alla vaniglia

Frittelle di latte e farina, ripiene di mele e servite con salsa alla vaniglia sopra

Budino di pancake con salsa al vino

Ricetta budino di pancake con salsa al vino preparato con uova e vanillina

Pancake con marmellata

Frittelle con soffice marmellata, preparate in padella e spolverate con farina o zucchero vanigliato


Cioccolata calda con peperoncino

Una combinazione azteca che ha mantenuto il suo fascino fino ad ora. Questa variante è identica a una cioccolata calda bevuta a Salisburgo.

Abbiamo una disputa familiare: quale cioccolata calda è migliore. Quello cremoso, quasi come un budino o quello liquido, come il cacao con il latte. Mi piace denso, ecco perché ci metto l'amido. A Radu piace solo con una consistenza leggermente viscosa, quindi metto meno amido. Mio fratello e la sua ragazza si aspettavano che fosse liquido, quindi niente amido per loro, perché, secondo la loro teoria, "se è una bevanda, allora possono berla senza lasciare cioccolato sulle nostre labbra". Mi piace anche mettere sopra la schiuma di latte. Che ne dici?


Frittelle con cioccolato e cappuccino - Ricette

Ingrediente:
Grano:
-8 uova
-8 cucchiai di zucchero
-5 cucchiai di farina
-4 cucchiai di cacao
-1 cucchiaino senza rum
Crema al cappuccino:
-400gr. cappuccino al cioccolato
-350 ml. panna liquida
Crema alla vaniglia:
-500 gr. cioccolato bianco
-450ml. panna liquida
-1 cucchiaio di essenza di vaniglia
Sciroppo:
-200gr. zucchero
-3 cucchiai di cappuccino in polvere
-250 ml. l'acqua
-1 cucchiaino di essenza di vaniglia
Smalto:
-200gr. cioccolato fondente
-100gr. panna liquida
-50 gr. Burro
Metodo di preparazione:
* Per prima cosa prepariamo le creme perché devono rimanere fredde più a lungo C remo cappuccino:
1. Mettere il cioccolato a pezzetti in un pentolino, versare la panna montata e mettere il tutto a fuoco basso fino a quando il cioccolato non si scioglie, ma attenzione a non farlo bollire.
2. Quando il cioccolato si sarà sciolto, togliete il pentolino dal fuoco e mescolate bene con una frusta fino ad ottenere una composizione fine, cremosa ed omogenea.
3. Lascia raffreddare il tutto per 3-4 ore.
4. Trascorso il tempo di raffreddamento, rimuovere la panna e mescolarla bene fino a ottenere una consistenza spumosa, fine e ariosa.

*Per crema alla vaniglia:
1. Procediamo allo stesso modo con la crema al cioccolato, mettiamo sul fuoco il cioccolato con la panna montata e dopo averlo preparato lo facciamo raffreddare, lo estraiamo e mescoliamo bene fino a renderlo spumoso.

* Ora è il momento di prepararsi controsoffitto:
1. Accendi il forno e lascialo scaldare a una temperatura media.
2. Rivestire di burro e infarinare una teglia rotonda del diametro di 26 cm e metterla da parte.
3. Mettere gli albumi in una ciotola e mettere i tuorli in un'altra ciotola.
4. Strofinare bene fino a quando i tuorli sono spumosi insieme a metà della quantità di zucchero.
5. Mescolare a parte gli albumi con il resto dello zucchero fino ad ottenere una schiuma dura, rigida e lucida.
6. Unire le due composizioni, aggiungere la farina setacciata e mescolata al cacao, quindi mescolare delicatamente con una frusta dall'alto verso il basso fino a quando l'intera composizione sarà omogenea e gli ingredienti ben incorporati.
7. Versare il tutto nella teglia precedentemente preparata e mettere in forno, a fuoco medio, fino a quando non sarà penetrata nella parte superiore e avrà superato la prova stecchino.
8. Quando sarà pronta per la cottura, sfornate, lasciate raffreddare e tagliatela in 3 sfoglie.
9. Li mettiamo da parte.

* Ci stiamo preparando ora sciroppo così:
1. Sciogliere il cappuccino in poca acqua calda, aggiungere lo zucchero, il resto dell'acqua calda e far bollire il tutto per 5-8 minuti.
2. Dopo che lo sciroppo è bollito, toglilo dal fuoco e lascialo raffreddare completamente.

* Ora stiamo iniziando a montiamo la torta:
1. Adagiate il primo foglio del piano di lavoro su un piatto, sciroppatelo e poi spalmate un generoso strato di crema cappuccino, circa 3/4 dell'intera quantità, il resto lo utilizzeremo per condire la torta.
2. Mettiamo il secondo foglio, lo sciroppiamo, ora spalmiamo metà della crema alla vaniglia, il resto lo useremo per decorare la torta.
3. Mettiamo l'ultimo foglio, il terzo e lo sciroppiamo.
4. Ora che la torta è pronta, lasciatela raffreddare per almeno 3 ore.

* 10 minuti prima della scadenza del tempo di raffreddamento, preparare Smalto così:
1. Mettere il cioccolato, la panna montata, il burro in una casseruola e metterli sul fuoco.
2. Lasciar bollire a fuoco basso, mescolando continuamente, ma senza bollire, fino a formare una glassa densa, lucida e di giusta consistenza.

* Decorare la torta così:
1. Togliere la torta dal freddo, ricoprire i lati e la faccia con la crema al cappuccino, quindi versarvi sopra la glassa in modo che sgoccioli facilmente sui bordi.
2. Metti la crema alla vaniglia in una pos con lo sprit e fai degli sprite rotondi sopra che assomiglino a delle rose.
3. Chi vuole può anche premere delle caramelle.


Pancake al cioccolato della Foresta Nera

Frittelle con cioccolato, panna montata e ciliegie & #8211 Foresta Nera. La Torta della Foresta Nera (Schwarzwälder Kirschtorte, Torta della Foresta Nera) è un dolce classico ed elegante, conosciuto in tutto il mondo. Controsoffitti neri, crema alla vaniglia e molte ciliegie & # 8222 tinto & # 8221 con Kirschwasser (grappa di ciliegie). Combinazione molto fine!

Da questa torta sono nate le frittelle sottostanti. Un dolce apparentemente molto più modesto ma molto gustoso. Essendo in bassa stagione ho usato la ciliegia dalla composta. Per i pancake marroni: per un normale impasto per pancake, sostituire 1/5 della farina con il cacao in polvere. Qui troverete la ricetta base per semplici frittelle:

Potete trovare qui la ricetta originale della torta Foresta Nera

Le frittelle ripiene possono essere arrotolate come un cilindro o possono essere costruite come le sfoglie di una torta, una sopra l'altra.

  • 6 pancake più grandi con cacao nella composizione (i miei hanno un diametro di 26 cm)
  • 1 vasetto da 800g di composta di ciliegie (o composto di ciliegie con ciliegie) - scolare bene la frutta
  • 20 ml di brandy o liquore alla ciliegia (opzionale) - per le ciliegie "ubriache"
  • 200 ml di panna montata naturale (per montare)
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo (per la panna montata)
  • 1 foglio di gelatina
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • 50 g di scaglie di mandorle
  • ganache calda al cioccolato da 100 ml di panna montata e 100 g di cioccolato amaro
  • zucchero a velo per decorare

Varie

È una torta estremamente raffinata, che stupirà anche gli ospiti più esigenti. Sebbene la sua preparazione richieda del tempo, non è affatto complicata.

Per il piano di lavoro:
120 g di cioccolato fondente di qualità, a pezzi
85 g di burro, a pezzi
1 cucchiaino di ness, sciolto in 1/2 cucchiaio di acqua calda
3/4 pah. zucchero
1 fiala di essenza di vaniglia
2 uova
1/2 ora. Farina
un pizzico di sale
1/2 ora. gherigli di noce tagliati a pezzi non troppo piccoli

Per la crema:
150 g di formaggio spalmabile Almette con panna acida (una scatola) o Philadelphia
40 g di burro morbido
3/4 pah. zucchero a velo, setacciato
1/2 fiala di vaniglia
1/2 cucchiaino di cannella

Per la glassa al cioccolato:
80 g di cioccolato fondente di qualità
20 g di burro
1/4 tazza di liquido fresco
2 cucchiaini di ness, sciolti in 1/2 cucchiaino di acqua calda

Preparazione del piano di lavoro:
Preriscaldate il forno a 180С, ungete di burro e ricoprite di farina un quadrato di 20cm x 20cm (io uso carta da forno).
Sciogliere a fuoco basso il cioccolato, il burro e il burro sciolto, fino a quando la composizione diventa omogenea. Lasciare intiepidire, quindi aggiungere lo zucchero e la vaniglia. Aggiungere le uova una ad una, sbattere bene la composizione con la frusta, finché non diventa lucida. Setacciate la farina e il sale, mescolate SOLO e aggiungete i gherigli di noce.
Stendere l'impasto con un cucchiaio nella forma e infornare per circa 25 minuti. Si controlla con uno stuzzicadenti: se vi si attaccano delle briciole, è pronta. Sfornare e far raffreddare completamente.

Preparazione della crema:
Sbattere la crema di formaggio con il burro con il mixer, fino a quando la crema diventa soffice. Aggiungere lo zucchero a velo, la vaniglia e la cannella e sbattere ancora per qualche minuto. Ungete uniformemente la crema sulla superficie della torta. Lascia raffreddare per 1-2 ore.

Preparazione della glassa:
Sciogliete a bagnomaria il cioccolato, il burro, la panna montata e il ness sciolto in acqua, mescolando continuamente, fino a quando la glassa diventa omogenea. Si raffredda a temperatura ambiente.
Ungete la glassa in modo uniforme sullo strato di crema. Coprire la torta e lasciarla raffreddare per almeno 3 ore.
Tagliare in 24 quadrati e togliere dallo stampo a freddo.
Servire freddo o a temperatura ambiente. Si possono conservare in frigorifero, in un unico strato, coperti, fino a 5 giorni.

Vi garantisco che non dureranno più di 1 giorno, sono talmente buoni che vi verrà voglia di mangiarli tutti in una volta.


Riportare al Miki

Una delizia con una tazza di cappuccino, caffè o per nani.La composizione è per 16 muffin.

  • 250 g di farina
  • 220 ml di latte
  • 150 g di cioccolato
  • 175g vecchio
  • 2 uova
  • 90 ml di olio
  • 1 cucchiaio di cappuccino
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • un pizzico di sale

Mettere a bollire il latte, il cioccolato, lo zucchero e il cappuccino in una ciotola fino a quando il cioccolato non si scioglie, quindi lasciarlo raffreddare. Quando la composizione di latte si sarà raffreddata, mescolare i tuorli con l'olio, lo zucchero vanigliato e mettere da parte. A parte, mescolare gli albumi con il sale in polvere Mescolare la farina con il lievito e il bicarbonato di sodio e iniziare ad omogeneizzare la composizione nel seguente ordine: versare la composizione di tuorlo sopra la composizione di latte freddo, e versare la composizione risultante nella ciotola della farina, quindi incorporare il i bianchi d'uovo.

Versare la composizione sotto forma di muffin e metterli in forno preriscaldato a 180 gradi per 20-25 minuti o fino a quando non supera la prova dello "stuzzicadenti".